Conception II per 3DS arriva in Europa

Conception II

Attraverso un comunicato ufficiale a sorpresa, Atlus ha annunciato che il nuovo gioco di ruolo di Spike Chunsoft per 3DS e PS Vita arriverà in Europa; Conception II era già stato annunciato per il Nord America, dopo essere uscito in Giappone qualche mese fa. Il gioco arriverà però solamente sull’eShop, a differenza dell’uscita oltreoceano, nel corso del secondo trimestre del 2014 (da aprile a giugno).

Conception II presenta una trama fuori dalle righe, dove il protagonista è dotato di un potere grazie al quale può concepire i cosiddetti bambini delle stelle, necessari per sconfiggere la minaccia che incombe sul mondo. Il gameplay presenta classiche battaglie a turni, ed un sistema per gestire i rapporti con le eroine del gioco, utile al fine di creare bambini sempre più potenti.

3DS

Fonte: sito ufficiale

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Ma che cosa malata D: magari a livello di gameplay sarà impareggiabile, ma un RPG in cui si… fecondano ragazze è un po’ strambo!


  2. Rispondi

    mi domando come un titolo con delle premesse così particolari sia riuscito ad uscire dal Giappone! non mi ispira per niente (basta con questo stile moe…) ma non vedo l’ora di leggerne una recensione.


  3. Rispondi

    Ok, va bene importare roba dal Giappone ma quanto meno importatene di decente. Come sbirrotto sono curioso di leggere una recensione pure io, giusto per capire come abbia fatto a sbucare fuori dalla terra del Sol Levante, viste anche le premesse del titolo. Sarà qualcosa di nuovo, forse, ma di dubbio gusto senza contare che, vista la trama, mi immagino i titoli sui TG italiani.


  4. Rispondi

    tempo fa daveeros disse che in questo titolo ibambini vengono concepiti tramite una specie di fusione mentale quindi niente di erotico ho altro forse per questo non ha avuto problemi ad essere lanciato per l’occidente onestamente il titolo a me non interessa


  5. Rispondi

    Atlus = niente localizzazione

    Ricordo male?


  6. Rispondi

    Atlus ce la mette tutta per essere detestabile agli occhi dell’Europa.

    Io mi aspettavo una release fisica distribuita da NISA, come successo con la maggior parte dei suoi titoli nel corso del 2013. Ma invece no, stavolta voleva pensarci lei in prima persona e ha pensato di “darci il contentino” con la versione scaricabile.

    Io non la prendo. E non sono neppure più tanto sicuro di voler prendere la versione americana per PSVita. Non mi va di dare soldi a gente che tratta con tale disparità i suoi potenziali clienti, senza neppure sforzarsi di trovare qualche partner di distribuzione. Piuttosto faceva meglio a restarsene in America, dove sta tanto bene e tutti la amano, invece di sconfinare in territori che non la riguardano.


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...

Recensioni dei lettori 3DS

Tutte le recensioni dei lettori

Ultime dal forum