*/ ?> Svelato il primo gioco per smartphone: Miitomo arriverà a marzo 2016 - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Svelato il primo gioco per smartphone: Miitomo arriverà a marzo 2016

Oltre all’annuncio del nuovo sistema di account unificato e il servizio rivolto agli utenti My Nintendo che andrà a sostituire il Club Nintendo, durante l’incontro con gli sviluppatori c’è stato anche il tempo per parlare di un altro aspetto fondamentale della nuova politica della compagnia, ovvero l’apertura al mondo del mobile. Partendo dalle cattive notizie, il presidente ha rivelato che il debutto su smartphone è rimandato al prossimo anno, e non a fine 2015 come annunciato precedentemente. Il motivo principale addotto è stata la volontà di concentrare gli sforzi sulla promozione della line-up di fine anno, considerando che le festività natalizie sono uno dei momenti di maggior profitto in assoluto per il settore videoludico. Sebbene quindi il primo gioco sia già praticamente pronto, il pubblico dovrà aspettare almeno fino a marzo 2016, quando uscirà ufficialmente Miitomo.

Miitomo logo

Questa nuova app sarà scaricabile gratuitamente, ma con la possibilità di acquisti in-game per ampliare i contenuti iniziali. Tra le tante IP che ha a disposizione nel suo carnet, Nintendo ha deciso di puntare inizialmente sui Mii, creando un “gioco-non gioco” incentrato su di essi. Utilizziamo questa definizione in quanto l’applicazione non propone un vero e proprio gameplay in senso classico, ad esempio à la Mario, ma bensì la possibilità di comunicare con i propri amici attraverso dei dialoghi automatici (friendly conversation starters).

MiitomoLa prima operazione da fare sarà creare il proprio alter ego, un po’ come avviene normalmente quando si vuole aggiungere un Mii su Wii U o 3DS, quindi scegliendone l’aspetto fisico (occhi, capelli, bocca, …) e il vestiario. A questo punto il nostro Mii ci farà delle domande di carattere personale, riguardo ad esempio i nostri passatempo, le cui risposte verranno memorizzate dall’applicazione. Una volta terminate queste prime fasi, il nostro Mii si metterà automaticamente in contatto con i nostri amici, rivelando alcune nostre risposte e facendo partire delle conversazioni a tal riguardo. Nintendo ha pensato quest’applicazione per tutte quelle persone di natura poco socievoli e che hanno difficoltà a lasciarsi completamente andare. Questi discorsi si potranno creare esclusivamente con i propri amici per evitare una diffusione incontrollata di informazioni personali, mirando quindi più ad approfondire i legami con i propri compagni piuttosto che al far conoscenza con sconosciuti.

Miitomo3 Miitomo2

Miitomo5 Miitomo4


Potrebbe interessarti anche...