Nintendo e QoL: progetto abbandonato?

Kimishima-banner-1

Nintendo durante il recente meeting finanziario ha risposto anche ad alcune domande riguardanti il misterioso progetto Quality of Life annunciato tempo fa dal compianto Iwata.

Kimishima, nuovo presidente della società, ha affermato che al momento lo stato di sviluppo raggiunto non consente a Nintendo di commercializzare questo progetto in maniera adeguata, affermando che lo sviluppo continuerà ad oltranza fino al raggiungimento di uno stato soddiscacente.

I dubbi in merito alla sua possibile commercializzazione, quindi, aumentano, creando diverse somiglianze con l’altro progetto a sfondo “salutista” di qualche anno fa, quel Vitality Sensor presentato addirittura all’E3 per poi sparire dai radar dell’azienda e del mercato.