Pokémon Sole / Luna: analisi del primo trailer e tutte le novità

Cover

Pokémon Sole e Pokémon Luna usciranno in Italia il 23 novembre 2016 su 3DS, qualche giorno dopo l’uscita in Nord America ed Australia (16 e 18 novembre, rispettivamente).La settimana generazione delle creature di Game Freak si appresta quindi ad invadere le nostre console portatili… Ma quali cambiamenti porterà, oltre alle novità tradizionali, come nuovi Pokémon e luoghi da esplorare? Il nuovo trailer è incentrato sui tre Pokémon iniziali, ma contiene una serie di indizi decisamente interessanti: scopriamoli con ordine.

rowlet-large

Innanzitutto, gli starter. Il Pokémon di tipo Erba si chiama Rowlet, ed è anche di tipo Volante. Ecco come viene descritto:

Rowlet si avvicina di soppiatto al nemico, planando senza fare il minimo rumore, e lo tempesta di poderosi calci! Dal suo piumaggio estrae foglie affilatissime che gli permettono di sferrare micidiali attacchi a distanza. Ha una vista eccezionale, che penetra anche le tenebre più fitte. Il suo collo può ruotare di quasi 180°, permettendogli di tenere d’occhio ciò che avviene alle sue spalle. Durante la lotta, ha l’abitudine di girare la testa verso il suo Allenatore in attesa di istruzioni. Rowlet avrà a disposizione fin da subito la potente mossa Fogliame, che colpisce l’avversario con una raffica di foglie.

litten-large

La sua abilità è Erbaiuto, è alto 30cm e pesa un chilo e mezzo. Litten è invece un gatto di tipo Fuoco, alto 40cm e pesante 4,3 chili:

Litten ha un temperamento focoso, ma rimane sempre lucido e non lascia mai trapelare le sue emozioni. Il suo pelo oleoso è altamente infiammabile e costituisce una potente arma. Incendiando i grumi di pelo accumulati nella pancia durante la sua toeletta, infatti, Litten è in grado di sputare fiamme contro l’avversario. Quando giunge il momento della muta, il pelo si incendia in una fiammata spettacolare. Litten avrà a disposizione fin da subito la mossa Braciere, che investe il nemico con una potente fiammata.

popplio-large

Litten possiede l’abilità Aiutofuoco. Popplio è un’otaria ed è, ovviamente, lo starter di tipo Acqua. Può contare su Acquaiuto, è alto 40cm e pesante circa 7 chili:

Popplio si muove con agilità in acqua, nuotando a una velocità di oltre 40 km/h. Sulla terraferma è più impacciato, ma sfruttando l’elasticità dei suoi palloncini d’acqua si esibisce in salti e figure acrobatiche. Durante la lotta, crea dei palloncini d’acqua che fa volteggiare sferrando attacchi potenti… e giocosi! È un giocherellone, ma è anche un infaticabile alleato. Durante la lotta si lascia facilmente prendere la mano, sfoderando una potenza letteralmente spettacolare! Si esercita strenuamente a creare i suoi palloncini d’acqua. Popplio avrà a disposizione fin da subito la mossa Pistolacqua, che colpisce il nemico con un potente getto d’acqua.

Oltre ai Pokémon iniziali, sono stati mostrati anche i due leggendari, che compaiono inoltre sulle scatole di gioco. Quello del sole rassomiglia ad un leone, mentre quello della luna ad una sorta di drago.

Molto interessante è l’ambientazione di Pokémon Sole / Luna, dall’atmosfera tropicale e marittima. Vista la dimensione dell’isola presentate, è praticamente certo che la regione di questa settimana generazione sarà un arcipelago da esplorare, con svariate isole. Questa è quella finora rivelata:

SCqWMYi

Game Freak si è ispirata alle Hawaii per creare questa regione. La conferma arriva dal confronto della mappa di gioco con quella delle isole in questione – in particolare, si nota il collegamento con Oahu, che ospita la capitale Honolulu, e Pearl Harbour:

hpBVUet

Insomma, dopo la Francia di Kalos, si ritorna in America, continente già preso ad ispirazione in Pokémon Bianco / Nero e relativo seguito con la regione di Unima. Il trailer mostra una mappa di gioco decisamente più varia e complessa dal punto di vista del design rispetto Pokémon X / Y, tant’è che non si ha più l’impressione che gli esterni siano disegnati su una griglia, ma che siano finalmente costruiti in maniera organica, come in molti altri giochi di ruolo. I personaggi sono inoltre presentati con proporzioni realistiche, e non nello stile “super-deformed”, come si era tradizionalmente abituati.

Un altro aspetto che ha catturato l’attenzione dei più riguarda la personalizzazione del protagonista. Pare infatti che si potranno scegliere diverse caratteristiche dell’aspetto del personaggio principale, ed addirittura il colore della pelle tra una vasta gamma di tonalità.

RcHLT30

Parrebbe inoltre che ritornerà la possibilità di scegliere i vestiti da far indossare al protagonista, come mostrano queste due immagini:

2 1

La maglietta dell’allenatore ha infatti le maniche nere in un caso e blu nell’altro. Infine, sembra cambiato qualcosa anche nelle battaglie, perlomeno dal punto di vista estetico: gli allenatori sono visibili dietro i loro Pokémon durante lo scontro, ed i Pokémon sono integrati nell’ambiente e non più poggiati su delle “piattaforme” separate dal resto come nei precedenti giochi per 3DS.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Senza contare che, per la prima volta, i personaggi non saranno più in super-deformed durante le fasi esplorative.


  2. Rispondi

    E l hype sale!!


  3. Rispondi

    Io spero in una demo… tipo domani.


  4. Rispondi

    Il 3D sarà sempre attivo in tutte le fasi di gioco o solo durante i combattimenti come i precedenti?


    • Rispondi

      Pare solo durante le battaglie, perché nel video di presentazione si parlava di 3D solo in alcuni momenti del gioco.


  5. Rispondi

    Mal di testa assicurato allora, sta cosa non la sopporto


  6. Rispondi

    Magari Laura,magari…purtroppo la metteranno una settimana prima secondo me t_t


  7. Pingback: Pokemon Sole/Luna: nuove informazioni in arrivo il 2 giugno - Wii Italia

  8. Pingback: Pokémon Blu e Rosso avevano tematiche mature e grottesche? - Wii Italia

  9. Pingback: Pokémon Sole / Luna: nuove informazioni venerdì 1 luglio - Wii Italia

Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...