*/ ?> Mario Kart 8 è il gioco più venduto di giugno in Nord America - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Mario Kart 8 è il gioco più venduto di giugno in Nord America

Qualche giorno fa, l’azienda statunitense NPD ha rilasciato le classifiche di vendita del mercato videoludico nel mese di giugno; i dati si riferiscono al Nord America e dipingono una buona performance di Nintendo.

Mario Kart 8 agguanta la prima posizione con ben 470.000 copie, 42.000 delle quali vendute nel bundle con la console e 27.000 attraverso l’eShop. Il gioco di corse arcade con protagonista il baffuto idraulico e la sua combriccola ha superato Watch Dogs per PS4, fermo a 210.000 unità, ed UFC, sempre per PS4, a quota 160.000 unità. Mario Kart 8 vendette bene anche durante il lancio, quando piazzò 415.000 copie in appena 3 giorni, 25.000 delle quali in bundle con la console e 38.000 attraverso l’eShop; a maggio, però, Watch Dogs vendette di più e si posizionò in prima posizione. Il totale delle vendite del gioco è quindi di 885.000 copie in poco più di un mese sul mercato.

Mario Kart 8

Ma la notizia più importante per Nintendo è l’effetto che il gioco ha avuto sulle vendite della console. Se a maggio Wii U era aumentato ma non di molto (complice il fatto che Mario Kart 8 fu lanciato a fine mese), a giugno la console è arrivata a piazzare circa 140.000 unità, cifre mediocri rispetto le concorrenti (Xbox One è a quota 197.000 mentre PS4 a quota 269.000 unità), ma molto buone in vista di un miglioramento generale e prolungato della condizione della console stessa. Il Wii U ha venduto in Nord America un totale di 2 milioni e 548.000 unità, un milione di pezzi in meno di PS4 e circa 400.000 unità in meno della console di Microsoft.

Molto meglio il 3DS che, seppur in flessione, stacca notevolmente PS Vita; la console portatile di Nintendo ha piazzato 152.000 unità a giugno, decuplicando la rivale, ferma a 15.000 unità; il totale del 3DS in  Nord Amerca è di circa 12 milioni di unità, contro il milione e 900.000 di PS Vita.

Tra le sorprese della classifica vi è Tomodachi Life, per il quale Nintendo aveva già espresso un’opinione favorevole. Il gioco ha venduto ben 175.000 nel mese di debutto, 40.000 delle quali attraverso l’eShop. Bene anche il resto del software: Bravely Default raggiunge quota 317.000 copie (19.000 copie solamente a giugno, segno che il gioco sta vendendo nel tempo), Yoshi’s New Island a circa 300.000 copie, mentre Kirby: Triple Deluxe vicino alle 200.000 copie. L’unico risultato negativo riguarda Mario Golf: World Tour, fermo a 60.000 copie (e non ha brillato nemmeno nel resto del mondo).


Potrebbe interessarti anche...