Confermato: Zelda uscirà su Wii U e NX in contemporanea nel 2017

L’epopea del nuovo episodio di The Legend of Zelda sembra non finire mai: rivelato durante l’E3 2014, con un breve video che mostrava Link a cavallo in un vasto mondo di gioco affrontare un mostro meccanico, e poi comparso brevemente durante i Video Game Awards con una demo giocata da Aonuma e Miyamoto, ed ancora una volta durante un Direct, questo gioco è tuttora avvolto nel mistero.

Durante il report finanziario dell’ultimo anno fiscale, Nintendo conferma che The Legend of Zelda per Wii U uscirà anche su NX, come molte indiscrezioni avevano lasciato immaginare. Inoltre, il gioco è stato rimandato al 2017 al fine di migliorarne la qualità (questa è, perlomeno, la motivazione ufficiale). Infine, l’E3 2016 sarà incentrato su questo gioco per cui fra meno di due mesi si potrà effettivamente conoscere cosa ha in serbo Nintendo per una delle sue serie più importanti.

Di seguito, la prima illustrazione ufficiale del gioco:

Art

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.

26 Responses to Confermato: Zelda uscirà su Wii U e NX in contemporanea nel 2017

  1. Dazell says:

    La cosa che mi da più fastidio è il motivo del rinvio. Se non c era una versione nx poteva uscire tranquillamente prima del 2017(forse anche prima del 2016)…poi il fatto che vogliono addolcire i fan dicendo “eh ma ritardiamo zelda per migliorarlo” fa girare ancora di più le scatole.
    Delusa.

    • Esixgi says:

      Capisco la tua delusione….era evidente dal 2015 che il delay era dovuto al fatto di far uscire il gioco anche per la nuova console….comunque sia….mai una gioia :(

    • Sheykan says:

      quindi un e3 inutile…se sarà tutto incentrato Zelda che neanche esce e che uscirà anche per Nx…tra un anno…molti snobberanno la versione wiiU a parer mio. Io avrei fatto uscire quest’anno per wiiU e a marzo per Nx, con le migliorie che ora vogliono apportare. Tanto si sa…ci saranno sicuramente differenza tra le due versioni e sicuramente a confronto quella per nx sarà migliore.

      Va beh…non possiamo che prenderne atto. Per Nintendo si prospetta un anno già finito con l’uscita di Starfox e a Giugno Tokio Mirage….fine…poi saranno solo app a quanto pare.

      Però…un consiglio a Nintendo…presenta solo i giochi che usciranno entro l’anno. Zelda U fu presentato nel 2014…poi nel 2015…ora nel 2016…!

    • deveroos says:

      Questa storia dei giochi da presentare solo l’anno in cui escono è un po’ una forzatura. A tutte le compagnie capita di rimandare un gioco – ok, Zelda è il più atteso di Nintendo però se poi non fosse stato annunciato fino al 2016, vuoi immaginare le reazioni delle persone?

    • DrSlump76 says:

      Stanno inanellando passi falsi uno dietro l’altro, per quanto mi riguarda. Wii U mi è piaciuta come idea, ma mi è dispiaciuto come l’hanno trattata sotto il profilo commerciale.
      NX potrebbe essere un tentativo di mettersi almeno a pari di questa generazione della concorrenza, quindi diciamo una ps4 marchiata nintendo.
      E poi mi chiedo: ma per natale, gli utenti wii u rimangono a secco? Cosa pensano di tirare fuori dal cappello?

  2. Lobo82 says:

    Ah ah ah noi non annunciamo i giochi anni prima del rilascio ah ah ah

    • deveroos says:

      Beh, dai, l’unico caso è Zelda ;)

    • Dazell says:

      No anche altri giochi. Il problema è reggie. È simpatico però quando parla di cose serie non fa mai belle figure.

    • Sheykan says:

      oh ricordiamoci anche un’altra bella barzelletta “Noi non faremo mai giochi per il mobile”… :D (va beh, non eran le parole precise)

    • Laura. says:

      Beh dai, Zelda Wii U è il loro primo open world in grande stile, aggiungici poi che è il loro primo gioco in HD, beh immagino che il primo rinvio era anche ovvio.
      Il secondo è evidente, vogliono farlo uscire insieme a NX per motivi loro, da dicembre 2016 a marzo 2017 non credo che possano migliorarlo più di tanto.

