*/ ?> Hyrule Warriors per Wii U: Sheik, Darunia e Ruto confermati come personaggi giocabili - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Hyrule Warriors per Wii U: Sheik, Darunia e Ruto confermati come personaggi giocabili

Shiek

L’ultimo numero della rivista giapponese Famitsu contiene un’anteprima di ben 8 pagine dedicata a Hyrule Warriors, spin-off della serie The Legend of Zelda sviluppato da Team Ninja ed Omega-Force sotto etichetta Koei Tecmo, ed in uscita a settembre in Europa.

La software house ha confermato in questo editoriale la presenza di tre nuovi personaggi, direttamente da Ocarina of Time, il capolavoro del 1996 uscito su Nintendo 64 e rifatto nel 2011 per 3DS. Il primo è Sheik, alter-ego maschile della principessa Zelda, e caratterizzato da uno stile di combattimento furtivo e veloce, proprio del ninja. Annunciato poi Darunia, il leader dei Goron; il suo possente aspetto fa pensare che non utilizzerà troppe armi e preferirà combattere a mani nude. Infine, la Principessa Ruto, uno dei Sette Saggi e di casa a Zora.

L’articolo conferma inoltre due nuovi armi per Lana ed Impa, ed i ragni Gold Skulltula.

Fonte: Famitsu

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Pingback: L’universo di Ocarina of Time si mostra in tante nuove immagini per Hyrule Warriors - Wii U Italia

  2. Rispondi

    [...] Oltre a Sheik, anche Darunia e Principessa Ruto saranno personaggi giocabili in Hyrule Warriors, lo spin-off action della saga di The Legend of Zelda. Questi personaggi arrivano direttamente da Ocarina of Time, il capolavoro senza tempo uscito nel 1997 su Nintendo 64; da questo gioco sono state riprese anche alcune ambientazioni, come la Death Mountain. [...]


  3. Pingback: L’universo di Ocarina of Time si mostra in tante nuove immagini per Hyrule Warriors | Videogiochi e Console

  4. Rispondi

    [...] Oltre a Sheik, anche Darunia e Principessa Ruto saranno personaggi giocabili in Hyrule Warriors, lo spin-off action della saga di The Legend of Zelda. Questi personaggi arrivano direttamente da Ocarina of Time, il capolavoro senza tempo uscito nel 1997 su Nintendo 64; da questo gioco sono state riprese anche alcune ambientazioni, come la Death Mountain. [...]



Potrebbe interessarti anche...