Splatoon avrà anche una modalità multiplayer locale e una campagna in solitario

Il premio di “titolo più colorato dell’E3 2014″ va sicuramente a Splatoon, gioco assimilabile all’ormai vastissimo filone degli shooter online. Nintendo ha tuttavia reinterpretato i topoi del genere fornendo una versione alternativa alla concezione stantia odierna: quindi calamari e inchiostro a manetta! Grande interesse ha suscitato la possibilità di connettersi con giocatori di tutto il mondo in partite senza esclusioni di colpi, ma la modalità mostrata durante l’evento losangelino non sarà l’unica presente nella versione finale.

Splatoon

Tsubasa Sakaguchi, a capo del team di Nintendo incaricato per lo sviluppo del gioco, ha infatti rivelato a GameRant che saranno disponibili anche un’opzione di multiplayer locale decisamente più strategica e una modalità dedicata interamente al single-playing.

Innanzitutto, il nostro piano è quello di rilasciare il gioco come un vero e proprio software retail nel 2015… La prima metà del 2015. E dato che abbiamo intenzione di lanciarlo alla stregua di qualsiasi altro gioco in versione fisica, abbiamo certamente in mente di includere una modalità single-player, ma anche una modalità multiplayer uno-contro-uno a cui si potrà giocare anche senza doversi collegare ad Internet.

Ciò che possiamo dirti al riguardo è che un giocatore userà il GamePad, mentre l’altro il Pro Controller. E al momento stiamo pensando ad un qualcosa di completamente diverso rispetto alla modalità quattro-contro-quattro online: ci saranno molti più inseguimenti furtivi e appostamenti nell’inchiostro. In un certo senso, sarà una modalità molto più riflessiva.

Siamo arrivati fino a questo punto, ma in termini di cosa faremo con i due schermi – se avremo una persona alla TV e un’altra col GamePad – non sappiamo ancora nulla di preciso.

Non perdete la nostra anteprima su questo curiosissimo gioco!

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Un titolo che sembra sempre più promettente e con una certa aria da primi anni 80 che non mi guasta…grande reda di wiitalia :)


  2. Rispondi

    Uh, una bella notizia!!


  3. Rispondi

    Bellissima notizia! Con l’ aggiunta di diverse armi il gameplay potrebbe diventare davvero profondo!


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...