Affordable Space Adventure sbarca sul Wii U eShop il 9 aprile a 18,99€

ASA

Mancano meno di tre settimane all’uscita di Affordable Space Adventure, sicuramente uno dei titoli indie più attesi per l’eShop del Wii U. Il gioco consiste nel guidare una navicella a basso costo dopo che un’avaria l’ha scaraventata su un pianeta inospitale e zeppo di insidie dietro ogni angolo. Per far ciò è necessario regolare le numerose funzioni disponibili attraverso il quadro centrale, rappresentato sullo schermo del GamePad: l’accoppiata televisore-GamePad permette di dare vita ad un’esperienza di gameplay asimmetrico, possibile solamente grazie alle caratteristiche hardware uniche del Wii U.

A proposito dell’imminente uscita prevista per il prossimo 9 aprile, Dajana Dimovska – CEO dello sviluppatore indipendente KnapNok Games – ha voluto spiegare i motivi dietro la decisione di fissare il prezzo di vendita a 18,99€, decisamente sopra la media dello store digitale.

E’ stato difficile decidere il prezzo. Ci sono parecchi buoni giochi sull’eShop venduti intorno ai 15$ [al cambio attuale, praticamente 15€], ma si tratta di port da altre piattaforme o di giochi che potrebbero essere facilmente trasposti per altre piattaforme in un secondo momento. Affordable Space Adventure è stato ideato appositamente per il Wii U e il GamePad, dunque i nostri ricavi proverranno unicamente dall’eShop.

Esiste una community bellissima intorno a Wii U e i giocatori sono super-eccitati quando un bel gioco sta per essere rilasciato. Sono sicura che le persone saranno disposte a pagare qualche euro in più per acquistare un gioco creato ad hoc per la console.

Siamo piuttosto sicuri che questo gioco non vedrà una riduzione di prezzo o uno sconto almeno fin dopo l’estate. Capiamo perfettamente che alcuni hanno un budget limitato per i videogiochi. Se questi hanno intenzione di aspettare e comprare il gioco in autunno, per risparmiare qualcosa, a noi va benissimo lo stesso. Solo non posso promettere nulla su quando o quanto. L’unica cosa che posso dire con certezza è che il gioco rimarrà a prezzo pieno durante primavera ed estate.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Credete che la decisione presa da KnapNok sia giusta? Fateci sapere le vostre impressioni e, se siete interessati a sapere di più riguardo Affordable Space Adventure, potete leggere un nostro articolo dedicato all’interno della rubrica L’eShop che verrà o una recente intervista pubblicata da Nintendo stessa.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Sono d’accordo fin tanto che la qualità e la longevità del gioco siano commisurate al prezzo. Da quello che ho letto (impressioni ed anteprime), il gioco è MOLTO ben fatto e non sfigurerebbe sugli scaffali dei negozi. Se sarà anche discretamente lungo, 19 euro saranno un prezzo più che onesto.


    • Rispondi

      Bah, invece da quanto ho visto io, il gioco mi sembra sicuramente molto valido, ma non tanto da potersi permettere il prezzo di 19 euro: a me sembra il “solito” (e sempre apprezzato, sia ben chiaro) indie con idee innovative, ma con longevità sulle 6-7 ore e che a prezzo pieno sarebbe un po’… Meh…
      Ciò non toglie che esistono giochi only digital dal prezzo elevato (il primo che mi viene in mente è Trine 2), ma che meritano tantissimo: insomma, dobbiamo solo aspettare per vedere se il prezzo di 19 euro sia giusto oppure no ;)


    • Rispondi

      Dalle impressioni, invece, non sembra affatto il classico indie da 6-7 ore.


    • Rispondi

      Beh, come si può parlare di longevità da un’anteprima? Bisogna semplicemente aspettare le recensioni.
      Che poi, anche giochi come Ori And The Blind Forest durano 8 ore, eppure sono capolavori e vengono venduti a 20 euro.


  2. Rispondi

    assolutamente in disaccordo…insensato e illogico. Ok la legge del mercato “poca domanda-prezzo elevato”…ma secondo le regole di Production, Promotion, Place, Price…beh…prodotto buono e con idee anche innovative da un punto di vista concettuale che però avrà una distribuzione ridotta a un solo canale distributivo, una pubblicità avvenuta non in maniera estenuante anche se ne hanno parlato abbastanza ma ci sono stati indie che hanno pompato meglio e di più e un prezzo che non è assolutamente in linea con quelli di mercato per prodotti simili qualitativamente sotto il profilo strutturale. Da qui io mi sarei attestato sui 14,90 € in digitale e 19,90 a retail. E comunque sia rilasciare delle dichiarazioni del genere sono rischiose…perché poi chi di dovere che dovrà recensire e giudicare il gioco in questione, dopo aver letto ciò, avrà un occhio ancora più critico vista la dichiarazione “come noi nessuno!”. Io ero tentatissimo dal gioco ma dopo una dichiarazione del genere…1. mi innervosisce e non mi invoglia nemmeno a dargli una possibilità; 2. aspetterò senz’altro se mai calerà di prezzo prima di rivalutarne l’acquisto.

