Vai al contenuto

Ci siamo trasferiti qui!
2

Stile grafico, scelte artistiche, segni del tempo


Questa discussione ha avuto 18 risposte

#1   Non connesso   StarFox

StarFox
  • SNES

  • 61 Messaggi:
  • Età: 35

Inviato 06 July 2011 - 11:31

Giocando al sontuoso The Legend of Zelda - Ocarina of Time 3D mi è venuta voglia di riscoprire l'originale, e ho osservato quanto fosse invecchiato male sia a livello visivo che in termini di giocabilità.

E' pazzesco come la voglia di migliorare lo stile grafico cercando effetti speciali e realismo non sia stata ripagata negli anni: i giochi a 8 e 16 bit sono invecchiati decisamente meglio, rivelandosi capolavori di stile e ancora oggi pienamente godibili.

Probabilmente perfino l'amato/odiato The Legend of Zelda - The Wind Waker invecchierà meglio di Twilight Princess. Che ne pensate?
- May The Way of the Hero lead to the Triforce -


#2   Non connesso   Simon

Simon
  • Wii U

  • 7434 Messaggi:

Inviato 06 July 2011 - 11:43

StarFox, dice:

Giocando al sontuoso The Legend of Zelda - Ocarina of Time 3D mi è venuta voglia di riscoprire l'originale, e ho osservato quanto fosse invecchiato male sia a livello visivo che in termini di giocabilità.

E' pazzesco come la voglia di migliorare lo stile grafico cercando effetti speciali e realismo non sia stata ripagata negli anni: i giochi a 8 e 16 bit sono invecchiati decisamente meglio, rivelandosi capolavori di stile e ancora oggi pienamente godibili.

Probabilmente perfino l'amato/odiato The Legend of Zelda - The Wind Waker invecchierà meglio di Twilight Princess. Che ne pensate?
Concordo con te. In certi giochi la tecnologia gioca un ruolo fondamentale, in altri invece il design riesce ad avere la meglio....penso che allo stesso modo certi film o cartoni animati risultino senza tempo mentre altri, tipo quelli realizzati con effetti speciali, con l´andare degli anni mostrino la loro vecchiaia.
Peró in un gioco per fortuna, la giocabilitá ed il divertimento vanno oltre queste barriere, quindi anche un Oot originale, chiudendo un occhio sul lato grafico púó rivelarsi ancora validissimo.
Immagine inviata

#3   Non connesso   pinkfloyd

pinkfloyd
  • Wii U

  • 2647 Messaggi:
  • Età: 48

Inviato 11 July 2011 - 15:54

Secondo me la grafica degli 8 bit è molto invecchiata, quella dei 16 bit un pò meno.
Giochi che quando ero piccolo mi sembravano graficamente bellissimi ora se li rivedo adesso mi paiono proprio di un'altra epoca.
The Endless River

#4   Non connesso   Sinpetri

Sinpetri
  • Wii U

  • 2185 Messaggi:
  • Età: 31

Inviato 12 July 2011 - 14:26

StarFox, dice:

Giocando al sontuoso The Legend of Zelda - Ocarina of Time 3D mi è venuta voglia di riscoprire l'originale, e ho osservato quanto fosse invecchiato male sia a livello visivo che in termini di giocabilità.

Scusa eh, ma mi pare normalissimo che l'Oot originale ti pare estetticamente peggiorato subito dopo aver giocato la versione migliorata .____.

Esempio: Noti una ragazza truccatissima in discoteca e ti sembra gnocchissima ma alla fine della festa con tutto il trucco colato per via del sudore ti pare un cesso ma se l'avessi vista il giorno prima in tuta mentre fa la spesa ti sarebbe sembrata una ragazza semplicemente carina, non la figona da copertina ma tuttavia apprezzabilissima.

Reso l'idea?

E comunque in giocabilità cos'è cambiato nelle due versioni? Da quanto si dice la versione in 3D è rimasta praticamente identica all'originale..
'Quando la felicità non la trovi, cercala dentro'

#5   Non connesso   StarFox

StarFox
  • SNES

  • 61 Messaggi:
  • Età: 35

Inviato 12 July 2011 - 14:39

Sinpetri, dice:

StarFox, dice:

Giocando al sontuoso The Legend of Zelda - Ocarina of Time 3D mi è venuta voglia di riscoprire l'originale, e ho osservato quanto fosse invecchiato male sia a livello visivo che in termini di giocabilità.

