Super Smash Bros. 3DS: la recensione

Di recente chiacchieravo con un amico parecchio bravo a giocare a Super Smash Bros. (in particolare Project M) su come si fa a diventare “pro player” e a partecipare ai tornei dedicati al titolo senza fare figuracce. Mi ha spiegato che il royal rubmle di casa Nintendo è un gioco fatto di “opzioni”. Il giocatore deve tenere in mente come muoversi correndo meno rischi possibili attraverso uno schermo virtualmente saturato da attacchi ravvicinati e a distanza degli avversari, considerare le migliori opzioni di attacco (o contrattacco), come utilizzare al meglio gli oggetti ed il terreno di ogni stage e via discorrendo. Grazie al suo gameplay semplicemente unico, che lo avvicina più ad un platform che ad un picchiaduro, quella di Smash Bros. è una serie in cui il giocatore ha una libertà di espressione sconfinata.

Super Smash Bros for 3DS

Chietevi, alla luce di ciò, cosa vorreste vedere in un sequel della serie. Ovviamente, più personaggi e arene. Smash, dopotutto, è particolarmente amato dai nostalgici proprio perchè ogni combattente ed ogni stage sono ispirati a serie comparse, in passato, nel presente e in alcuni casi persino nel futuro, sulle console Nintendo. Ma senza dubbio alcuno, la cosa più importante è continuare a aumentare il numero di opzioni di cui il giocatore dispone. Non parlo semplicemente di modalità di gioco, ma di elementi in grado di irrobustire il cuore del gameplay: nuovi tipi di personaggi, nuovi livelli interattivi, nuovi oggetti da usare, nuovi assist, nuovi Pokemon e così via.

Super Smash Bros. per Nintendo 3DS fa esattamente questo: presenta una serie di aggiunte che arricchiscono l’esperienza di gioco senza cambiarne l’essenza di una virgola. Il roster di combattenti è più popolato e variegato che mai, e molte delle new entry hanno abilità o stili di lotta decisamente fuori dalle righe. E’ il caso di Mega Man, che può usare Rush per esegure delle sorta di combo-breaker, o dell’Abitante e di Shulk, entrambi dotati di una special che cambia l’effetto di alcuni attacchi, e poi c’è Rosalina, che combatte manovrando gli Sfavillotti come fossero degli Stand. La novità più succulenta però, almeno per quel che mi riguarda, è la possibilità di personalizzare tutti i personaggi giocabili, addirittura cambiandone completamente il set di mosse speciali (e persino l’aspetto, nel caso dei Mii).

super-smash-bros-3ds-3ds_027super-smash-bros-3ds-3ds_028

In fin dei conti Smash per 3DS non e’ troppo diverso dai suoi predecessori. Sakurai e compagni hanno esaudito i desideri dei fan e fatto un salto indietro, tornando ad un ritmo di gioco simile a Melee. Il gioco è veloce, molto più tecnico dell’episodio per Wii, e predilige uno stile di combattimento aggressivo e ricco di combo e schivate. In effetti, sembra che il team di sviluppo abbia lavorato a questo nuovo Smash tenendo in grande considerazione la scena competitiva, anno dopo anno sempre più attiva che mai e rinata dopo il ritorno in voga di Street Fighter con il suo quarto episodio. Una scelta, questa, davvero vincente. Super Smash Bros. per 3DS è davvero divertente e ricchissimo di modalità e settaggi utili ad impratichirsi con il suo bizzarro gameplay anche se non avete mai provato un titolo di questa serie in passato.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Ottima rece , ottimo gioco!!! :) non ha che aumentare la mia indecisione su quale versione prendere tra questa e la futura incarnazione wii u.thanks!!! :)


  2. Rispondi

    Giocando alla demo si è dimostrato veramente una versione solida, mi sono stupito di quanto sono riuscito a giocarci bene e di come l’azione risulti chiara e fluida anche sul piccolo schermo del mio 3DS originale.
    Poi se ha la benedizione di Gaz, è un’ulteriore certezza, nonostante l’acquisto al day one fosse un dato di fatto.
    Bene bene, solo un’altra settimana :D


  3. Rispondi

    Mi associo all’ultima frase.


