Splatoon è finalmente disponibile nei negozi (ed in Giappone sta già andando a ruba)!

Splatoon

Splatoon per Wii U è uscito oggi nei negozi italiani (e da ieri anche americani e del resto del mondo). Questo sparatutto molto particolare è stato sviluppato da un piccolo team interno a Nintendo, e creato da Miyamoto. Il videogiocatore impersona un ragazzo od una ragazza in grado di trasformarsi in calamari e così viaggiare nella vernice sparata dalle loro stesse armi. Il gioco supporta anche tre amiibo specifici, ed avrà contenuti scaricabili gratuiti per i mesi a venire, tra cui nuove modalità e missioni. Il gameplay è infatti ad ora incentrato su battaglie online 4-contro-4, ma molte novità saranno presto svelate.

Nel frattempo, in Giappone (dove il gioco è uscito ieri), Nintendo si sta già scusando per non riuscire a soddisfare l’alta domanda dei videogiocatori. Da quando è iniziata la campagna pubblicitaria, infatti, i preordini sono cresciuti vertiginosamente, tanto da culminare in un venduto nel primo giorno di oltre 120.000 copie, ben l’80% del distribuito ai negozi. Nella giornata di oggi, le prime catene già lamentavano poche scorte, ma pare che alcuni rifornimenti siano in arrivo per domani e domenica; in ogni caso, ci si aspetta un debutto in patria intorno alle 200.000 copie, che lo posizionerebbero come una delle nuove proprietà di Nintendo più vendute al lancio degli ultimi due decenni.

 

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Quindi i contenuti aggiuntivi non saranno gratuiti?


  2. Rispondi

    Avremo un nuovo million seller?


  3. Rispondi

    Meno male che hanno capito anche sè tardi che il gioco ha una grande potenziale.


  4. Rispondi

    Arrivato ieri col preordine di Amazon, dopo averlo provato online con soddisfazione…solo vorrei regolare la sensibilità del movimento usando il gamepad e non mi riesce..a voi?


  5. Rispondi

    infatti online ho beccato un sacco di giapponesi.


    • Rispondi

      Pieno strapieno a scoppio di giappi.
      In più di un occasione, magari anche per l’orario, non sò, mi sono trovato insieme a 7 giappi.
      Comunque pure gli altri non mancano: non si aspetta mai più di qualche secondo per giocare.
      Beh, è appena uscito, speriamo che duri, adesso è tutto in mano a Nintendo: servono nuove mappe, modalità, items e ****ate per tenere la gente incollata.


  6. Rispondi

    Speriamo però che sia costante!
    Tra l’altro se sarà costante, ciò gaserà o almeno spero, gli sviluppatori Nintendo nel creare nuove IP come facevano un tempo.
    Forza e coraggio :D


  7. Rispondi

    Vi aspetto on-line! Si dia inizio allo splattamento!


  8. Rispondi

    Lancio in grande stile.
    Da Mediaworld ne hanno prese un sacco di copie


  9. Rispondi

    A chi interessa prenderlo in digitale, visto che con la beta ci sono 4€ di sconto, pesa solo 1.8GB


  10. Rispondi

    Versione digitale dei giochi Nintendo che hanno anche la versione fisica?
    IO LO ABORRO!


  11. Rispondi

    Preso in versione digitale e scaricato sul mio hd esterno approfittando di 10€ di credito e dello sconto.
    Il gioco ha una curva di interesse che cresce lentamente, per poi impennarsi in modo esponenziale. Bisogna capirlo prima, ma poi ti prende e vuoi provarci ancora.
    Non lo trovo molto stressante come i giochi online (alla call of duty intendo), dove di solito abbandono dopo poche partite.
    Quì il gioco ti prende e ti accompagna partita dopo partita, anche io che sono imbranato sto riuscendo ad avere un discreto numero di successi.
    La mira con il gamepad è eccezionale come precisione, giocato in piedi è il massimo, e fai anche un poco di movimento ;)


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...