Wii U x 2015: i giochi da attendere

Ormai Wii U ha spento le sue prime due candeline, ma la sua crescita non è ancora terminata. Come ogni crescita che si rispetti, si alternano momenti lieti e difficoltà, ma ciò non gli ha impedito di continuare il suo cammino in avanti. L’importante è avere nuove sfide, porsi nuovi obiettivi e superare i propri limiti. Ecco che quindi Nintendo ha già in serbo nuovi giochi, nuove idee, nuovi mondi da esplorare per questo 2015 appena cominciato. Qui sotto potete trovare la line-up europea dei prossimi mesi per quanto ci è stato svelato finora, ma confidiamo che molto sia ancora da dire al riguardo. Già così, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Capitan Toad Treasure Tracker

Captain Toad: Treasure Tracker
sviluppatoreNintendogenereplatform/rompicapouscita9 gennaio 2015

TRAILER

Il 2015 parte subito alla grande con uno dei giochi più originali presentati all’ultimo E3. Captain Toad: Treasure Tracker prende ispirazione dai livelli d’intermezzo già presenti in Super Mario 3D World (o sarà il contrario?), proponendo oltre 70 livelli e la possibilità di giocare nei panni sia di Captain Toad, sia di Toadette. Lo scopo del gioco è recuperare gemme e stelle in percorsi resi intricati dall’impossibilità di saltare, da superare solamente camminando e sfruttando le diverse inquadrature possibili. Il GamePad rivestirà un ruolo importante nell’avventura (come mostrato nella demo dei ragazzi della Treehouse), mentre ancora da svelare l’utilizzo delle statuette amiibo.

______________________________________________

Splatoon

Splatoon
sviluppatoreNintendogeneresparatuttouscitasecondo trimestre 2015

TRAILER

Lo shooter targato Nintendo ha tutti i numeri per diventare una killer application, visto e considerato il filone d’appartenenza decisamente in voga in questo momento. Benché siano state confermate sia una modalità per giocatore singolo (nella quale dovremo sconfiggere un esercito di polpi), sia il multiplayer locale, il cuore del gioco è senza dubbio la modalità online 4 vs 4. Analizzato nel dettaglio nella nostra anteprima, il gameplay si basa sull’inchiostro sparato da dei cecchini che si possono trasformare in calamari. L’inchiostro dovrà essere utilizzato per coprire la maggior superficie possibile ed abbattere i nemici, ma anche per effettuare spostamenti rapidi e per mimetizzarsi nell’ambiente.

______________________________________________

Kirby e il Pennello Magico

Kirby e il Pennello Arcobaleno
sviluppatore: Nintendo; genere: platform; uscita: seconda metà 2015

TRAILER

La mascotte di HAL Laboratory, dopo il suo episodio su 3DS, è quasi pronta per tornare su console casalinga, riprendendo tuttavia le meccaniche di un altro capitolo della serie, uscito però su portatile. Il titolo da cui prende spunto è L’oscuro disegno per DS, ma Kirby e il Pennello Arcobaleno prende il gameplay di base per poi ampliarlo in nuove soluzioni. Al centro dell’azione c’è il GamePad, sul quale disegnare con lo stilo il percorso arcobaleno su cui far rotolare la palletta rosa lungo i 28 livelli di un mondo fatto completamente di plastilina. Confermati anche una modalità multigiocatore in cooperativa e il supporto degli amiibo di Kirby, Meta Knight e King Dedede.

______________________________________________

Xenoblade Chronicles X

Xenoblade Chronicles X
sviluppatore: Nintendo; genere: jRPG; uscita2015

TRAILER

Si tratta sicuramente di uno dei giochi più attesi del prossimo anno, probabilmente grazie al suo predecessore per Wii, considerato uno dei migliori videogiochi degli ultimi anni nel suo genere. Il punto forte di questa serie, oltre ovviamente ad un gameplay dalla grande profondità, è il gigantesco open world da esplorare, 5 volte più grande del primo Xenoblade Chronicles. Con una trama fantascientifica nuova di zecca e la possibilità di guidare dei maestosi mech, il Diario del Wii U è già pronto a sforare le 100 ore! Ma per il momento, c’è da accontentarsi dei 40 minuti della demo presentata all’ultimo E3.

______________________________________________

Yoshi Woolly World

Yoshi’s Wooly World
sviluppatore: Nintendo; genere: platform; uscita2015

TRAILER

Il team Good Feel, dopo aver lavorato, tra gli altri giochi, a Kirby e la Stoffa dell’Eroe per Wii, rimane sul tessile, ma questa volta con uno Yoshi fatto di lana. Annunciato ben due anni fa, è solo con l’ultimo E3 che Yoshi’s Wooly World ha preso davvero vita, mostrandosi in tutto il suo splendore platform. Sarà possibile giocare anche in due con una modalità in multi locale a metà tra cooperativa e competitiva. Confermata anche la compatibilità con gli amiibo, benché ancora non si sappia in che termini ciò avverrà.

______________________________________________

The Legend of Zelda

The Legend of Zelda per Wii U
sviluppatore: Nintendo; genere: avventura; uscita: 2015

TRAILER

Non c’è console Nintendo che si rispetti senza un capitolo di The Legend of Zelda, e Wii U non fa certo eccezione. Al momento si sa ancora ben poco al riguardo, ma basandosi sul trailer mostrato all’E3 del 2014 e al recente video di gameplay commentato da Aonuma e Miyamoto, le premesse per un capolavoro ci sono tutte. Lo stile grafico adottato sarà un mix fra design occidentale e anime orientale, mentre il mondo da esplorare sarà vastissimo, un vero e proprio open world con aree di gioco grandi quanto l’intero mondo di Twilight Princess.