Scusa eh, ma mi pare normalissimo che l'Oot originale ti pare estetticamente peggiorato subito dopo aver giocato la versione migliorata .____.

Esempio: Noti una ragazza truccatissima in discoteca e ti sembra gnocchissima ma alla fine della festa con tutto il trucco colato per via del sudore ti pare un cesso ma se l'avessi vista il giorno prima in tuta mentre fa la spesa ti sarebbe sembrata una ragazza semplicemente carina, non la figona da copertina ma tuttavia apprezzabilissima.

Reso l'idea?

E comunque in giocabilità cos'è cambiato nelle due versioni? Da quanto si dice la versione in 3D è rimasta praticamente identica all'originale..


Il gioco originale mi sembra invecchiato male a prescindere dal paragone col remake, come tanti giochi di quell'epoca "di transizione"; i primi capitoli della saga di Super Mario Bros. invece, tanto per portare un contro-esempio, non sono stati affatto surclassati dal remake a 16 bit di Super Mario All Stars ma ne sono usciti con un fascino maggiore, il fascino dello stile (magari obbligato, ma pur sempre stile) a 8 bit che oggi va tanto di moda.

Per quanto riguarda la giocabilità di Ocarina of Time invece, e qui saranno d'accordo tutti quelli che l'hanno giocato, il remake è assolutamente superiore: i controlli rispondono in maniera più precisa anche grazie al framerate più veloce, la possibilità di assegnare più oggetti a tasti di scelta rapida rende molti momenti di gioco più fluidi e godibili (Tempio dell'Acqua su tutti), e la possibilità di guardarsi intorno muovendo la console è una vera conquista.
Sembra di avere per le mani un gioco nuovo.
- May The Way of the Hero lead to the Triforce -

#6   Non connesso   Sinpetri

Sinpetri
  • Wii U

  • 2185 Messaggi:
  • Età: 31

Inviato 12 July 2011 - 14:47

StarFox, dice:

Il gioco originale mi sembra invecchiato male a prescindere dal paragone col remake, come tanti giochi di quell'epoca "di transizione"; i primi capitoli della saga di Super Mario Bros. invece, tanto per portare un contro-esempio, non sono stati affatto surclassati dal remake a 16 bit di Super Mario All Stars ma ne sono usciti con un fascino maggiore, il fascino dello stile (magari obbligato, ma pur sempre stile) a 8 bit che oggi va tanto di moda.

Invece per contro a me fa nausea rigiocare i giochi degli 8/16 bit mentre generalmente i titoli N64 visivamente li digerisco ancora con tranquillità.

Comunque un remake con la differenza di solo 8bit (Quello di Super Mario All Stars) è leggermente differente dallo sbalzo generazionale che c'è tra le due versioni di OOT..

Cita

Per quanto riguarda la giocabilità di Ocarina of Time invece, e qui saranno d'accordo tutti quelli che l'hanno giocato, il remake è assolutamente superiore: i controlli rispondono in maniera più precisa anche grazie al framerate più veloce, la possibilità di assegnare più oggetti a tasti di scelta rapida rende molti momenti di gioco più fluidi e godibili (Tempio dell'Acqua su tutti), e la possibilità di guardarsi intorno muovendo la console è una vera conquista.
Sembra di avere per le mani un gioco nuovo.

Oh, questa è una buona notizia visto che prima o poi comprerò 3DS ed Oot3D  :)
'Quando la felicità non la trovi, cercala dentro'

#7   Non connesso   Rhaxs

Rhaxs
  • Wii U

  • 8430 Messaggi:
  • Età: 40

Inviato 13 July 2011 - 06:13

Sinpetri, dice:

Invece per contro a me fa nausea rigiocare i giochi degli 8/16 bit mentre generalmente i titoli N64 visivamente li digerisco ancora con tranquillità.

personalmente non sono d'accordo.
Il 16bit aveva un "fascino" tutto particolare, e certi esempi (dal punto di vista grafico almeno) non sfigurano tutt'oggi (Seiken Densetsu 3 ad esempio).
Così come è innegabile che certi titoli 32 bit siano decisamente superiori (sempre dal punto di vista grafico) a titoli per N64, pur considerando la totale assenza degli stessi giochi sulle due console (almeno mi pare di ricordare così, felicissimo di essere smentito).
Dal punti di vista "visivo" è un pò assurdo paragonare giochi di generazioni differenti, mentre dal punto di vista stilistico/giocabilità è un confronto che trascende le età dei giochi e delle console stesse su cui giravano...
Immagine inviata
Immagine inviata
Immagine inviata  Immagine inviataImmagine inviata

