Super Mario protagonista della cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Rio

shinzo-abe-mario_759_rtr

Nintendo chiude alla grande le Olimpiadi di Rio, lanciando nella cerimonia di chiusura dell’evento l’appuntamento in Giappone per il 2020. In uno show mozzafiato, il Primo Ministro Giapponese Shinzo Abe, accompagnato tra gli altri da Capitan Tsubasa (Holly & Benji) e Doraemon, si traveste da Super Mario e, sfruttando un “warp pipe” arriva in Brasile per chiudere la cerimonia invitando tutti a riprendere il discorso tra 4 anni, nel Sol Levante.

Una esposizione mediatica enorme per Nintendo (che ha persino avuto un piccolo rialzo nel valore delle azioni..!), pienamente in linea con l’idea del compianto Iwata di “licenziare” le sue IP in maniera più varia e attiva. Se pensiamo che nel 2020 in Giappone prenderanno corpo le Olimpiadi e, nello stesso momento, verrà inaugurato il parco a tema dedicato alle attrazzioni made in Nintendo, scommettiamo che gli anni a venire sorrideranno alla casa di Kyoto in termini quantomeno di marketing!

In attesa di poter caricare il video su Youtube, potete osservare il contributo a questo pagina di GoNintendo.