*/ ?> Nuovi dettagli su Animal Crossing amiibo Festival! - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Nuovi dettagli su Animal Crossing amiibo Festival!

Meno di un mese ci separa dall’uscita di Animal Crossing amiibo Festival, party game ambientato nel colorato universo di Fuffi e compagni disponibile dal 20 novembre per Wii U. Dopo l’agrodolce presentazione durante l’ultimo E3, Nintendo ci fornisce finalmente maggiori dettagli che entrano più nello specifico. Rispetto a quanto vi avevamo già detto in una news passata, scopriamo che il titolo comprenderà ben 12 tabelloni, uno per ogni mese dell’anno, con ogni turno rappresentato dallo scorrere di un giorno. Man mano che si giocherà sarà poi possibile personalizzare sempre di più il campo da gioco, aggiungendo edifici e creando altri percorsi alternativi. Inoltre, i possessori di Happy Home Designer per 3DS potranno mettere i due giochi in comunicazione e far comparire le proprie creazioni anche su Wii U a decorare le vie del villaggio.

Animal Crossing amiibo Festival

Nei video più sotto si può poi gustarsi un assaggio della modalità gioco da tavolo e ad un paio di minigiochi a cui si può accedere anche solo utilizzando le amiibo Card (comprese quelle della seconda serie), a differenza di quanto avviene nei tabelloni, per i quali ogni giocatore dovrà essere dotato di una statuetta. Fra le attività extra c’è un quiz nel quale indovinare il nome dei vari oggetti decorativi della serie di AC scegliendo fra alcune opzioni, un minigioco in cui far scoppiare dei palloncini e un altro in cui scappare da un’isola deserta dopo essere riusciti a recuperare delle vettovaglie.

Ecco il comunicato di Nintendo e i video di preview.

Preparati a divertirti con i tuoi amici e la tua famiglia in Animal Crossing: amiibo Festival, un’esclusiva per Wii U in arrivo il 20 novembre. Divertiti con un gioco da tavolo ambientato nel pittoresco mondo di Animal Crossing, una serie in cui i giocatori abitano in una città unica e in continua evoluzione, fanno amicizia con gli abitanti e vivono secondo il loro ritmo. Animal Crossing: amiibo Festival invita fino a quattro giocatori, insieme ai loro nuovi amiibo, a esplorare un tabellone che cambia man mano che si gioca.

Usando le statuette amiibo della serie di Animal Crossing*, i giocatori possono controllare personaggi amatissimi dai fan come Fuffi, Tom Nook e K.K., e farli spostare sul tabellone a caccia del maggior numero possibile di punti felicità. I giocatori devono toccare il Wii U GamePad con la loro statuetta amiibo per tirare i dadi e spostarsi sul tabellone, dove ogni casella dà vita a uno sketch con il personaggio. Questi sketch vedono i personaggi impegnati in bizzarre avventure in città, che si tratti di cantare alla stazione per ottenere delle stelline (la valuta usata nel mondo di Animal Crossing), visitare i negozi o fare un salto al museo. Gli sketch non si limitano a fornire stelline o punti felicità, ma servono anche a mostrare gli abitanti di Animal Crossing sotto una luce diversa, creando momenti di puro divertimento.

Ogni sessione del gioco da tavolo dura un mese (nel tempo del gioco), e ogni turno rappresenta un giorno. Sono rappresentate tutte e quattro le stagioni, e ogni mese offre eventi unici a cui prendere parte, tra cui tornei di pesca, insettomanie e il rischioso ma lucrativo commercio delle rape. Ogni domenica, Nella arriva in città per vendere le rape e i giocatori dovranno vendere tutte quelle che hanno comprato prima della domenica successiva. Il prezzo delle rape cambia a seconda della casella, quindi potresti finire su una casella con un valore alto e guadagnare una fortuna, oppure dare addio ai tuoi sogni di ricchezza vendendo tutto sottocosto.

Man mano che i giocatori guadagnano punti felicità, possono salvarli negli amiibo di Animal Crossing e usarli per sbloccare nuovi costumi ed emozioni, per un totale di cinque per personaggio. Ma i personaggi non sono gli unici a cambiare: anche la città si evolve con il passare del tempo. Più tempo investi nel gioco, più aumentano gli edifici che puoi costruire e i percorsi che puoi scegliere. In questo modo, anche i modi di giocare aumentano gradualmente.

Chiunque possegga una copia di Animal Crossing: Happy Home Designer per console della famiglia Nintendo 3DS potrà anche salvare le case che ha progettato su una carta amiibo di Animal Crossing, per importarle in Animal Crossing: amiibo Festival e vederle apparire sul tabellone.

Inoltre, i giocatori possono usare la loro collezione di carte amiibo di Animal Crossing** per partecipare a una serie di minigiochi. Metti alla prova le tue conoscenze di Animal Crossing nel Telequiz, o fai scoppiare più palloncini che puoi in Isola Bagatelle. In Fuga dall’isola deserta puoi usare il talento di ogni animale, trovare materiali e sfuggire ai nemici in decine di isole mentre provi a costruire una zattera che ti porti in salvo entro sette giorni.

La festa non finisce mai con Animal Crossing: amiibo Festival per Wii U, in arrivo in Europa il 20 novembre. ll gioco sarà disponibile in un bundle con gli amiibo di Fuffi e Fofò*** (fino a esaurimento scorte) e le carte amiibo di Dora, Toppetta e Grinfia. Le statuette amiibo di Merino, Casimira, Alpaca, Agostina, K.K. e Tom Nook, nonché un set che include quelle di Merino, K.K. e Alpaca saranno acquistabili separatamente al lancio del gioco, il 20 novembre.

* Per giocare al gioco da tavolo di Animal Crossing è richiesto almeno un amiibo di Animal Crossing.

** Per giocare ai minigiochi è richiesta almeno una carta amiibo di Animal Crossing.

*** Gli amiibo di Fuffi e Fofò saranno anche acquistabili separatamente.


Potrebbe interessarti anche...