NX potrebbe non avere il blocco regionale

NX

Dopo le indiscrezioni circa la sua forma, le specifiche tecniche, la risoluzione dello schermo ed i tasti scomponibiliarrivano voci di corridoio circa la compatibilità regionale del software di NX. Emily Rogers, blogger con numerose conoscenze nell’industria, ha dichiarato che i prototipi della console non avevano il blocco regionale, e che quindi potevano far girare software di ogni territorio, indifferentemente dal paese di origine.

Rogers afferma che non è assicurato che la versione finale di NX sia priva del blocco, ma che è probabile che sia così – soprattutto seguendo le parole del compianto Iwata, consapevole del desiderio dei videogiocatori di poter giocare software d’importazione sulle loro console. La situazione attuale non è infatti incoraggiante in questo senso, visto che sia 3DS che Wii U non supportano giochi provenienti da un territorio diverso da quello dell’acquisto della console.

Fonte: Arcade Girl 64