*/ ?> Super Mario Maker conterrà 100 livelli già pronti per essere giocati - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Super Mario Maker conterrà 100 livelli già pronti per essere giocati

Fra i titoli che Nintendo ha spinto di più durante l’ultimo E3 e che costituiscono un caposaldo della line-up della seconda metà dell’anno per Wii U, al primo posto c’è sicuramente Super Mario Maker. L’editor di livelli era stato annunciato un anno fa senza l’appellativo “Super” e per molto tempo si è andato avanti chiedendosi se fosse un gioco retail o solamente un titolo esclusivo per l’eShop. Con il passare del tempo sono stati rivelati sempre più contenuti, tra cui quattro stili grafici differenti (con di conseguenza diverse meccaniche di gioco a seconda del capitolo scelto) e la possibilità di personalizzare anche le musiche di sottofondo, giustificando anche una pubblicazione in formato fisico.

Super Mario Maker

Il fulcro dell’esperienza è sicuramente quello della condivisione dei propri livelli con la comunità di giocatori in tutto il mondo, ma per chi non sa bene come muoversi o per chi invece cerca ispirazione, il sito ufficiale ci informa del fatto che la versione finale del gioco conterrà 100 livelli già pronti ed installati, senza quindi aver bisogno di collegarsi ad Internet. Questo espediente risolve il problema che altrimenti si verrebbe a creare nei primi momenti, con ancora pochi livelli pubblicati e una scelta decisamente limitata. In attesa che il numero di corse aumenti, dall’11 settembre ci si potrà comunque godere il fascino di Super Mario Maker. Tra l’altro, a proposito della data di rilascio, Nintendo ha voluto specificare il perché di questo giorno che non può non riportare subito alla memoria eventi tragici, adducendo come motivazione una questione di anniversari.

Nintendo è assolutamente rispettosa di questa data, ma il fatto è che quando lanciammo Super Mario Bros. nel lontano 1985, era il 13 settembre. E dato che comunemente facciamo uscire i nostri giochi di venerdì, il giorno più vicino è risultato essere l’11 settembre.


Potrebbe interessarti anche...