Nintendo registra il marchio “Wave Race” in Europa

N64_Wave_Race_64

L’ente europeo che si occupa di registrare marchi e brevetti ha pubblicato l’ultima richiesta di Nintendo: depositare il nome “Wave Race”.

Se i più giovani potrebbero non averlo mai sentito nominare, tutti gli altri lo ricorderanno con una certa nostalgia: nata su Game Boy come serie di corse acquatiche, divenne popolarissimo su Nintendo 64 con Wave Race 64, uscito tra il 1996 ed il 1997 ed acclamato da critica e pubblico (vendette ben due milioni di copie solamente in Nord America); l’ultimo episodio della serie uscì al lancio del GameCube, nel 2001: Wave Race: Blue Storm, sviluppato dalla divisione americana di Nintendo, e celebre per aver dimostrato le potenzialità grafiche della console, con i suoi effetti d’acqua ancora oggi decisamente realistici.

Che Nintendo stia preparando il ritorno di questa serie su Nintendo Switch? 

Fonte: EUIPO

This entry was posted in News, News Business and tagged . Bookmark the permalink.

2 Responses to Nintendo registra il marchio “Wave Race” in Europa

  1. Mr.Toad says:

    Quanto attendo un ritorno di questa serie! Mi sono stufato di giocare i capitoli precedenti :D

  2. Lobo82 says:

    Mio fratello a quei tempi era andato in viaggio di nozze in America, al suo ritorno mi aveva portato questo gioco, tutto felice vado a inserire la cartuccia nello slot e con stupore costatavo che non entrava, praticamente nella parte posteriore della cartuccia c’era una piccola differenza di attacco con quella europea che non mi permetteva di farla entrare.
    Il buon Lobo non si arrese ha sostituito la parte posteriore di Wave con quella di Mario Kart, ma appena messa la cartuccia sullo slot il gioco non partiva……… ci sono rimasto male……. pensavo di avete fregato Nintendo e invece è stata lei a fregare me ah ah ah…..