  4. Rispondi

    E il comparto grafico? E il comparto sonoro? Comunque avevo letto praticamente ovunque che questo capitolo per 3DS riconfermava il gameplay più pacato e tecnico di Brawl (cosa che ho riscontrato pure nella demo), mentre la versione per Wii U dovrebbe essere la più frenetica, con un parziale ritorno allo stile di Melee.


  5. Rispondi

    Ancora una settimana dai.


  6. Rispondi

    Bella recensione per un bellissimo gioco. Per quanto mi riguarda aspetterò l’uscita per wii u che spero possa prendere almeno un nove.


  7. Rispondi

    Bella ruecenzione! Mi sono commosso in molti punti… Gazy, sei un poeta <3
    Sono ancora plus convinto per prendere questo gioco (anche se lo ho prenotato qnd l'avrei preso cmq XD)


  8. Rispondi

    “Purtroppo in questo caso la connessione durante i match non si è dimostrata particolarmente stabile”

    Scusate ma, alla luce di questo, se anche il gioco avesse preso Ventordici, non lo comprerò. Non finchè non risolveranno il problema con qualche patch. E’ inconcepibile che nel 2014 un gioco così importante non si possa giocare su internet (perchè lag=non ci si gioca, si preferisce fare altro), soprattutto dopo l’errore madornale fatto con Brawl per il quale avrebbero dovuto imparare.
    Anche perchè alla fine è quasi un clone di Brawl, l’unica cosa che poteva avere realmente in più era l’online, ma se questo non c’è? Scaffale per me.


    • Rispondi

      Forse non hai letto bene.
      1) la connessione tra amici e’ perfetta, niente lag.
      2) il gioco e’ uscito solo in giappone, quindi gli unici match che ho giocato CONTRO SCONOSCIUTI e’ con giapponesi
      3) la connessione solo in questo secondo caso si e’ dimostrata instabile. Solo pochissime volte il lag era ai livelli di Brawl, in tutti gli altri casi era molto meglio!


    • Rispondi

      Nono ho letto bene. Che con gli amici sia perfetta non me ne importa quasi niente sinceramente, sia perchè la maggiorparte del tempo si gioca online con estranei sia perchè non tutti hanno amici con cui giocarci.
      Come ho già detto, se il problema non sarà risolto con una patch il gioco non lo comprerò (e perchè dovrei farlo d’altronde? Per una modalità singleplayer inferiore a quella di Brawl e con tutto il resto che è identico?)


    • Rispondi

      Provo ad aiutare prendendo un pezzo da un’altra recemsione, cosicché non ci siano disguidi:
      Cercherò di essere breve ed ignorare quello che già sappiamo (modalità online, For Fun, For Glory, Global Smash Power) per rispondere ad una domanda che sicuramente tutti si staranno chiedendo:

      Il nuovo Smash Bros, è più stabile online di Brawl?

      Decisamente si. Vi dirò di più, certe partite (addirittura con player giapponesi), parevano (e sottolineo parevano) lagless. Non ho intenzione di raccontarvi favole, troverete partite con un delay maggiore ed altre invece meno frustranti, ma ci troviamo certamente di fronte ad un enorme passo avanti rispetto a quello che era Brawl.


  9. Rispondi

    Una domanda per gazpacho: i replay quanto possono durare? 2 minuti come in brawl o durano di più/meno?


    • Rispondi

      Giustissima domanda… la limitazione di tempo per i replay è una cosa che non ho mai concepito, meglio non metterla per niente la modalità a questo punto. Non capisco davvero che problemi possa dare un replay un po’ più lungo del normale.


