*/ ?> Il nuovo capitolo di The Legend of Zelda è ancora previsto per Wii U - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Il nuovo capitolo di The Legend of Zelda è ancora previsto per Wii U

C’è chi ha gridato allo scandalo, chi è rimasto inorridito, c’è persino chi ha tirato in ballo teorie complottistiche su un’eventuale sua cancellazione. Sta di fatto che sebbene Nintendo non abbia mostrato nulla al riguardo, il gioco più chiacchierato di questo E3 è di nuovo il prossimo capitolo di The Legend of Zelda. Lo scorso anno era al centro dei discorsi di tutti per il suo video di annuncio (e già allora c’era stata qualche polemica), quest’anno invece proprio per il contrario, per una sua assenza che tra l’altro era già stata comunicata mesi fa in occasione dell’annuncio del rinvio al 2016.

Zelda Wii U

Per metter fine ad inutili speculazioni su un possibile spostamento su NX, due pezzi grossi come Shigeru Miyamoto e Reggie Fils-Aime hanno confermato in maniera più che inequivocabile che il titolo è ancora previsto per Wii U e che il motivo della sua assenza a questo E3 è da ricercare unicamente nel fatto che la sua uscita è prevista per il 2016, quindi non nell’immediato futuro. Miyamoto ha persino rivelato che ci sono già dei video pronti che avrebbero potuto mostrare al Digital Event, ma che la loro è stata una scelta atta a concentrarsi sulle uscite imminenti.

Il presidente della sezione nordamericana di Nintendo ha anche aggiunto:

C’è anche da considerare il fatto che non volevamo frustrare il consumatore. Avremmo potuto totalizzare molti punti a nostro favore e mostrare qualche spezzone di Zelda per Wii U, ma alla fine abbiamo pensato che questo sarebbe servito più che altro a creare frustrazione (…) Credevamo che avrebbe avuto un effetto negativo mostrare un gioco che sapevamo non sarebbe uscito nei 6-8 mesi succesivi.


Potrebbe interessarti anche...