#8   Non connesso   nano64bitgen

nano64bitgen
  • EpicWin

  • 5610 Messaggi:
  • Età: 37

Inviato 13 July 2011 - 15:57

Rhaxs, dice:

Sinpetri, dice:

Invece per contro a me fa nausea rigiocare i giochi degli 8/16 bit mentre generalmente i titoli N64 visivamente li digerisco ancora con tranquillità.

personalmente non sono d'accordo.
Il 16bit aveva un "fascino" tutto particolare, e certi esempi (dal punto di vista grafico almeno) non sfigurano tutt'oggi (Seiken Densetsu 3 ad esempio).
Così come è innegabile che certi titoli 32 bit siano decisamente superiori (sempre dal punto di vista grafico) a titoli per N64, pur considerando la totale assenza degli stessi giochi sulle due console (almeno mi pare di ricordare così, felicissimo di essere smentito).
Dal punti di vista "visivo" è un pò assurdo paragonare giochi di generazioni differenti, mentre dal punto di vista stilistico/giocabilità è un confronto che trascende le età dei giochi e delle console stesse su cui giravano...
fammi anche solo un esempio di un gioco ps one uscito anche su n64 in cui il primo fosse migliore del secondo
se non lo trovi ti aiuto io,re2 ,ma solo per i filmati,fine della lista :)
poi se mi dici che ad esempio gt pur essendo per una console a 32 bit fosse superiore a qualsiasi titolo di corse per n64 posso anche darti ragione,ma per limiti del n64,tra cui quello incomprensibile di non riuscire a dare alle auto quell effetto di vernice metallizzata,e quel minimo di effetto nebbia che caratterizzava molti giochi del nintendone
in ogni caso vediti ei video di world driver championship per vedere che cmq ci sono molte cose che gt ad esempio non riusciva a fare (personalmente preferisco gt però
Immagine inviata


Visualizza messaggionano64bitgen, su 30 August 2012 - 14:54 , dice:

a parità di gioco e modalità,se quello wii u fosse come l attuale(ottimo per carità)e quello next gen fosse fotorealistico,la gente vorrebbe quello

Visualizza messaggiodeveroos, su 01 September 2012 - 12:57 , dice:

Devi leggere meglio.
nano diceva che la gente prediligeva il gioco con la grafica fotorealistica, anche se monco
:yahoo34: :yahoo34: :yahoo34:

#9   Non connesso   Rhaxs

Rhaxs
  • Wii U

  • 8430 Messaggi:
  • Età: 40

Inviato 13 July 2011 - 16:32

beh ho detto che non ero sicuri di presenza di titoli multi...io per il N64 avevo solo le esclusive '-'
Immagine inviata
Immagine inviata
Immagine inviata  Immagine inviataImmagine inviata

#10   Non connesso   Momo87s

Momo87s
  • Wii U

  • 10243 Messaggi:
  • Età: 31

Inviato 13 July 2011 - 16:43

Rhaxs, dice:

Sinpetri, dice:

Invece per contro a me fa nausea rigiocare i giochi degli 8/16 bit mentre generalmente i titoli N64 visivamente li digerisco ancora con tranquillità.

personalmente non sono d'accordo.
Il 16bit aveva un "fascino" tutto particolare, e certi esempi (dal punto di vista grafico almeno) non sfigurano tutt'oggi (Seiken Densetsu 3 ad esempio).

Su questo ti do ragione, Seiken Densetsu 3 graficamente e stilisticamente fa il culo a strisce a molti rpg per le console portatili di oggi. Così come quasi tutti i platform dell'epoca danno 1000 giri a un qualsiasi platform per i super cellulari di oggi e a molti platform per console (non solo portatili). My Opinion
Gomma97: Primo discepolo di Momo
Lista Nera di Momo:
KingMomo
Yomidi

#11   Non connesso   Sinpetri

Sinpetri
  • Wii U

  • 2185 Messaggi:
  • Età: 31

Inviato 14 July 2011 - 15:41

Rhaxs, dice:

Sinpetri, dice:

Invece per contro a me fa nausea rigiocare i giochi degli 8/16 bit mentre generalmente i titoli N64 visivamente li digerisco ancora con tranquillità.

personalmente non sono d'accordo.
Il 16bit aveva un "fascino" tutto particolare, e certi esempi (dal punto di vista grafico almeno) non sfigurano tutt'oggi

Io se guardo uno screen dell'epoca 8/16 bit mi vien pure da pensare 'Che stile figo!' ma se mi metto a giocare un qualsiasi titolo, anche delle vecchie pietre miliari che ho giocato all'epoca (Un esempio su tutti i vari Super Mario), va a finire che dopo mezz'oretta di gioco mi viene il mal di mare.

