Nintendo vola in borsa grazie al successo di Pokémon GO

pokemon-it-prints-money

In seguito al lancio di Pokémon GO per iOS e Android, per negli Stati Uniti, in Australia e Nuova Zelanda, il titolo di Nintendo alla borsa giapponese vola, letteralmenteDal lancio a oggi, il valore delle azioni della casa di Kyoto è salito del 33% con un rialzo del 24% nella sola giornata odierna, alla riapertura settimanale di Tokyo. Il valore delle azioni è ancora molto lontano dal picco massimo raggiunto tra il 2007 e il 2008, grazie ai continui successi di Nintendo DS e Wii, ma il rialzo giornaliero registrato oggi è il più alto dal 1983 a oggi.

Mai, infatti, nella storia di Nintendo si era registrato un aumento così repentino e immediato dovuto a un singolo evento commerciale, come è stato il rilascio (per altro solo parziale) della nuova app di Niantic per smartphone. Un segnale incoraggiante per le casse di Nintendo e per il suo approccio all’ambito mobile, che speriamo possa contribuire ad allargare la riconoscibilità e la fama della casa di Kyoto presso un pubblico sempre più ampio, portando conseguentemente maggior interesse anche verso i prodotti dedicati ai videogiocatori più appassionati, su Nintendo NX.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Basti pensare che sia i download che gli usi giornalieri di Pokemon GO hanno superato quelli di un’app come Tinder e sono ormai vicinissimi a quelli di Twitter… pur non esserndo ancora stato rilasciato in Europa!


  2. Rispondi

    Direi … pokéMONEY!!!


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...