Super Smash Bros. per Wii U: trapelano nuove dettagli sulle modalità

Super Smash Bros. per 3DS è già nei negozi, ma la vera portata sarà, perlomeno per i puristi della serie, l’episodio per Wii U, che uscirà in Europa il 5 dicembre, insieme ad una versione speciale con l’Amiibo di Mario. Le notizie circa le novità di questa versione sono però ancora scarse; ovviamente, vi saranno arene inedite, ed il supporto immediato dei giocattoli interattivi di Nintendo, ma nessun dettaglio circa eventuali modalità inedite.

SSB per Wii U

La pagina di Amazon.com del prodotto, però, ha lasciato trapelare qualche informazione decisamente interessante. Pare che in Super Smash Bros. per Wii U ritornerà la modalità per costruire arene di combattimento a proprio piacimento, come nel precedente episodio. Inoltre, viene citata una modalità “board game”, che potrebbe ricordare il tabellone di Mario Party, ma dove i minigiochi saranno sostituiti da scontri tra i personaggi.

Il direttore del gioco, Masahiro Sakurai, ha annunciato che nei prossimi giorni ci sarà un evento (forse un Nintendo Direct?) dove la versione per Wii U di Super Smash Bros. verrà snocciolata per bene.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Penso proprio che gli stage creati sul Wii U potranno essere trasferiti sul 3DS u.u


  2. Rispondi

    mmmm questa cosa degli stage creati mi piace proprio dato che la cosa che non ho amanto molto ad esempio di quello wii , sono stati proprio gli stage in movimento :)


    • Rispondi

      Degli stage in movimento sono presenti anche nella versione 3ds (uno di questi viene proprio da brawl), quindi credo che ne vedremo alcuni anche nella versione wii u

      Comunque sono felice che l’editor di scenari sia tornato, spero solo che lo facciano più dettagliato e più vario


  3. Rispondi

    a me interessano tutte e due le cose, soprattutto l’ editor di scenari con il touch screen


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...