A parte la giocabilità datata che mi fa snervare oltremodo mi sembra di vedere i pixel che si incagliano l'uno con l'altro, fatico quasi a mettere a fuoco le immagini..

Sarà che devo smetterla con l'LSD..
'Quando la felicità non la trovi, cercala dentro'

#12   Non connesso   FlareFaeox

FlareFaeox
  • Wii U

  • 4609 Messaggi:
  • Età: 30

Inviato 21 June 2012 - 18:17

per me invece i titoli in 8/16 bit proprio perchè fatti a quadretti saranno sempre più carini esteticamente degli altri giochi a poligoni!
si vede che c'era intenzione di fare le cose "innovative" e per l'epoca sarà pure stata una grande figata (e me lo ricordo, lo pensavo anche io) ma invece ora salta molto più palesemente agli occhi che sono fatti a spigoli proprio perchè la grafica è andata avanti
..mi spiego: mario (ad esempio)  è piatto e il fatto che sia fatto di quadrati (pixel ;) ) non te lo fa apparire sformato come Link del primo OoT (ad esempio) che è tutto spigoloso

ps ma la devo smettere di cercare fra vecchi post e inserire il mio "pensierino"? :P
Immagine inviata
                                                                                                              "L'equilibrio è la parola giusta!
                                                           Perché chi vuole troppo rischia di perdere assolutamente tutto;
                         certo chi vuole troppo poco, dalla vita, rischia di non ottenere assolutamente nulla"


Se vi va, fatevi un giro sul blog di un mio amico: http://bargamers.com/
e mettete mi piace sulla pagina Facebook Bar Gamers :D

#13   Non connesso   river

river
  • GC

  • 380 Messaggi:
  • Età: 40

Inviato 27 June 2012 - 20:00

A costo di attirare antipatie e lancio di ortaggi vari (spero non cetrioli), devo dire che un senso di disinteresse me l'hanno dato molti titoli del Nintendo 64, tra i quali.. rullo di tamburi... Super Mario 64.
La cosa l'ho notata fortemente quando (grazie alla campagna che conosciamo tutti) ho avuto modo di prendere dallo shop tutti i titoli nes, snes e n64.
Il risultato è stato che ho giocato e rigiocato con piacere molti titoli nes e snes, mentre ho snobbato quasi del tutto i titoli n64.

Personalmente credo che il problema sia la distanza generazionale relativamente breve. Mi spiego: un gioco di una o due generazioni precedenti sa, spesso, di vecchio; mentre un gioco  di diverse generazioni precedenti ha un sapore di retrò e di diverso.
questo perchè viene naturale fare confronti di grafica e, soprattutto, di gameplay.
vorrei usare una similitudine per farmi capire chiaramente:
Immaginiamo che un gioco nes sia una moto (vecchia o d'epoca, dipende) e che giochi N64, game cube e Wii siano delle automobili. Mentre non mi viene di confrontare un'auto con una moto, e apprezzo una moto per quello che è; invece mi viene spontaneo raffrontare delle auto fra loro con tutto quel che comportano le differenze a discapito dei modelli "vecchi".

poi... boh.. magari fra un'altra decina d'anni un gioco n64 mi sembrerà una fiat-500 (auto storica), mentre un gioco Wii mi sembrerà una fiat-punto (auto da rottamare).

#14   Non connesso   Momo87s

Momo87s
  • Wii U

  • 10243 Messaggi:
  • Età: 31

Inviato 28 June 2012 - 13:25

Non ricordavo neanche di aver risposto a questa discussione...
comunque aggiungo che non molto tempo fa ho avuto modo di rigiocare al primo Crash Bandicoot per ps1 e sono rimasto di cacca per quanto fosse invecchiato male!
Per non parlare dei comandi che, abituati all'immediatezza ed alla precisione di quelli di oggi, lo rendevano davvero ingiocabile.
Sfigura in modo spaventoso sia di fronte ai vecchi Mario bros che al suo contemporanea Mario 64. Ma a mio avviso giocato oggi (e all'epoca mi faceva impazzire) sfigura anche davanti ad un wonder boy che ti regalavano col Sega...
Gomma97: Primo discepolo di Momo
Lista Nera di Momo:
KingMomo
Yomidi

#15   Non connesso   SloIta

SloIta
  • Wii U

  • 2687 Messaggi:
  • Età: 41

Inviato 01 July 2012 - 11:28

Avete scoperto che un gioco del 1998 è peggio tecnicamente del remake del 2011, GRANDI! u.u

Dai scherzo, non sono d'accordo nemmeno molto sui controlli: il controller del N64 era molto, molto avanti coi tempi.

