Tokyo Mirage Session #FE: 24 giugno in Occidente

tokyomirage-770x300_c

L’originalissimo crossover tra Shin Megami Tensei e Fire Emblem, due tra le saghe JRPG più amate di sempre, arriva finalmente in occidente. Il 24 giugno potremo infatti mettere le mani sulla versione occidentale del gioco che, per l’occasione, scopre anche il suo nome localizzato.

Tokyo Mirage Session #FE sarà infatti il nome scelto per le copertine europee, mentre per la gioia dei puristi, Nintendo conferma che il gioco sarà sottotitolato ma non doppiato, per mantenere inalterata la creatività originale delle canzoni giapponesi, che giocano un ruolo fondamentale all’interno delle dinamiche ludiche del titolo.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Bene per l audio JAP, male per i sub solo eng…anche se da atlus me l aspettavo speravo che Nintendo potesse fare la differenza…day One cmq…


  2. Rispondi

    mmm per un gioco del genere penso sia anche determinante per godere appieno del titolo che si capiscano bene i dialoghi…ok che sono della generazione dove in italiano non c’era nulla…ma oggi come oggi….si vede non pensano di vende tante copie e han “giustamente” risparmiato.

    Ci penserò…il titolo mi interessa…ma ora sono concentrato solo su StarFox :) in uscita e Yoshi Woolly World appena preso. E poi aspetterò l’E3 sperando in Zelda U :) .


  3. Rispondi

    cadenza perfetta per me. Pokken a marzo, Star Fox ad aprile e questo a giugno. Me lo spolpo questa estate!


  4. Rispondi

    Pokken…il grande assente del direct…sognavo la limited…


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...