Ubisoft ha un’esclusiva per Wii U, ma Nintendo deve prima aumentare la base installata

L’amministratore delegato di Ubisoft Yves Guillemot ha rivelato alla testata Polygon che la software house ha in cantiere un titolo creato appositamente per Wii U, ma affinchè possa essere svelato a tutti, la compagnia francese ha posto una condicio sine qua non: Nintendo deve vendere più console.

Ubisoft Wii U

Di seguito le dichiarazioni del CEO riguardo ai progetti per Wii U.

Abbiamo adattato il numero di prodotti alla quantità di console vendute. Quindi avremo di nuovo Just Dance, che è perfetto per la macchina. Avremo Watch Dogs. Abbiamo anche un altro paio di prodotti che stiamo aspettando di lanciare, in particolare abbiamo un gioco per il quale aspettiamo che la console abbia un mercato più ampio. Non abbiamo un numero esatto. Abbiamo bisogno che le vendite aumentino, che diventi sempre più un mercato di massa, così da avere avere un volume tale che giustifichi una campagna promozionale massiccia, pubblicità televisive comprese. Abbiamo un gioco finito da sei mesi. E’ sullo scaffale, pronto per quando più famiglie possiederanno la console.

Potrebbe non uscire mai. Potrebbe uscire in un formato diverso… Penso che dovremo aspettare l’uscita di Smash Bros. E’ sempre stata una serie molto, molto importante per Nintendo e per i giocatori. E sappiamo tutti che ci sono molti fan di Nintendo che stanno aspettando l’arrivo di grandi giochi. Sappiamo che stanno per arrivare. Non sappiamo se gli altri saranno ancora là ad aspettarli. Penso che quando parlo con i fan dei videogiochi che vengono all’E3, il 90% di loro sia pazzo di Nintendo. La amano veramente, così come i giochi che crea.

[...] Nintendo sta davvero per uscirsene con giochi fantastici. Potrebbe, con un giusto prezzo e giochi davvero buoni, aiutare la macchina a cominciare a vendere bene.