*/ ?> The Legend of Zelda Twilight Princess HD: rumor sui nuovi contenuti - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

The Legend of Zelda Twilight Princess HD: rumor sui nuovi contenuti

zelda_tp_hd

Dai listini di Amazon.fr e dalle pagine di Famitsu emergono alcune indiscrezioni riguardanti il remake HD di The Legend of Zelda Twilight Princess, in arrivo a marzo per Nintendo Wii U.

In attesa di conferme ufficiali da parte di Nintendo stessa, magari tramite un Direct in arrivo prima dell’uscita del gioco, notiamo come la descrizione del prodotto sulle pagine del famose negozio online emergano alcuni dettagli interessanti:

- Hero Mode: disponibile dall’inizio del gioco, infligge il doppio dei danni al protagonista; sarà possibile passare dalla modalità Hero a quella normale in qualsiasi momento all’interno del gioco

- Equipaggiamento tramite GamePad: l’accesso all’inventario sarà facilitato dall’uso del touchscreen, senza dover interrompere il gameplay.

- Gli amiibo della serie Zelda possono essere usati per ricaricare la barra dei cuori e la faretra delle frecce

- L’amiibo di Link lupo potrà sbloccare una nuova area/dungeon chiamata “La caverna del Crepuscolo”. I dati relativi a questo dungeon verranno registrati sull’amiibo e sarà possibile trasportarli all’interno del nuovo Zelda U in arrivo per fine anno.

In aggiunta a queste indiscrezioni, pare che sulle pagine di Famitsu siano contenute informazioni interessanti riguardanti la raccolta di Gocce di Luce e il numero massimo di Rupie: pare infatti che l’ammontare complessivo delle prime sia stato ridotto mentre il secondo aumentato fino a 2000 (anzichè le originali 1000). Potete trovare dettagli riguardanti questi due aspetti nello scan e nel video sotto riportati.

tight

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Pingback: Twilight Princess HD: lungo video di gioco dal Nintendo Minute - Wii Italia

  2. Rispondi

    [...] sua interazione con gli amiibo (e della nuova statuetta dedicata a Link in versione lupo) e sui nuovi contenuti. Dall’ultimo episodio del Nintendo Minute, arrivano ora diversi minuti di gioco che mostrano [...]



Potrebbe interessarti anche...