Mega Rayquaza confermato in Pokémon Rubino Omega / Zaffiro Alpha

2

Rayquaza è uno dei Pokémon leggendari della terza generazione, nata su Game Boy Advance nel 2003 con Rubino e Zaffiro; questo drago è apparso sulla cover della versione Smeraldo, uscita qualche anno dopo. Durante un live-streaming ufficiale, è stato confermato che Rayquaza avrà una Megaevoluzione, e che questa apparirà nel remake per 3DS, Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha, in uscita il 28 novembre.

Di seguito, il trailer dell’annuncio:

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Non sembra un’insetto forbice?


  2. Rispondi

    Sembra un vero Drago Cinese.
    Comunque,aggiungo che riceve una nuova mossa,Dragon Ascent(si presume,a dispetto dal titolo,di essere la mossa di tipo Volante più potente in assoluto),e una nuova abilità,Delta Stream,che ha 2 effetti:annulla completamente ogni condizione meteo(pioggia,sole ecc.) e rende i Pokèmon di tipo Volanti resistenti alle mosse a cui sono deboli(es:riceverebbero danni normali da mosse di tipo Elettro,per dirne uno).Poi,perchè è una Mega e non un ArcheoRisveglio?Lo scopriremo solo durante la storia.
    Questo vuole probabilmente confermare che non ci sarà alcuno Smeraldo Delta.


  3. Rispondi

    Ormai le megaevoluzioni sono come le trasformazioni in Super Saiyan,era iniziato che era una trasformazione che avveniva ogni 3000 anni e poi si scopre che quasi quasi anche Crilin si trasforma in SSJ


  4. Rispondi

    bella, mi piace.. ma se anche questa è una mega, le Archeo che le hanno fatte a fare? o.o non potevano essere mega anche groudon e kyogre? tanto cambia solo il nome…


    • Rispondi

      Le archeoevoluzioni sembrano essere completamente sintetiche: a quanto pare il Team Magma/Idro le hanno create per far ritornare allo stato originale i 2 pokemon per avere un potere più “forte”.
      O sono solo per far scena e sostituiranno le Sfere.


    • Rispondi

      quindi sono diverse solo dal punto di vista della storia, come gameplay non cambia nulla.. cmq sul sito ufficiale dicono che Rayquaza si potrà megaevolvere in maniera diversa rispetto agli altri pokemon… magari non servirà la megapietra?


    • Rispondi

      Sembra che sia l’anello mancante tra Archedevoluzioni e Megaevoluzioni.


    • Rispondi

      ok, ho trovato qualcosa su serebii..
      It was a primal age, early in the world’s history… The natural world was overflowing with energy. That energy granted Groudon and Kyogre an overwhelming power. Seeking ever more of that energy for themselves, the two clashed again and again, and their battles cast the people and Pokémon of Hoenn into great danger. Brimming with the overwhelming power granted by the energy of nature, this transformation was named by later people “Primal Reversion.” And the people called their tormentors Primal Groudon and Primal Kyogre.

      One Pokémon looked down upon this battle from the sky above. The Pokémon that dances in the heavens: Rayquaza. Rayquaza is venerated by the people of Hoenn as their protector and savior. When Primal Groudon and Primal Kyogre had battled for 20 dawns and 20 nights, the world began to lose its natural balance and tilt toward destruction. The people, unable to endure any more, cried out to their mighty savior Rayquaza before a great stone that shone with rainbow brilliance. And a change came upon Rayquaza, weaving in the sky above Primal Groudon and Primal Kyogre. Suffused in brilliant light, its body began to transform visibly. And then…

      praticamente Groudon e Kyogre, Archeoevoluti naturalmente, erano diventati troppo forti, e per riuscire a fermarli, Rayquaza (che non poteva archeoevolvere) ha acquisito potere tramite una pietra, diventando di fatto il primo pokemon a megaevolvere


    • Rispondi

      Ecco la traduzione del perché una mega evoluzione anziché un archeorisveglio:

      In un’epoca antichissima, quando il pianeta era ancora giovane, il mondo traboccava di una straordinaria energia naturale, da cui i Pokémon leggendari traevano il loro incredibile potere. Sempre avidi di questa energia, Groudon e Kyogre si scontravano continuamente, mettendo in pericolo l’esistenza degli esseri umani e dei Pokémon di Hoenn. In epoche successive, la loro potentissima trasformazione, causata dall’assorbimento dell’energia del pianeta, fu chiamata “archeorisveglio”, da cui i nomi “ArcheoGroudon” e “ArcheoKyogre”…

      Dalle vertiginose altezze in cui risiedeva, un Pokémon assisteva alla furibonda battaglia che infuriava sul pianeta. Era il Pokémon che danza nei cieli: Rayquaza. Dopo venti giorni e venti notti di lotta ininterrotta, il mondo aveva cominciato a perdere il suo naturale equilibrio e a scivolare verso un’inesorabile distruzione. Gli esseri umani, stremati, levarono un’invocazione di aiuto a Rayquaza davanti a una pietra che brillava dei colori dell’arcobaleno. Rayquaza iniziò a trasformarsi davanti ai loro occhi… Il suo corpo, sospeso nel cielo sopra ArcheoGroudon e ArcheoKyogre, soffuso di una luce abbagliante, stava visibilmente mutando aspetto. E poi…

      Ovviamente non fatta da me xD
      Trovata su Pokemon millenium :D


  5. Rispondi

    Bene confermati Groundom, Kyogre e Rayquaza ancora più uber di prima. Almeno fino a quando non usciranno i remake di D/P, perché se hanno reso super uber loor due non oso immaginare cosa faranno con Dialga, Palkia e Giratina in futuro. Comunque felice per Rayquaza ma credo che ormai era praticamente ovvio, senza contare che questo vorrebbe dire che FORSE una piccola porzione di trama di Smerlado e stata inclusa in questi due remake. Ma credo che se ci sarà qualcosa di Smerlado sarà nel postgame.


  6. Rispondi

    Fantastico!
    Ma già lo sapevo xD
    Mega evoluzioni o no,rayquaza rimane sempre fighissimo!
    Oltre questo ci tengo a dire che forse il nostalgico “ultimo stadio” bastava e avanzava :D


  7. Rispondi

    Fighissimo, anche se era solo questione di tempo prima che lo rivelassero


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...