Xenoblade Chronicles X: missioni online fino a 4 giocatori; informazioni sulla mappa e molto altro

XCX

Il live-streaming dedicato a Xenoblade Chronicles X è terminato da poco, ed è durato circa mezz’ora. Dopo la notizia del bundle per il Giappone, ecco le informazioni più importanti circa il mondo di gioco ed il gameplay online.

Prima di tutto, la mappa di gioco, che sarà grande 5 volte quella del capitolo per Wii. Come mostra l’immagine sottostante, Mira è composto da diversi continenti; l’unico abitato è quello erboso, nella zona centrale a Sud; è lì dove gli umani sopravvissuti si sono stabiliti ed hanno costruito New Los Angeles. Le altre aree sono ancora inesplorate, e sono enormi. A destra ed a sinistra vi sono i continenti Night Light Forest e Forgotten Canyon; a nord i continenti White Forest e Black Steel. Ogni continente ha i suoi segreti, le sue caverne, i suoi laghi e coste e molto altro.

Map

Si potrà viaggiare a piedi, ma anche con il teletrasporto, piazzando dei portali nelle zone già visitate. Ci sarà una bussola per guidare il giocatore verso la prossima destinazione, e si potrà usare il GamePad per tornare in un secondo nelle aree già esplorate. Un mezzo di trasporto molto utile sarà il mech, che nel gioco si chiama Doll e può assumere diverse forme (grande, piccolo, e sarà personalizzabile nelle caratteristiche e nell’armamentario); con il Doll si potrà viaggiare velocemente e raggiungere aree altrimenti impossibili da conoscere a piedi.

La città stessa di New Los Angeles avrà diversi quartieri; ad esempio, la zona commerciale, affollata e dove si può acquistare ogni genere di oggetti; l’area industriale, dove si fabbricano macchinari, tra cui i Doll; la sede dei Blade, cioè delle forze dell’ordine di Mira. Si potrà interagire con gli abitanti di New Los Angeles, ed i dialoghi si evolveranno man mano che si esplora il mondo di gioco.

L’obiettivo principale delle missioni sarà quello di raccogliere dei Punti Vita, per permettere ai sopravvissuti di vivere e di costruire ed espandere la propria città-roccaforte. Le missioni cambieranno molto comunque in base al team a cui si è iscritti.

Di seguito, il video trasmesso per chi se lo fosse perso, o chi lo vuole rivedere:

Per quanto riguarda l’online, confermato il gioco in rete fino a 4 persone per le missioni, ad esempio per sconfiggere mostri molto grandi ed altrimenti ostici, e fino a 32 persone per il gioco passivo, che servirà per ricevere oggetti e scambiarsi messaggi.

Infine, confermata la grandezza del file di gioco: 22,7GB, poco più di Grand Theft Auto V per Xbox 360. Il gioco può già essere acquistato in Giappone sull’eShop.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    :Q_______________________________________________


  2. Rispondi

    oddioddioddioddioddio l’attesa si fa insostenibile… missioni in coop online?! :Q___


  3. Rispondi

    E il multi locale? Esiste?


  4. Rispondi

    meraviglia delle meraviglie se questo gioco esce in italia dovrò prendermi un anno di ferie , semplicemente grande Grande GRANDEEEEEE!!!!!


  5. Rispondi

    No comment, sbavo solamente.


  6. Rispondi

    Anche multy online
    era quello che si vedeva dai primi trailer


  7. Rispondi

    Fatelo uscire a Giugno vi prego, Settembre o ottobre è troppo lontano…..
    P.S fatelo uscire adesso


  8. Rispondi

    Quindi a occhio e croce solamente la prima area è grande quanto il precedente capitolo.

    Buona notizia per il multi anche se personalmente lo giocherò in solitaria, spero che non ci siano boss/quest opzionali per l’online e che tutto sia fattibile in solo.


  9. Rispondi

    sono contenta dell online con 4 giocatori. non ho capito se uno apre la partita e chiunque può entrare o se bisogna avere per forza l amicizia per giocare insieme.


    • Rispondi

      Spero e penso che sarà una modalità alla Monster hunter con host e le varie missioni online.


    • Rispondi

      boh. non ho mai giocato con mh dunque non so com è l online. preferirei non avere limitazioni. tipo giocare solo con gli amici. metti caso che io voglia giocare e non c è nessun amico online che voglia giocare online con xc…almeno posso giocare con qualche sconosciuto.


  10. Rispondi

    Qualcuno mi spiega perchè a volte c’è così tanto scarto fra l’uscita giapponese e quella europea/occidentale? Non ditemi per i tempi di traduzione…


    • Rispondi

      Certo, la localizzazione è uno dei fattori che incidono di più. Un gioco come Xenoblade richiede moltissimi sforzi di tempo e di risorse per essere tradotti, specialmente in multi-5.

      Poi a volte ci sono anche altri fattori, come ad esempio il periodo; in Giappone, ad inizio maggio ci sono delle feste e quindi le vendite aumentano, mentre in Europa è un periodo morto, che si avvicina l’estate, ed è quindi meglio puntare a settembre fino a dicembre.


  11. Pingback: Xenoblade Chronicles X per Wii U: valanga di immagini sul mondo di gioco - Wii U Italia

  12. Rispondi

    L’ho già detto che godo???


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...