*/ ?> Animal Crossing: Happy Home Designer – nuove informazioni sul lancio in Giappone - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Animal Crossing: Happy Home Designer – nuove informazioni sul lancio in Giappone

Annunciato qualche mese fa un po’ in sordina, Animal Crossing: Happy Home Designer sarà un gioco chiave nella libreria del 3DS, e questo per vari motivi. Prima di tutto, è il primo spin-off della celebre serie di simulatori di villaggio, tanto amata in versione portatile (New Leaf è infatti tra i giochi più venduti per 3DS, e lo stesso valeva per Wild World su DS). Inoltre, sarà il primo gioco a supportare le carte da gioco amiibo, cioè carte che possono essere scansionate dal New 3DS o New 3DS XL (o da un lettore NFC apposito rilasciato anche in bundle con il gioco, per i possessori di un vecchio 3DS, 3DS XL o 2DS); queste, oltre a poter essere collezionate, fungeranno da sblocca-contenuti nel gioco.

Il gameplay? Una sorta di simulazione di arredo per interni, componente molto amata nei giochi originali e qui al centro delle vicende. In pratica, il proprio personaggio di Animal Crossing (trasferibile da New Leaf) dovrà consigliare, seguendo le richieste degli abitanti del villaggio, come arredare le loro abitazioni.

Animal Crossing: Happy Home Designer uscirà in Giappone a prezzo budget il 30 luglio, e sarà ben promosso: oltre alla versione liscia con alcune carte da gioco, ve ne sarà una in bundle con il lettore NFC (venduto anche singolarmente), e sia con il lettore che con le carte. Le carte saranno poi vendute anche separatamente a circa 2 euro a confezione; inoltre, non mancheranno una cover per New 3DS ed una versione speciale del New 3DS XL.

3DS

2

1

Di seguito, il breve video mostrato durante il Direct di ieri:


Potrebbe interessarti anche...