*/ ?> Recensione di FAST Racing Neo (Wii U eShop) - Wii U Italia
Ci siamo trasferiti qui!

FAST Racing Neo: la recensione

FAST-Racing-Neo-SA-Gamer

Shin’en è un gruppo di lavoro molto conosciuto e apprezzato dai fan Nintendo. Sin dai tempi di DS e Wii i loro lavori hanno colpito la fantasia degli appassionati, soprattutto per le incredibili capacità di un team così ristretto (a lungo composto da soli quattro membri e a oggi solo leggermente ampliato) nello sfruttare a fondo le caratteristiche hardware dei prodotti Nintendo. Una qualità figlia della competenza, del lavoro in esclusiva e della passione profusa, tutti elementi in grado di arrivare al cuore dei fan, tanto da premiare i loro sforzi e convincerli a restare così attaccati a questa community.

10Tra le IP di loro proprietà troviamo anche un racing arcade di stampo futuristico chiaramente ispirato a Wipeout e al nintendaro F Zero. Uscito su Wiiware qualche anno fa, il gioco mostrava un’ottima grafica, un buon design delle piste ma anche un sistema di controllo non del tutto convincente anche per via di un’implementazione farraginosa del sistema di cambio colore mutuato da Ikaruga. Nonostante alcune perplessità, però, l’annuncio da parte del team di un seguito in esclusiva per l’eShop del Wii U ha acceso gli animi, vuoi per la ormai cronica assenza di un vero F Zero nella libreria, vuoi per i miracoli tecnici di Shin’en, già visti al lancio con Nano Assault Neo. Dopo mesi di trepidante attesa finalmente il gioco è nei nostri Wii U e non possiamo che gioirne. Innanzitutto, il team ha ancora una volta saputo stupire sul versante grafico. Il gioco presenta ottimi effetti di superficie, soprattutto per i veicoli da guidare, e un livello poligonale ovviamente sbilanciato verso le vetture ma capace di un buon impatto anche in termini di piste messd in campo da Shin’en. Anzi, a schermo si muove un buon numero di elementi dello scenario, per essere un racing arcade, che contribuiscono enormemente al senso di immersione.

CU0_yk2XIAAwDEmLa cosa più interessante di questi elementi scenici, però, sta nel fatto che molti di essi, su quasi tutte le piste a disposizione, sono interattivi con la gara in corso. Che si tratti di fiumi di lava, stalattiti di ghiaccio, cadute di massi, container in movimento, piuttosto che delle zampe meccaniche di un enorme aracnide robot a passeggio nelle vicinanze del circuito, troviamo moltissimi elementi di disturbo coerenti con il paesaggio che si trasformano in ostacoli dinamici sul nostro percorso. Questo pregio si unisce per altro a una qualità complessiva dei tracciati molto elevata, con varietà e fantasia a farla da padrone non solamente in termini estetici, ma anche sul versante ingegneristico della struttura delle piste. Il risultato è che raramente vi troverete ad affrontare sfide impregnate da un senso di ripetitività, nonostante i circuiti messi a disposizione siano ben 16. In alcuni casi sarà più funzionale continuare a schiacciare sull’acceleratore, cercando anche di passare sulle aree turbo o di potenziare il boost a nostra disposizione raccogliendo le sfere di potenziamento sul percorso, senza troppi patemi (ad esempio nella pista “forestale” della coppa Titanium); in altre occasioni invece sarà più saggio trattenere la spinta per non mancare, con una traiettoria troppo azzardata, l’atterraggio sulla successiva piattaforma mobile davanti a noi (come nell’autostrada volante della coppa Xenon); in altri frangenti ancora solo il giusto mix tra riflessi, capacità mnemoniche e strategia saprà farci trionfare lungo il tracciato (come nella città futuristica della coppa Cobalt). Insomma, i percorsi variano e, a seconda di essi, anche l’approccio alla gara presenta alcune varianti da tenere bene a mente se si vuol tagliare il traguardo davanti a tutti.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Pingback: Uscite eShop Wii U e 3DS del 10 dicembre - Wii Italia

  2. Rispondi

    [...] FAST Racing NEO (Shin’en, 14,99€) – Sicuramente uno dei Nindie più attesi dell’anno, è finalmente arrivato il momento di correre a tutta velocità sulle vetture futuristiche di questo gioco di corse fantascientifiche. Un gameplay solido e una grafica mozzafiato sono solo alcuni dei pregi che gli appassionati del genere potranno godersi. E se ancora avete qualche dubbio, perché non date un’occhiata alla nostra recensione? [...]


  3. Pingback: eShop Selects: Nintendo rilascia in versione fisica alcuni giochi per Wii U e 3DS eShop - Wii Italia

  4. Rispondi

    [...] primi giochi dell’iniziativa saranno FAST Racing Neo (qui la nostra recensione) per Wii U, sviluppato da Shin’en, e considerato un ottimo gioco di corse futuristico, e [...]


  5. Pingback: Uscite eShop Wii U e 3DS del 29 settembre - Wii Italia

  6. Rispondi

    [...] nuovi veicoli e 18 tracce musicali per il gioco di corse futuristiche ad altissima velocità che ci ha conquistati (potete recuperare il trailer dedicato a questa espansione a questo [...]



Potrebbe interessarti anche...