      Spiace anche a me, credevo che lo avrei giocato quest’anno ma vabè mi toccherà aspettare 3 mesi in più. Ho aspettato anni per FFXV, ne aspetterò chissà quanti ancora per KH3, aspetterò anche Zelda…

    • Lobo82 says:

      C,era anche certo Xenoblade X ;-)

    • deveroos says:

      Reggie non c’entra niente – la produzione dei giochi è in Giappone, Nintendo of America è perlopiù una filiale di distribuzione e localizzazione. Reggie non ha alcun potere decisionale sui giochi o sull’hardware.

    • Dazell says:

      Non hai capito. È reggie che ha detto “noi non annunciamo i giochi anni prima del rilascio”. La colpa di questa uscita è sua.

  3. pinkfloyd says:

    Ma che senso ha?
    Non poteva uscire a dicembre su wiiu, così intanto vendeva a quelli che non hanno in programma di comprare nx al lancio?

  4. pinkfloyd says:

    Se voglio comprare subito NX a Marzo, prendo anche Zelda.

    Se invece NON la voglio prendere subito ma resto su wiiu, tanto vale che giochi a Zelda a natale

  5. Mr.Toad says:

    Non penso ci creda nessuno sul fatto che sia stato posticipato per rifinirlo meglio. Il gioco se non è pronto lo è quasi… così come ai tempi lo era sicuramente il TP per Gamecube, ma quest’ultimo venne posticipato per farlo uscire in contemporanea con la versione Wii… che poi la versione Cubo venne posticipata di una settimana, diventando rarissimo da trovare.

    Ma avendo poi a disposizione il capitolo Wii, ai tempi riusci a farmi regalare tutto Wii+ gioco. Farò lo stesso con NX.

  6. Mardraum says:

    Quelli di Nintendo si sono bevuti il cervello. Cosa pensano di fare uscire sotto natale per sopperire alla mancanza di zelda?
    Continuo a sostenere che ormai l’azienda è alla canna del gas, non hanno più una politica seria. Pensano solo a tirare avanti fino all’uscita di NX sperando che NX sia un successo ma se continuano così perderanno anche i clienti più affezionati. Con questa politica secondo me NX rimarrà sul mercato meno di Papa Luciani al soglio pontificio.

  7. DieM says:

    Che Zelda non uscisse nel 2015 era ovvio, ci voleva ancora troppo lavoro.
    Il primo rinvio era naturale e sensato, per finire i lavori.
    Questo invece è una boiata. Fate uscire la versione WiiU prima, per giove.
    Al massimo lo vendete due volte come è accaduto a molti con GTA.
    Inoltre avremo un E3 assolutamente vuoto, e un anno privo di uscite.
    2016, l’anno senza Nintendo. E di questo passo, viene da chiedersi se Nintendo tornerà mai.

  8. Pingback: Indiscrezione: Retro Studio è al lavoro su un gioco per NX che uscirà nel 2017 - Wii Italia

  9. Melancholy Player says:

    Tra l altro hanno chiarito anche che NON necessariamente sarà un titoloni lancio. Quindi potrebbe uscire non a marzo ma a che ne so, novembre.

    • Dazell says:

      Spero che tu abbia capito male…cmq se non sarà un titolo lancio può darsi che esca ad aprile…cerco di essere ottimista T_T

    • deveroos says:

      Hanno semplicemente detto 2017.

    • Dazell says:

      Si hai ragione ma davo per scontato che uscisse con nx. Cmq tra un mese all e3 specificheranno se uscirà tra i primi mesi o gli ultimi mesi del 2017

    • deveroos says:

      Probabile che esca a marzo in quanto Nintendo annunciò, nella conferenza con gli investitori e nel report finanziario, che sarebbe uscito nel 2017 (senza specificare altro) mentre il sito di NoA scrisse “marzo 2017″ salvo poi cancellare e tornare ad un generico 2017.

  10. Pingback: Memoria storica: rinvii e ritardi celebri di casa Nintendo - Wii Italia

  11. Pingback: The Legend of Zelda all’E3 2016: il programma ed una nuova illustrazione - Wii Italia