:P

Che mica super mario 1 è peggio di grafica del 3D land?

No perchè due indizi...

:D :D :D
Si dai lo so, oggi sono antipatico.

:D
Slo

Nintendo Network ID: sloita
Codice amico 3DS: 0344-9612-5108

Skype : slollino

#16   Non connesso   Zorgio92

Zorgio92
  • Wii U

  • 6164 Messaggi:
  • Età: 27

Inviato 01 July 2012 - 11:58

Sul livello grafica posso essere d'accordo, anceh se appunto lo stile oltrepassa gli anni al contrario invece degli "effetti speciali".

Mentre per la giocabilità non sono per nulla d'accordo, esempio remake di OoT: è vero che il touch screen ha aiutato ad agevolare l'inventario, ma a conti fatti la giocabilità del titolo non è cambiata di una virgola...e non venitemi a dire che per mirare con l'arco usate i sensori di movimento! -.-"

Discorso 8-16-32 bit: graficamente mi sembrano meno invecchiati i tioli a 16 bit per un semplice motivo: molti erano titoli 2D che non sfigurano tantissimo agli occhi, sebbene ora ci siano quasi dei cartoni in movimento; mentre per con il 3D tutti questi poligoni in bella vista ci fanno sanguinare gli occhi...diversa invece la giocabilità: ci sono giochi invecchiati benissimo ancora oggi su questo fronte (sebbene in media siano mooooolto più difficili)

Per fare qualche esempio, sul discorso 2D-3D, credo che sfigura meno questo paragone:
Spoiler
Spoiler
che questo:
Spoiler
Spoiler

sebbene fra i primi 2 intercorrano 4 generazioni, mentre nel secondo caso solo 2

#17   Non connesso   FlareFaeox

FlareFaeox
  • Wii U

  • 4609 Messaggi:
  • Età: 30

Inviato 01 July 2012 - 13:13

Visualizza messaggioZorgio92, su 01 July 2012 - 11:58 , dice:

Mentre per la giocabilità non sono per nulla d'accordo, esempio remake di OoT: è vero che il touch screen ha aiutato ad agevolare l'inventario, ma a conti fatti la giocabilità del titolo non è cambiata di una virgola...e non venitemi a dire che per mirare con l'arco usate i sensori di movimento! -.-"

Ehmm...io si l'ho fatto! :D
Immagine inviata
                                                                                                              "L'equilibrio è la parola giusta!
                                                           Perché chi vuole troppo rischia di perdere assolutamente tutto;
                         certo chi vuole troppo poco, dalla vita, rischia di non ottenere assolutamente nulla"


Se vi va, fatevi un giro sul blog di un mio amico: http://bargamers.com/
e mettete mi piace sulla pagina Facebook Bar Gamers :D

#18   Non connesso   Zorgio92

Zorgio92
  • Wii U

  • 6164 Messaggi:
  • Età: 27

Inviato 01 July 2012 - 13:52

Visualizza messaggioFlareFaeox, su 01 July 2012 - 13:13 , dice:

Ehmm...io si l'ho fatto! :D
non diventavi cieca con il 3D? o.0

#19   Non connesso   FlareFaeox

FlareFaeox
  • Wii U

  • 4609 Messaggi:
  • Età: 30

Inviato 01 July 2012 - 14:01

No...bastava muovere la testa appresso il 3ds per mantenere la visuale frontale e, nella maggior parte dei casi, erano movimenti minimi!
Solo nella sfida Gerudo a cavallo sembravo una scema, perchè ho dovuto ruotare di 360°, partendo da seduta dul divano :asd:
Immagine inviata
                                                                                                              "L'equilibrio è la parola giusta!
                                                           Perché chi vuole troppo rischia di perdere assolutamente tutto;
                         certo chi vuole troppo poco, dalla vita, rischia di non ottenere assolutamente nulla"


Se vi va, fatevi un giro sul blog di un mio amico: http://bargamers.com/
e mettete mi piace sulla pagina Facebook Bar Gamers :D




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi