My Nintendo sostituirà il Club Nintendo a partire da marzo 2016: novità sull’utilizzo del servizio

Nome

Durante l’incontro con gli investitori per presentare i risultati della prima metà dell’anno fiscale 2015, il nuovo presidente di Nintendo ha presentato il servizio per gli utenti che andrà a sostituire il Club Nintendo, recentemente chiuso dopo numerosi anni di onorata carriera.

Il nuovo servizio si chiamerà My Nintendo e verrà lanciato a marzo 2016. Se con il Club Nintendo si guadagnavano punti (i famosi Punti Stella) registrando console e giochi acquistati attraverso dei codici presenti all’interno dei prodotti stessi, con My Nintendo si guadagneranno punti anche giocando e raggiungendo certi obiettivi; questo aspetto ricorda molti i celebri Trofei del PlayStation Network, e gli Achievement dell’Xbox, ma con in più la possibilità di ottenere benefici in termini di sconti, gadget e così via.

My Nintendo 2 My Nintendo

My Nintendo permetterà di avere un account unificato non solo tra le console di Nintendo ma includendo anche i dispositivi portatili come smartphone e tablet. Questo si collega ovviamente al fatto che Nintendo rilascerà app e giochi anche su questi dispositivi a partire dal 2016 (ad esempio, Pokémon GO annunciato qualche tempo fa).

Ma non finisce qui: Nintendo ha anche intenzione di permettere ai membri del servizio di ottenere sconti e prodotti speciali all’interno di cinema, parchi tematici e negozi. Anche questo è in linea con l’idea di Nintendo di espandere le proprie proprietà intellettuali nel settore del divertimento e dell’intrattenimento.

Fonte: Nintendo