I Pokémon saranno la mascotte ufficiale giapponese ai Mondiali di calcio 2014

1

Il prossimo 20 giugno, inizierà il ventesimo Campionato mondiale di calcio, che si terrà nell’arco di un mese in Brasile. Sfruttando questo seguitissimo evento, Nintendo ha stretto una collaborazione con Adidas e la nazionale di calcio giapponese per portare i Pokémon direttamente sul campo! Pikachu e gli altri saranno infatti i testimonial della squadra nipponica, e promuoveranno alcuni articoli del celebre marchio di abbigliamento sportivo.

2

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Che simpatica idea,farà guadagnare anche qualche soldini


  2. Rispondi

    Beh visto che in Giappone il calcio non e poi cosi seguito, dato che (da quello che so) primo sport nazionale e il Sumo il secondo e il Baseball, credo che questa mossa sia stata molto azzeccata. Essendo una serie in Giappone, cosi come nel resto del mondo, molto amata in primis dai più piccini questo porterà più occhi sia attorno hai mostriciattoli di Nintendo (come se nessuno li conoscesse), sia su Adidas che sull’evento sportivo in se.

    Anche se, volendo proprio essere sinceri, mi piace Pokèmon ma avrei preferito, per una questione di cooerenza, di gran lunga vedere Inazuma Eleven oppure il sempre verde Captain Tsubasa, magari con un nuovo gioco in uscita sulle console di recente generazione (WiiU possibilmente). Visto che e dai tempi della PS2 che Captain Tsubasa non ha un gioco fatto come si deve, quello su GameCube era orribile mentre quello su DS era una pugnalata al cuore.

    Però ripeto vista la situazione nipponica del Calcio, poco considerato, questa come manovra di marketing e sublime nonostante la poca cooerenza. Visto che Pokèmon e Calcio sono di base due cose che non ci azzeccano nulla, sicuramente a livello italiano questa cosa piacerà a tutti (tranne a me) però se vogliamo vederla con l’ottica del Giappone si capisce che e una manovra di marketing per avvicinare il maggior numero di giovincelli, ovviamente appasionati dei Pocket Monsters, al mondo del calcio.


    • Rispondi

      In realtà credo che il calcio in Giappone sia molto, molto popolare, e lo testimoniano le vendite, ogni anno, di Winning Eleven, e la popolarità di manga / anime come Captain Tsubasa ed Inazuma Eleven.


    • Rispondi

      Ovvio non e cosi abbandonato, come magari lo sono altri sport da noi, anche perché comunque questa buona popolarità e contribuita dal fatto che nelle scuola sin dalle elementari si praticano buona parte di tutti gli sport, senza discrezione, mentre da noi, per esperienza personale, a scuola più che calcio e palla guerra non si faceva nulla. Però sai anche a me piace Winning Eleven e Captain Tsubasa, ma non sono un fanatico del calcio. Un conto e la finzione/simulazione (visto che Winning Eleven e realistico) un conto e la realtà. Anche perché dalle note dell’autore di Angel Voice mi risulta il contrario, riguardo alla realtà non alla simulazione/finzione intendo.


  3. Pingback: I Pokémon saranno la mascotte ufficiale giapponese ai Mondiali di calcio 2014 | Videogiochi e Console

  4. Rispondi

    Il primo passo della nuova tecnica di marketing di cui parlava iwata ;)


  5. Rispondi

    mossa simpatica, anche se non capisco appieno la scelta dato che Pokemon è una IP che vende già bene


    • Rispondi

      Beh se vuoi attirare sguardi verso un evento importante come questo, oltre che sui prodotti speciali che forse Adidas farà per l’occasione, credo sia buona cosa scegliere un IP solida (come appunto Pokèmon…anche se ripeto per cooerenza avrie perferito Captain Tsubasa a questo punto) e sopratutto nota a tutti.


    • Rispondi

      mmmh sì se ad esempio fosse in uscita un gioco di Pokemon per Wii U, in tal caso la mossa sarebbe azzeccata visto che è senz’ altro la home console che ha bisogno di supporto commerciale. Poi è buffo pensare che non sono più usciti giochi di calcio per Wii U dopo FiFA13 (che poi era il 12 mascherato , vabè).
      Se non esce un gioco Pokemon per wiiu, credo che dimostri semplicemente che N vuole spingere ancora 3ds (fondamentale per Nintendo, visto che lo sviluppo dei giochi non è costoso come le versioni HD e che l’ hardware costa ormai pochissimo) e l’ ennesima dimostrazione che la home console è totalmente abbandonata…


  6. Rispondi

    Si può mettere un “mi piace” all’articolo? XD


  7. Rispondi

    Tutti che guardano alla questione “marketing” io invece guardo l’articolo e penso:”ADIDAS FORSE FARA’ LE SCARPE DEI POKEMON *-* “


  8. Rispondi

    So che sono off topic, ma non riesco a fare altrimenti neanche accedere al forum…
    Mi è come impazzito l’html del sito… È successo solo a me?


  9. Rispondi

    Chiamiamolo con due semplici parole:EPIC WIN !!!!!!


  10. Rispondi

    Anche a me non va il forum,ricky


  11. Rispondi

    ricaricate da capo l’indirizzo del forum, se avete il segnalibro rifatelo.


  12. Rispondi

    Sono entrato col pc da casa e li funziona.
    É solo sul cellulare che non va il forum
    HELP!


  13. Rispondi

    Grazie pink, mi dai speranza :D
    Comunque anche io sono dal telefono ;)


  14. Rispondi

    Ieri sera ho inserito la segnalazione nel topic dell.assistenza
    speriamo se ne accorgano presto


  15. Rispondi

    Spinta promozionale per l’episodio che uscirà su Wii U? Vi ricordate quell’immagine di qualche mese fa?


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...