    Sicuramente pochi saranno daccordo con me…ma ho esposto la mia personale e forse anche errata visione.


    • Rispondi

      Che dire di aspettare una recensione e vedere se effettivamente il gioco merita a quel prezzo? Il discorso che gli indie debbano costare al massimo 2 euro è sbagliato. 19 euro non sono molti per un gioco che può offrire una buona longevità ed un’esperienza completa.


    • Rispondi

      Dev mica dico 2 euro :D !! A me è il voler lasciar intendere “Il ns gioco è diverso e migliore di tutti quelli finora usciti” che mi spiazza e mi lascia sconcertato…è un volersela tirare già a priori e giustificare così il prezzo :) . Daccordissimo che un gioco può anche valere 20€…ma non è nemmeno che non ci sono ottimi titoli su indie…poi a maggior ragione che devono guadagnare solo da wiiU…se stavano sui 15 e davvero il gioco è ottimo…avrebbero potuto sbaragliare ogni concorrente di pari livello magari proprio per l’unicità (come pochi indie, non nessuno) nell’usare il controller Nintendo :) . A volte meglio puntare sulla quantità di acquisti a discapito di una leggera perdita sul prezzo che puntare su un guadagno immediato ma pochi acquisti :) . Cmq spero vivamente di sbagliarmi e tu abbia ragione…ma il senso di superiorità non mi garba a prescindere :) .


    • Rispondi

      Quello che dice la produttrice del gioco è completamente diverso da ciò che scrivi. Lei dice:

      “Affordable Space Adventure è stato ideato appositamente per il Wii U e il GamePad, dunque i nostri ricavi proverranno unicamente dall’eShop.”

      Cioè: il gioco è esclusivo per Wii U eShop quindi l’unica fonte di ricavo sarà il Wii U eShop perché il gioco non verrà portato altrove, così com’è ora. I giochi che costano di più sull’eShop sono giochi che comunque esistono altrove, su PC o altre piattaforme; ergo, non dice che il loro gioco è migliore ma che è un’esclusiva della console e che quindi ha più “valore” se per così si può dire.

      Poi mi fa ridere che a 15 euro andava bene ed a 4 euro in più è da non comprare perché per carità di Dio sono troppi.


    • Rispondi

      esistono altri giochi esclusive wiiU e che non hanno altri profitti…per questo quella frase io la leggo come “il ns è meglio”. E uno di questi l’ho preso a 10€, per me prezzo onestissimo per un buon indie esclusivo…ed era in promozione…a 15 non l’ho preso perché mi faceva desistere ma a 10 preso. 4-5 euro non sono nulla su un solo acquisto, ma lo sono in ragione già di 2 acquisti, sono 10euro risparmiati e ci prendo un altro indie. Poi oh, non so qui per convincere nessuno delle mie opinioni…a me sembra una presa di giro, a te no, ed è giustissimo così, sono opinioni scaturite da una news ;) . Il gioco magari merita davvero e sarò contento se te ti divertirai. Io stavolta passo…amareggiato….!


    • Rispondi

      Mmh, il 99% su Wii U eShop non sono esclusive; alcune sono temporanee, soprattutto e poi sbarcano, giustamente, altrove.

      Prima di dire che è una fregatura dovresti almeno aspettare le prime recensioni. Se il gioco dovesse meritare, meriterà anche a 19 euro, ed il fatto che sarà indie poco importerà.


    • Rispondi

      Ok, vedremo…come vedremo se poi resterà davvero esclusiva o come hai detto te, come altri, potrebbe giustamente sbarcare altrove…


    • Rispondi

      Guarda, io lo sto provando in anteprima e ti assicuro che per come è progettato è IMPOSSIBILE che venga pubblicato altrove. Senza il gamepad tale gioco non ha senso di esistere.


  3. Rispondi

    Ma stracacchio, perchè quando mi interessa un gioco c’è sempre qualcosa che deve far storcere il naso?

    A quel prezzo è da valutare, fosse costato la emtà lo avrei preso anche a scatola chiusa.

    T.T


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...