Animal Crossing per smartphone uscirà dopo marzo

In vista dell'estate?

img-details5-bottom

Dopo Super Mario Run, disponibile da dicembre e a breve su dispositivi Android, e Fire Emblem Heroes, in uscita in questi giorni, Nintendo è al lavoro su un terzo gioco per smartphone e tablet, nel franchise di Animal Crossing (Pokémon, infatti, è stato sviluppato da Niantic). Nonostante la compagnia avesse annunciato l’uscita di questo episodio portatile entro i primi tre mesi dell’anno in corso, durante l’incontro con gli investitori che si è tenuto poche ore fa ha annunciato che sarà disponibile dopo marzo, e che verrà rivelato tra non molto. Probabilmente, Nintendo vuole concentrarsi sul lancio Fire Emblem Heroes, e puntare su Animal Crossing nel periodo estivo.

Animal Crossing è diventato in breve tempo uno dei franchise di punta di Nintendo, e non è quindi sorprendente che Nintendo lo abbia scelto per la sua prima ondata di titoli per smartphone. Animal Crossing: New Leaf per 3DS ha raggiunto il traguardo di 10 milioni e 470.000 unità vendute nel mondo, una cifre paragonabile all’episodio per DS, che è poco sopra gli 11 milioni. Per fare un paragone, i giochi della serie principale di Pokémon vanno dai 14 ai 16 milioni di copie, mentre The Legend of Zelda dai 4 agli 8 milioni.

Fonte: Nintendo via Takashi Mochizuki