Koichi Sugiyama di Dragon Quest è il più anziano compositore di musiche per videogiochi

Sugiyama

Koichi Sugiyama è un compositore e direttore d’orchestra giapponese che, dopo essersi laureato alla University of Tokyo, ha lavorato per la televisione e l’industria cinematografica, arricchendo pubblicità e film con le sue opere. Sugiyama è però meglio conosciuto come il compositore della serie Dragon Quest di Square Enix, sin dal primo episodio datato 1986. Il tema del gioco, composto in cinque minuti (così dice) fu una rivoluzione per il mondo video-ludico, in quanto richiamava la musica classica con gli 8bit della console. Sugiyama è stato il primo a suonare con un’orchestra la colonna sonora di un videogioco, ed il primo a tenere un concerto con questa; se negli ultimi anni si è focalizzato su questa serie, nel corso della carriera ha lavorato anche a Derby Stallion World Golf.

Sugiyama 1

Il Guinness dei primati ha ora certificato Sugiyama come il più anziano compositore di musiche per videogiochi, a ben 85 anni, e con un lavoro in dirittura d’arrivo (Dragon Quest XI per 3DS e PS4, previsto per il 2017). Moltissimi compositori del settore lo considerano un’ispirazione, e Nobuo Uematsu in primis.

Di seguito, alcune delle sue creazioni più apprezzate:

Fonte: Oricon

Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...