______________________________________________

Mario Maker

Mario Maker
sviluppatoreNintendogenereplatformuscita2015

TRAILER

Altro titolo annunciato all’ultimo E3, si tratta di un editor di livelli in salsa mariesca. Le opzioni da scegliere riguarderanno innanzitutto le piattaforme e i nemici, ma ci sarà anche spazio per decidere quale stile grafico utilizzare (finora rivelati quelli di New Super Mario Bros. U, Super Mario Bros. 3 e Super Mario World, con ancora altri da annunciare, anche da altre serie) o quale musica utilizzare come sottofondo à la Mario Paint. Ancora non si è capito esattamente se si tratterà di un titolo rilasciato in versione fisica o solo in digitale sull’eShop, ma in ogni caso si potrà condividere i propri livelli e scaricare quelli degli altri giocatori.

______________________________________________

Devil's Third

Devil’s Third
sviluppatore: Valhalla Gamesgenereazione/sparatuttouscita2015

TRAILER

Violentissimo gioco firmato da Itagaki – sviluppatore dietro alle serie Dead or Alive e Ninja Gaiden - che mischia vari stili di combattimento per dare vita allo shooter adrenalinico diventato esclusiva per Wii U. Moltissime le armi da utilizzare, che spaziano dai più classici fucili e armi da fuoco varie, per arrivare ad armi bianche per uno stile più à la samurai/ninja. E’ infatti palese la contaminazione tra Occidente ed Oriente, presente sia nella trama per giocatore singolo, sia nella modalità principale del titolo, ovvero uno strutturato multiplayer online, anche con curiose varianti (nel trailer dell’E3 si possono vedere anche battaglie a suon di angurie e polli).

______________________________________________

Mario Party 10

Mario Party 10
sviluppatoreNintendogenereparty gameuscita2015

TRAILER

Decimo capitolo della serie principale dedicata ai tabelloni di Mario Party. Durante l’E3 si è potuto osservare come sia stata mantenuta la meccanica introdotta nel nono capitolo, ovvero tutti i giocatori su un unico veicolo a caccia di ministelle. La sostanziale novità consiste però nel poter giocare anche in cinque impersonando Bowser in una speciale modalità nella quale l’antagonista di Mario cercherà di mettere i bastoni fra le ruote agli altri giocatori tramite minigiochi che richiedono specificatamente l’utilizzo del GamePad. Al momento non si hanno notizie di altre modalità, sulla presenza dell’online e sui dettagli della comunque confermata compatibilità con le statuette amiibo.

______________________________________________

Star Fox

Star Fox
sviluppatoreNintendogeneresparatutto in volouscita2015

TRAILER

La volpe di Nintendo è quasi pronta a tornare a volare a bordo dell’Arwing, questa volta avendo a sua disposizione anche il GamePad. Sullo schermo della periferica sarà infatti presente la visuale dal cockpit del velivolo, mentre sul televisore ci sarà la classica prospettiva in terza persona. L’uscita è prevista prima del nuovo capitolo di The Legend of Zelda e potrà anche contare sull’utilizzo degli amiibo. Ancora poco si sa sulle effettive meccaniche di gioco, anche se si è parlato di fasi non solamente aeree, ma anche a terra.

______________________________________________

Art Academy

Art Academy
sviluppatoreNintendogeneresimulazione di disegnouscita2015

TRAILER

Se siete invidiosi dei fantastici disegni postati regolarmente sul gruppo Miiverse dedicato, allora la versione completa per Wii U di Art Academy potrebbe fare al caso vostro. Il software propone facili lezioni guidate passo a passo, fino ad arrivare anche a tecniche decisamente più avanzate. Condotti dalle sapienti mani del nostro maestro Leo, si può imparare ad utilizzare le decine di strumenti a disposizione, anche con la nuova aggiunta del carboncino. E a coronare il tutto, la possibilità di ammirare i propri disegni in HD.

______________________________________________

Mario Kart 8 x Animal Crossing

DLC Animal Crossing x Mario Kart 8
sviluppatoreNintendogenerecorse arcadeuscita: maggio 2015

Sebbene siano passati già parecchi mesi dall’uscita di Mario Kart 8, le corse dedicate agli abitanti del Regno dei Funghi non è certo terminato. Dopo il rilascio del DLC dedicato a The Legend of Zelda, a maggio sarà il turno di Animal Crossing: al costo di 8€ (12€ se acquistati entrambi in bundle) si riceveranno 3 nuovi personaggi (l’Abitante, Fuffi e Skelobowser), 4 nuovi veicoli e 8 nuove piste raccolte in 2 nuove coppe. Benché non sia un nuovo gioco vero e proprio, siamo sicuri che questi contenuti ridaranno nuova linfa a Mario Kart.

______________________________________________

Giant Robot

Project Guard / Project Giant Robot
sviluppatoreNintendogenere: tower defense / azione con robotuscita2015

TRAILER

Infine, i due curiosi progetti presentati da Shigeru Miyamoto all’E3 2014 incentrati sull’utilizzo del GamePad in modi innovativi. Il primo consiste nel respingere delle ondate di nemici robotici di vario genere posizionando le telecamere a nostra disposizione: sul televisore avremo la visuale di tutte le riprese, mentre col GamePad dovremo selezionare l’inquadratura necessaria per colpire gli intrusi e difendere la nostra roccaforte. Il gioco sembra bello frenetico e di facile coinvolgimento anche in gruppi di più persone. Il secondo è invece un simulatore di combattimenti tra mega-robot personalizzabili. Per mantenerli in equilibrio si dovrà spostare il GamePad nelle tre dimensioni, mentre con le levette analogiche si potranno sferrare gli attacchi e far cadere l’avversario: in poche parole, una sorta di sumo tra robottoni.