Un nuovo brevetto suggerisce una componente portatile per Nintendo NX

original

Come riportato dal sito NintendoLife, un nuovo brevetto emerso in queste ore rafforzerebbe l’idea di un elemento portatile in sviluppo da Nintendo per NX. In maniera similare a quanto era già emerso in relazione a un possibile schermo “free-form” nel corso degli scorsi mesi, infatti, parrebbe che l’idea non sia stata abbandonata e anzi ritorni in auge. Il brevetto illustrato infatti evidenzia l’uso di uno schermo con feedback di varia natura (oltre che visivo, anche tattile e sonoro), dove tasti virtuali differenziati a seconda delle esigenze software possono anche essere “ricoperti” da tasti e leve fisici, appoggiando lo “schermo” su una sorta di guscio/accessorio.

Un concetto che in qualche modo richiama, come detto, sia il brevetto di schermo “free-form” che il concetto di accessorio per mobile, un’altra strada che Nintendo sta iniziando a battere con insistenza. Ancora una volta, il concetto alle spalle di NX si articola su più fronti, aumentando le diverse opzioni e possibilità di immaginazione di noi appassionati.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Lo schermo free-form di Sharp è sicuramente interessante anche se mi chiedo quale forma vogliano adottare per “giustificarne” l’uso.

    Attendo questa presentazione più di ogni altra cosa.


  2. Rispondi

    curiosissimo, non si capisce niente XD


  3. Rispondi

    Ma… e la seconda levetta? :|
    Non vedo l’ora di vedere il progetto finale.


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...