Hyrule Warriors – Trailer di Zelda e Lana

Koei Tecmo rilascia due nuovi trailer di Hyrule Warriors, incentrati su due personaggi femminili giocabili: la principessa (qui regina) Zelda e Lana.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Pingback: Hyrule Warriors – Trailer di Zelda e Lana | Videogiochi e Console

  2. Rispondi

    Non vedo l’ora che esca anche da noi, amando il genere sicuramente lo avrei preso ma se poi mi aggiungete pure i personaggi di Zelda: mio per forza!


  3. Rispondi

    MA tutto quel ben di dio che si vede a fine video sarà presente anche da noi?


  4. Rispondi

    Lana sembra firtissima! :O


  5. Rispondi

    Lana sembra il personaggio (concedetemi il termine) ipermegagiapponesato.
    Non so se avete notato, ma Nintendo e Tecmo Koei stanno puntando molto a rendere questo gioco più appetibile per l’Oriente piuttosto che all’Occidente, cioè, il genere lì è famosissimo e piace un po’ a tutti, la serie di Zelda lì non va al massimo, ma comunque non registra vendite pessime, è comunque abbastanza apprezzata.
    Metti insieme queste due cose, aggiungici tanti gadget di cui i Giapponesi non hanno mai abbastanza, fai buon marketing, mettici dei personaggi che li rispecchino in parte o che siano ciò che loro cercano (Lana sembra proprio un personaggio di un anime) e il gioco è fatto.
    Questo gioco sarà una bomba da loro e, onestamente, spero che lo sia anche da noi perché promette davvero bene, io lo prenderò sicuramente.


  6. Rispondi

    QUalche considerazione sparsa e una domanda:

    1) Lana sembra pronta per una serie Hentai…. :D
    2) Continui a vedere i nemici fare le belle statuine invece di attaccare… continua a non convincermi pienamente, sarebbe bello poter provare una demo e capire quanto influisce il livello di difficolta’ sulla IA nemica….
    3) Il gioco sara’ giocabile in co-op locale?


    • Rispondi

      3) sarà disponibile una co-op asimettrica , nel senso che un giocatore utilizza lo schermo per orientarsi mentre il secondo lo schermo del paddone


    • Rispondi

      1) Più che Hentai, direi Ecchi…
      3) Confermata una modalità 2 giocatori offline (forse anche online, ma non ne sono certo) dove, da quel che ho capito, un giocatore usa il Gamepad, mentre l’altro il televisore. Praticamente è un semplice co-op, ma senza lo split screen.


  7. Rispondi

    4) Pagherei per un gioco del genere ambientato in un epoca medievale europea (o in un mondo tipo quello del Trono di Spade), con crescita dei personaggi, equipaggiamenti vari e specializzazioni alla GDR…


  8. Rispondi

    Spettacolare Zelda (*_*)


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...