Nuove dichiarazioni ed immagini per Zero Escape 3: “Possibile sia classificato 18+”

_zero-escape-1351043074

Gli amanti di videogame e storie tensive già conosceranno quasi sicuramente la saga di Zero Escape, con debutto su DS e poi continuato su 3DS. E’ giusto notizia di qualche giorno fa l’annuncio del cast che parteciperà al nuovo nonary game nel prossimo venturo terzo capitolo (uscita in estate) e, sempre dalle pagine di Famitsu, arrivano nuove succose informazioni da parte di Kotaro Uchikoshi, director della serie (e tradotte dal sito Gematsu). Le seguenti dichiarazioni potrebbero contenere lievi spoiler della trama, quindi siete avvertiti!

Per cosa sta il sottotitolo del gioco? [Conosciuto in Giappone come Zero Escape: Time Dilemma]

“Qual è la cosa giusta da fare?”. Il gioco vuole porre il giocatore davanti una domanda del genere. Nel gioco a volte si presenta una “Ultimate Choice” [lett. Scelta finale], la quale ovviamente non deve essere per forza la decisione giusta. Ci sono passaggi nei quali le proprie azioni influenzano il proseguimento della storia e il finale. Il sottotitolo “Dilemma” vuole sottolineare come il giocatore dovrebbe chiedersi quale epilogo sia giusto e quale sbagliato.

Dato che si tratta del capitolo conclusivo della trilogia, tutti i misteri troveranno soluzione?

Tutti i misteri dei giochi precedenti saranno svelati, ma stiamo cercando di rendere il gioco godibile anche per i neofiti della serie.

Ci sono scene estreme?

La “Ultimate Choice” è un momento in cui la vita di qualcuno viene messa a rischio. Voglio che i giocatori siano avvertiti: dato che non vogliamo edulcorare i contenuti solo a causa delle classificazioni d’età, stiamo facendo tutto quanto come voglio io, senza limitazioni. Quindi c’è la concreta possibilità che questi diventi il primo gioco per 3DS ad avere la classificazione 18+.

Sappiamo inoltre che la storia sarà ambientata un anno dopo alla fine di 999: 9 Hours, 9 Persons, 9 Doors, più precisamente il 31 dicembre 2028 in un magazzino situato nel deserto del Nevada (che dovrebbe far tornare alla mente qualcosa ai veterani della serie…). Lo sviluppo del gioco è a buon punto, con l’80% già completato. Si viene inoltre a scoprire che i nove personaggi saranno suddivisi in 3 squadre, i cui leader saranno anche i maggiori protagonisti della storia.

Team C

  • Carlos: un uomo fumantino con un forte senso di giustizia e che stravede per la sua sorellina, affetta da una malattia incurabile
  • Junpei: dopo gli eventi del primo gioco, si è unito ad un’agenzia investigativa per rintracciare Akane, introvabile dopo quel giorno. Al momento è un ricercato.
  • Akane: Sembra una donna carina e innocente, ma in realtà è una maestra degli inganni.

Team D

  • Diana: un’infermiera pacifista che odia combattere.
  • Sigma: Benché sia solo un ventiduenne, ne ha già passate parecchie nella sua vita. Per questo Phi ogni tanto lo chiama vecchietto.
  • Phi: una ragazza schietta. Partecipa all’esperimento nel Dcom per salvare il mondo.

Team Q

  • Q: un ragazzino che ha perso la memoria e indossa uno strano casco sferico che sembra un muso di maiale.
  • Eric: un gelataio che si sta frequentando con Mira.
  • Mira: una donna prosperosa che esce con Eric.

Ed infine, ecco le nuovissime immagini pubblicate sull’ultimo numero di Famitsu, raffiguranti sia i personaggi, sia alcuni scorci di ambientazioni ed enigmi.

Zero Escape1

Zero Escape2

Zero Escape3

Zero Escape4

Zero Escape5

Zero Escape6

Zero Escape7

Zero Escape8

Zero Escape9