Kirby: Planet Robobot – Speciale amiibo

amiibokirbyserieKirby: Planet Robobot sarà disponibile dalla mezzanotte di domani, 10 giugno, sull’eShop del Nintendo 3DS e dallo stesso giorno anche nei negozi con la sua versione fisica. Come avrete potuto leggere sulle pagine del nostro sito, il gioco sembra davvero offrire intrattenimento di elevata qualità per cui la smania di acquistarlo subito in digitale potrebbe essere forte…ma vi consigliamo comunque di fare un salto in negozio. Il nuovo Kirby, infatti, non esce da solo, ma accompagnato da una linea di amiibo dedicata!

Nello specifico, la linea presenta una nuova statuetta di Kirby stesso, a bordo di una delle sue amate stelle, che si presenta come la seconda ispirata al famoso personaggio di Nintendo dopo quella della serie Super Smash Bros; un nuovo amiibo di Meta Knight, anche lui al secondo pupazzetto, così come King Dedede. Tutti e tre queste nuove versioni presentano differenze di posa, oltre che di decorazione della basetta, rispetto alle tre opzioni già esistenti legate al famoso picchiaduro di Sakurai: la serie d’altronde vede una buona rappresentazione all’interno di quella famosa saga, grazie alla storicità ancora attuale del suo successo e al carisma dei principali personaggi. La novità assoluta è invece rappresentata da Waddle Dee, uno dei personaggi più diffusi nell’universo di Kirby, rappresentato seduto su una nuvoletta stellata: a tutti gli effetti un nuovo protagonista del mondo Nintendo imperdibile per gli amanti delle collezioni sfrenate! 

amiibo-waddle-dee-kirby-planet-robobot-series-ver-wii-u-enLa fattura estetica e la qualità di produzione di questa collezione di amiibo è di ottimo livello. Al di là del posizionamento differente tra i vari personaggi, la cui valutazione è indiscutibilmente molto soggettiva, i tre protagonisti già visti sotto forma di pupazzetto interattivo si confermano ben confezionati, sia come posa solida (per cui priva di quegli appoggi trasparenti che hanno caratterizzato molti amiibo della serie Smash Bros.) che come cura della decorazione. Waddle Dee, poi, fosse anche solo per la sua natura inedita, ruba la scena, con quell’espressione pacioccosa resa splendidamente sia dal posizionamento semi-sdraiato a bordo della sua nuvoletta, che per la scelta particolarmente accurata e pastellosa a livello cromatico. Anche la basetta, dal bordo blu e dalla pantografia stellata, stacca dalle altre esistenti restando coerente con il brand e molto ben caratterizzata.

amiibo-meta-knight-kirby-planet-robobot-series-ver-wii-u-enCome riportato già in sede di recensione questi amiibo offrono la possibilità di sbloccare determinate abilità-copia all’interno del titolo. In particolare, vediamo come l’amiibo di King Dedede sblocchi il relativo costume per Kirby, con la relativa abilità Martello; quello di Waddle dee invece ne sblocca la vestizione, accompagnata dall’abilità Parasole; la figure di Meta Knight invece donerà a Kirby la sua maschera e la relativa spada. Allo stesso modo, anche il Kirby di questa serie permette di sbloccare un contenuto esclusivo: trattasi in questo caso dell’U.F.O., una modalità di trasformazione di Kirby molto particolare, che gli permette di gravitare senza sosta e di sparare raggi laser! Queste abilità-copia sono esclusivamente legate a queste statuette e non possono essere sbloccate altrimenti, nemmeno con i personaggi della serie Smash Bros. Come sempre, un uso sì esclusivo, ma per nulla sminuente della giocabilità di base: come abbiamo potuto vedere anche in fase di valutazione di Planet Robobot, infatti, di certo la varietà e la ricchezza di contenuti del gioco non sono un problema in nessun modo e anzi elevano la produzione persino al di sopra della media per il franchise. Allo stesso tempo, però, il team di sviluppo ha trovato il modo di offrire contenuti significativi e soddisfacenti per i possessori di questi particolari pupazzi NFC, così da offrire un valore aggiunto che possa andare anche oltre il possesso fisico delle bellissime statuette da collezione.

-
La cosa veramente divertente poi dell’utilizzo degli amiibo all’interno di Planet Robobot è che, nonostante il buon uso dei begli amiibo dedicati, si possano poi utilizzare (con usi e conseguenze diversi) anche altri pupazzi interattivi. E non pochi, visto che tutti gli amiibo esistenti sono riconosciuti dal gioco. Avete letto bene, proprio tutti, sia in versione statuetta che card (ad oggi esistenti per Animal Crossing Happy Home Designer, oltre a quella da collezione di MewTwo venduta in bundle con le prime stampe di Pokkén Tournament). Sostanzialmente, qualsiasi elemento amiibo dotato di chip NFC viene riconosciuto dal nuovo titolo di Kirby per sbloccare una determinata abilità-copia di quelle (numerose) disponibili per il protagonista all’interno del titolo, ispirandosi (a volte in maniera “immediata”, altre secondo indicazioni più “poeticamente libere”) al dato personaggio raffigurato dall’amiibo. Un Link qualsiasi sbloccherà ovviamente l’abilità-spadaccino tipica di Kirby, ad esempio, mentre un Super Mario qualsiasi, ad esempio, l’abilità-fuoco. Non stiamo qui a spoilerare troppo i risultati ottenibili da ciascun diverso amiibo, un po’ perchè sono troppi (scusate la pigrizia! Ma per approfondire, potete dare uno sguardo…qui!), un po’ perchè la sperimentazione giocosa che nasce da questa implementazione semplicemente geniale nella sua semplicità è parte stessa del divertimento offerto da Planet Robobot. Quello che possiamo dirvi però è che la quantità di contenuti e passione messa dagli sviluppatori all’interno di questo capitolo è tale che, utilizzando l’amiibo di Kirby della serie Super Smash Bros, sarà possibile sbloccare una versione della simpatica palletta rosa completamente ispirata alla sua controparte di Smash Bros stesso: se a livello estetico non sussistono differenze, all’atto pratico di gioco sembra di avere in mano un personaggio del tutto nuovo. L’intero moveset studiato da Sakurai, infatti, verrà riproposto paro paro all’interno di Planet Robobot, andando a creare forse una delle abilità-copia più impressionanti mai viste in un titolo HAL Laboratory!

kirby_img01_thumb

Kirby: Planet Robobot, disponibile da oggi sia su eShop che nei negozi, conferma di essere l’episodio della serie con più contenuti, mantenendo per altro un livello di qualità e varietà davvero invidiabili. La linea di amiibo che lo accompagna e l’uso estensivo e divertente, significativo ma non invasivo, di tutti i pupazzi NFC di Nintendo non fanno che completare ancor di più un quadro già di suo più che roseo. Un applauso quindi ad HAL Laboratory per l’impegno profuso per noi appassionati!

 

 

 

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Bellissimi! E oggi provo Little Mac!


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...