Switch supporterà schede di memoria fino a 2TB

NintendoSwitch_hardware_Console_03-656x454

Tra gli aspetti di Switch che più hanno fatto discutere la comunità di videogiocatori vi è sicuramente il supporto di memoria. La console uscirà con una scheda di memoria di 32GB, decisamente poco capiente se si vuole acquistare in digitale o se si vogliono comprare DLC ed aggiornamenti vari (è altresì vero che Switch non richiede l’installazione dei giochi su supporto a differenza delle altre console). Nintendo ha comunque confermato che Switch sarà compatibile con schede di memoria fino a 2TB, che in realtà non sono ancora in commercio – in ogni caso, al lancio, si potranno utilizzare le schede da 256GB o 512GB che si possono trovare nei negozi.

Fonte: Game Informer