Mario Party: Star Rush – Video di gameplay dall’E3

Annunciato a sorpresa proprio oggi, il nuovo capitolo di Mario Party è sottotitolato Star Rush e sarà disponibile dal 4 novembre per 3DS. Dopo il mezzo passo falso con Island Tour (qui per la nostra tiepida recensione), Nintendo decide di puntare nuovamente sulla console portatile, ma proponendo questa volta un gameplay che si discosta notevolmente dai canoni della serie.

Mario Party Star Rush

Innanzitutto, bisogna rassicurare chi non ha apprezzato l’introduzione dei veicoli, il cui posto di guida viene occupato ad ogni turno da un giocatore diverso: niente macchinine, sottomarini o tappeti volanti per viaggi in comitiva. Ciò non significa però che ci si è limitati a riproporre i soliti tabelloni che hanno caratterizzato per anni la serie. Durante la dimostrazione della Treehouse, i partecipanti hanno giocato alla modalità principale Toad Scramble, nella quale ognuno impersona un tenero funghetto di colore diverso. La vera novità è il fatto che non si dovrà più aspettare il proprio turno per giocare, dato che tutti i partecipanti tireranno i dadi contemporaneamente e potranno scegliere autonomamente dove muoversi lungo una scacchiera piena di monete e caselle speciali.

L’obiettivo rimane sempre accumulare più stelle possibili, e per farlo sarà necessario sconfiggere alcuni boss disseminati nella mappa. Le battaglie ricordano molto gli ultimi episodi, come anche l’alternanza degli immancabili minigiochi per l’assegnazione delle monete. Nei vari spostamenti sarà anche possibile incrociare altri abitanti del Regno dei Funghi, i quali potranno entrare a far parte della nostra squadra. Ognuno ha delle caratteristiche uniche, come differenti sono i valori sulle sei facce del dado corrispondente. Ad esempio, con Donkey Kong 2 facce ci permettono di spostarci di ben 10 caselle, ma c’è il 66% di possibilità di tirare un nefasto 0.

Per ora non ci sono informazioni su altre modalità o la presenza del multiplayer online, ma nel frattempo potete dare un’occhiata al primo video di gameplay!

Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...