Square Enix sta “considerando” Dragon Quest X e Dragon Quest XI per NX

DQX

Qualche giorno fa, Square Enix ha tenuto una conferenza dove ha presentato i suoi progetti per il futuro della serie Dragon Quest, nata nel 1986 dalla mente di Yuji Horii, ed apparsa su una pletora di console tra cui molte Nintendo (soprattutto prima del 2000 e dopo il 2006).

Oltre a Dragon Quest VIII Dragon Quest Monsters: Joker 3 per 3DS, la compagnia ha presentato altri progetti, per console Sony, cellulari e sale giochi. Il piatto forte era rappresentato però da Dragon Quest XI, in uscita in Giappone a fine 2016, e previsto per 3DS e PS4, con due versioni sviluppate da team diversi e legate dalla stessa trama e dallo stesso sistema di gioco.

Alla fine della conferenza, Horii ha affermato che sia Dragon Quest X che Dragon Quest XI sono previsti anche per NX, cioè la nuova console di Nintendo sulle cui caratteristiche non si sa ancora granché, e che verrà presentata nel 2016. Dopo l’evento, il comunicato ufficiale di Square Enix ha in realtà precisato che la compagnia sta solamente considerando l’arrivo dei due giochi su NX, forse mettendo una toppa alle dichiarazioni frettolose di Horii – considerando che la piattaforma non è ancora stata rivelata ufficialmente da Nintendo.

Dragon Quest X uscì originariamente su Wii, nel 2012, e poi su Wii U qualche mese dopo, nel 2013 ed è un gioco di ruolo online dal grande successo in patria, dove ha oltre 600.000 giocatori attivi; ad ora è disponibile anche una versione per cellulari e tablet e persino per 3DS, che funzionano con lo streaming da server di Square Enix.

L’arrivo di questi giochi farebbe pensare che NX si tratterà di una home console, ma questo non è necessariamente vero: potrebbero, infatti, uscire le versioni per 3DS, migliorate, e non quelle per home console. Il mistero, comunque, rimane ancora fitto.

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.

10 Responses to Square Enix sta “considerando” Dragon Quest X e Dragon Quest XI per NX

  1. AntonyYS says:

    A me sa tanto di “lo stiamo facendo, ma non vogliamo scatenare un bordello”

  2. Lobo82 says:

    Dev sè sai qualcosa parla perchè non ti vedo tanto convito che NX sia una Home console ;-) parlarne fa bene ah ah ah

    • deveroos says:

      Beh, a rigor di logica, NX dovrebbe essere il successore del 3DS, che nel 2016 avrà 5 anni sul groppone – ed i manager di Nintendo già dissero che NX non sostituirà Wii U.

      Secondo me NX sarà una console portatile in grado di far girare anche i giochi della home.

    • Dazell says:

      si ma dissero anche che nx non andava a sostituire il 3ds. magari è solo una paraculata per non influire sulle vendite di 3ds e wii u… a sto punto può essere tutto una portatile, una home console o un ibrido

    • Nonno Umby says:

      Io dico ora: per me NX saranno due console, una portatile e una fissa, con architettura talmente simile da rendere i port da una all’altra semplicissimi.

    • Lobo82 says:

      Una cosa è certa una console portatile esce di sicuro….la Home invece è un mistero…. io penso una console portatile con un prezzo di 150 euro e una home al prezzo di 250 euro o viceversa con la portatile che manderà il segnale alla home per giocare in tv con la home che fungerà come aumento di potenza in più grazie ad altri processori all’ interno…. cioè due cose separate ma unite aumentano la potenza….
      Dev non sono d ‘ accordo che sia solo una portatile perchè quel Zelda Open World su una portatile non c’è la vedo proprio sono propenso a dire che NX sono due console come cito sopra.

  3. Lobo82 says:

    Salvate questo messaggio per l E3 2016 ah ah ah
    Credo Nintendo con NX non adotterà più i pad tradizionali per la Home, cioè prende Wii U che per colpa del gamepad che da solo costa un qualcosa come 130 Euro al lancio, al posto di questo costo pad ci mettiamo una console portatile che farà da pad alla Home, non sarebbe la migliore soluzione ??? cioè con NX la Nintendo vende separatamente la console portatile invece la Home viene venduta insieme alla portatile…. alla fine al posto del gamepad che costa 130 ci metto una la portatile che costa 150 non è meglio quest’ultima…. cosi chi compra la Home si porta anche la portatile a casa ;-) con una fava ti porti due piccioni praticamente la console portatile traina le vendite della Home :-)
    Toc toc toc…..scusate ragazzi vado ad aprire la porta….
    Eccomi erano due persone vestite eleganti con gli occhiali da sole…
    allora di cosa stavamo parlando…..ah ah ah ah

  4. Pingback: Dragon Quest XI per 3DS: si potrà scegliere di giocarlo in 3D oppure in 2D - 3DS Italia

  5. Pingback: Square Enix sta considerando anche una versione per NX di Final Fantasy XIV - Wii Italia

  6. Pingback: Square Enix riconferma l’arrivo di Dragon Quest su NX - Wii Italia