Nintendo 3DS: 60 milioni di pezzi venduti nel mondo

15111603452_e5299ee6e4_b

In occasione del rilascio degli ultimi dati di vendita NPD riferiti al mese di maggio scorso, Nintendo ha rilasciato un comunicato ufficiale nel quale riporta come la gamma di prodotti Nintendo 3DS abbia superato il traguardo dei 60 milioni di pezzi venduti nel mondo. Traguardo superato anche grazie al taglio del prezzo del 2DS sul mercato US (disponibile oggi a partire da 79$), che ha permesso alla console più venduta dell’attuale generazione di registrare un incremento del 38% sul mese di aprile e addirittura del 148% Year-over-Year sul mese di maggio dello scorso anno.

Una pietra angolare dal punto di vista commerciale di tutto rispetto, seppure notevolmente lontana dai record registrati dal predecessore (quel Nintendo DS che a oggi ha toccato quota 154 milioni di console vendute nel mondo), con ancora però la speranza di incrementare le cifre LTD grazie a una finestra di permanenza sul mercato ancora importante e potenzialmente capace di trainare ulteriormente le vendite (con ulteriori tagli di prezzo per i modelli New 3DS, ad esempio, senza dimenticare titoli importantissimi in arrivo, da Pokémon Sole & Luna a Monster Hunter Stories, Yokai Watch 3 e Dragon Quest XI).

Un applauso quindi a Nintendo e a quel suo 3DS che, ad oggi, pare ergersi a ultimo e unico baluardo del gaming portatile su device dedicati.