    • Rispondi

      Beh… Penso che sakurai in questi giochi ata spremendo la console. La mia era una domanda per capire il tempo di possibile look di replay su youtube


    • Rispondi

      Guarda se per avere una grafica bella dobbiamo rinunciare a replay e online liscio, a questo punto voglio avere la grafica del N64.


    • Rispondi

      Che c’entra? Non ho mai parlato di grafica! Ho solo detto che secondo me sakurai pompa molto il gioco. Comunque io chiudo il discorso. Preferisco dire le mie impressioni col gioco in mano


    • Rispondi

      Come non hai parlato di grafica, se dici che Sakurai sta spremendo la console non intendi quello? Cioè dal punto di vista grafico? Perchè grafica a parte raramente hanno limiti di gameplay i giochi.


    • Rispondi

      Non mi è mai interessata la grafica: infatti se volessi prendere i giochi per la graficona non giocherei nintendo.
      Io intendo le modalità, i personaggi (si, se non lo sai sakurai ha detto che quando deve mettere un nuovo pg si scervella così tanto da uccidersi. Basta pensare
      1) bilanciamento competitivo (infatti nella recensione gaz ha messo che si stanno approcciando al competitivo, quindi stare attenti a non squilibrare i team è dura!
      2) dopo melee ha lavorato così tanto che è andato a creare il suo team (la Sora ltd se non erro.)
      La grafica non mi è mai importata, a me interesa il “succo” del gioco, ed ho notato che qui il lavoro è stato elevato (come ho detto prima, per le arene/livelli/modalità/boss/personaggi)
      Per dirti: quando hanno detto che avrebbero fatto uscire smash per 3ds quasi nn ci ho creduto perché pensavo che tutte le modalità ed altro non ci sarebbero mai state nel 3ds (non so qnt memoria si possa lavorare nel 3ds, ma penso minore di quella per wii o wiiU).
      Spero di aver fatto capire quel che intendo. ;-)


    • Rispondi

      Scusa se rispondo solo ora. Sì ho capito che intendi, magari sono io che sono ignorante ma non ho mai pensato che delle modalità di gioco possano occupare più di tanto. Cioè quello che occupa di solito è il doppiaggio, la grafica e il gameplay… boh.


    • Rispondi

      C’è anche quello. Infatti molta gente aveva paura che il gioco non sarebbe stato fluido con la “pompata” di cose che ha messo sakury


  10. Rispondi

    Ottima recensione, ritenevo Smash Bros. for 3DS un must sin dal suo primo annuncio, e scommetto che in molti siano d’accordo con me! ^^


  11. Rispondi

    Sono 2 anni che aspetto questo gioco per Wii U. DUE. LUNGHISSIMI. ANNI. E voi non mi aiutate ad evitare la versione 3DS. Per nulla. Scherzo. Il gioco è fighissimo e io penso che non riuscirò ad aspettare il fratellone per Wii U.


  12. Pingback: Super Smash Bros. 3DS | Videogiochi e Console

  13. Pingback: Super Smash Bros. per Wii U: 5 dicembre in Italia! - Wii U Italia

  14. Pingback: Nuovi dettagli sulla compatibilità tra Super Smash Bros. e Amiibo - Wii Italia

  15. Pingback: Nuovi dettagli sulla compatibilità tra Super Smash Bros. e Amiibo | Videogiochi e Console

  16. Pingback: Super Smash Bros. per Wii U e gli amiibo sono disponibili nei negozi - scheda R4

  17. Pingback: Recensione di Super Smash Bros Wii U (Wii U) - Wii U Italia

  18. Pingback: Super Smash Bros Wii U | Videogiochi e Console

  19. Pingback: Rayman sarà un personaggio giocabile in Super Smash Bros. per Wii U e 3DS? - Wii Italia

  20. Pingback: Rayman sarà un personaggio giocabile in Super Smash Bros. per Wii U e 3DS? | Videogiochi e Console

Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...