Zelda Wii U: secondo Aonuma sarà un’esperienza nuova

2558030-zelda_004

In una breve intervista rilasciata su Famitsu, Aonuma si lascia sfuggire un piccolo commento inerente al nuovo e inedito capitolo di Zelda in sviluppo per Wii U, previsto per fine anno. Il capo sviluppatore, infatti, si è detto molto impegnato a lavorare su queso titolo, anticipandoci qualche impressione.

Ai tempi dello sviluppo di Skyward Sword per Wii, verso la fine dello sviluppo, ero incaricato di curare i dialoghi tre i personaggi e i testi nel gioco. Ora, siamo in una situazione simile. Ho lavorato sul testo anche oggi, ad esempio!” . Per poi continuare: “Ma il gioco ha ormai preso forma, e le cose procedono in maniera più semplice, procedono bene“. E ancora: “La parola chiave questa volta è “novità”. Ocarina of Time è stato un grosso passo in avanti per la serie di Zelda ai tempi. La base dei nostri segreti per la serie risiede ancora là, in quel titolo. Ma questa volta, ci sarà un cambiamento nel “gusto” del gioco, come se passassimo dal tipico cibo giapponese a una pietanza tradizionale occidentale. Penso che i giocatori resteranno sorpresi.

Aonuma chiude poi con un salto agli appassionati: “Per favore, continuare ad aspettare fiduciosi, perchè credo che saremo in grado di fare qualcosa di nuovo, come fu Ocarina of Time ai suoi tempi“.