*/ ?> DISNEY INFINITY 3.0 rivela i dettagli del playset Star Wars™ Il Risveglio della Forza™ - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

DISNEY INFINITY 3.0 rivela i dettagli del playset Star Wars™ Il Risveglio della Forza™

The Walt Disney Company e Lucasfilm rivelano che i nuovi personaggi di Poe Dameron e Kylo Ren saranno giocabili in Star Wars Il Risveglio della Forza™, il terzo Play Set Star Wars™ che sarà rilasciato nel titolo Disney Infinity 3.0: Play Without Limits. Il Play Set, disponibile dal 18 dicembre, includerà nella confezione i personaggi di Finn e Ray.

DI3.0 - Risveglio della Forza - 1

Rey“Quando Star Wars Il Risveglio della Forza™ sarà nella sale italiane il 16 dicembre, il Play Set Disney Infinity sarà l’unico gioco in cui i fan di tutte le età potranno vivere i momenti più entusiasmanti del film”, afferma Ada Duan, Vice Presidente, Lucasfilm Digital Business & Franchise Management. “Lucasfilm ha lavorato a stretto contatto con Disney per sviluppare un’esperienza divertente per i bambini e le famiglie che impareranno a conoscere questi nuovi personaggi e le storie di Star Wars“.Nel Play Set Star Wars: Il Risveglio della Forza i giocatori viaggeranno in una galassia lontana lontana a fianco di nuovi eroi e vecchi amici in cerca di nuove alleanze. I personaggi giocabili includono Finn, un soldato con un passato di avventure e pericoli e Rey, un vero sopravvissuto intraprendente e risoluto. Entrambi si uniranno a Poe Dameron, il fidato pilota della Resistenza, che usa le abilità di esperto pilota per viaggiare nella galassia, e Kylo Ren, alleato del Primo Ordine, vera minaccia alla pace della galassia.

Kylo

In Star Wars: Rise Against the Empire gli appassionati possono sbloccare e giocare con i personaggi degli altri Play Set Disney Infinity 3.0 Star Wars. Il Play Set Star Wars Il Risveglio della Forza™ sarà disponibile al prezzo consigliato al pubblico di € 34,90. I personaggi di Poe Dameron e Kylo Ren, venduti separatamente, saranno disponibili al prezzo consigliato al pubblico di € 14,90.

I commenti sono disattivati per quest'articolo

Potrebbe interessarti anche...