NX avrà uno schermo 720p da 6,2 pollici con multi-touch?

Continuano a rincorrersi le voci di corridoio circa NX, la nuova piattaforma di Nintendo prevista per i primi mesi del 2017. Dopo le indiscrezioni, piuttosto affidabili, di Eurogamer, che vorrebbero la console come una portatile con controller componibile e la possibilità di visualizzare i giochi su TV, arrivano ora alcune notizie da Emily Rogers, blogger con numerosi contatti nell’industria, e conosciuta per aver anticipato l’arrivo di Paper Mario per Wii U.

Attraverso il suo profilo Twitter, Rogers conferma NX come console portatile con un’unità per il gioco su televisore; questa avrebbe due porte USB che potranno essere utilizzate per espansioni di memoria di ogni tipo. La cosa interessante, però, riguarda l’unità portatile: il prototipo di NX aveva uno schermo da 6,2 pollici, esattamente come quello del GamePad, ma a differenza di Wii U, supportava la risoluzione 720p. Inoltre, in controtendenza con tutte le console precedenti, lo schermo era multi-tocco, come quelli di smartphone e tablet.

wii_u_prototype

Inoltre, Rogers conferma anche che le unità del controller che si attaccheranno ai lati della portatile avranno dei sensori, e potranno essere utilizzati come il Wiimote del Wii – il che ricorda da vicino il prototipo del GamePad stesso.