Amiibo: 5,7 milioni nel mondo; Nintendo mostra la classifica dei più venduti per regione geografica

Durante l’incontro con gli investitori, Satoru Iwata ha analizzato il successo degli amiibo, e delineato la strategia per il futuro di questa linea di giocattoli.

amiibo sales

Prima di tutto, qualche numero: in tutto il mondo, Nintendo ha venduto (ai negozianti) 5,7 milioni di amiibo dal lancio, avvenuto a fine novembre. Il 63% di queste vendite (circa 3,59 milioni) viene dal Nord America (Stati Uniti più Canada); il 23% (circa 1,3 milioni) dall’Europa; l’11% (circa 627.000) dal Giappone ed il restante 3% (circa 171.000) dall’Australia.

Inoltre, Iwata ha anche mostrato la classifica dei personaggi più venduti, divisa per regione geografica.

Classifica amiibo

 

Poco sorprendentemente, i personaggi più popolari sono Link, Mario e Pikachu, insieme a Kirby (decisamente famoso in Giappone e Nord America), Yoshi e Samus. Tra i personaggi invece che hanno venduto di più ma che possono essere considerati di nicchia per il grande pubblico, Capitan Falcon e Marth; quest’ultimo, è addirittura il quarto più venduto in Giappone, superando Pikachu e Yoshi.

La seguente classifica, invece, mostra il successo dei personaggi in relazione al distribuito, e cioè quale statua ha venduto di più rispetto a quanto era disponibile nei negozi. Com’era lecito aspettarsi, i personaggi meno famosi hanno avuto un distribuito inferiore rispetto a Mario e compagnia, e quindi sono spariti dagli scaffali molto prima del previsto. Tra questi, i personaggi di Fire Emblem, l’Abitante e Little Mac.

Classifica amiibo 2

Fonte: Nintendo