Vendite USA marzo 2015: bene 3DS e Mario Party 10; Wii U in crescita

NPD ha rilasciato i dati circa le vendite dei videogiochi nel territorio nordamericano, che si riferiscono alla sola distribuzione fisica. Inoltre, alcuni numeri sono trapelati dagli insider di NeoGAF, come sempre fonte primaria per questo genere di notizie, mentre altri dati derivano dal comunicato ufficiale di Nintendo.

Nel mese di marzo 2015, Il 3DS è stata la seconda console più venduta, piazzando tra le 260.000 e le 270.000 unità, in linea con il mese precedente, quando però uscì il New 3DS XL (l’altra versione è appannaggio di Europe e Giappone); questo segna un aumento dell’80% rispetto ai primi tre mesi del 2014. Che il 3DS si appresti ad avere il suo periodo migliore di sempre al quinto anno di vita? Bene anche Wii U, con cifre tra le 80.000 e le 85.000 unità; i numeri non sono ovviamente elevanti, ma la console dimostra di riuscire non solo a mantenersi su vendite discrete, ma addirittura ad aumentare rispetto l’anno scorso, con il 20% in più delle unità vendute nei primi tre mesi. In prima posizione si è piazzata PS4, con 340.000 unità, grazie soprattutto a Bloodborne, esclusiva di peso di Sony; Xbox One, invece, si è posizionata sull’ultimo gradino del podio, con 230.000 unità. PS Vita, come sempre, non pervenuta, ma alcune stime effettuate partendo dai ricavi delle console portatili la portano tra le 12.000 e le 30.000 unità.

Mario Party 10

Per quanto riguarda i giochi, Mario Party 10 esordisce al quarto posto della classifica generale, con le uscite multi-piattaforma aggregate; il gioco ha debuttato con ben 290.000 copie (compresi i download dall’eShop), con il 47% di quelle fisiche in bundle con l’amiibo di Mario. Il risultato è decisamente positivo: terzo debutto migliore su Wii U, dopo Super Smash Bros. Mario Kart 8, ed addirittura superiore a Mario Party 9 per Wii.

Ottime cifre anche per il secondo mese di The Legend of Zelda: Majora’s Mask 3D, che raggiunge le 184.000 unità, per un totale di 730.000 copie. Continuano a macinare numeri i due Super Smash Bros. per 3DS e Wii U: il primo ha venduto a marzo 110.000 copie per un totale di 2,4 milioni, mentre il secondo raggiunge 1,6 milioni.

Mario Kart 8 rimane il titolo più venduto in Nord America su Wii U, con quasi 2 milioni di copieCaptain Toad: Treasure Tracker raggiunge le 326.000 copie, mentre Zombi U 204.000, Bayonetta 2 157.000 e The Wonderful 101 è quota 104.000 copie.

Tiepidi debutti per le nuove uscite su 3DS: Fossil Fighters Frontier ha esordito con 35.000 copie mentre Code Name STEAM con 31.000 copie; se il primo venderà nel tempo, il secondo pare non proprio essere piaciuto al pubblico oltreoceano.