3DS e Natale 2013: i consigli per gli acquisti di Wiitalia

Il successore del Nintendo DS è stato lanciato sul mercato due anni e mezzo fa. Da allora, ha venduto circa 35 milioni di unità nel mondo ed ha visto uscire moltissimi giochi di qualità, coprendo praticamente ogni genere. Il Nintendo 3DS è disponibile in tre versioni: originale, dal design semplice ed essenziale; XL, con schermi del 90% più grandi ed una forma più arrotondata; e 2DS, senza il 3D e l’apertura a conchiglia, ma dal prezzo imbattibile: 129,99 euro di listino, il che vuol dire che nei negozi si può trovare a meno grazie alle varie offerte.

Nintendo 3DS  e  2DS

Numerosissime le edizioni speciali rilasciate da Nintendo in occasione dell’uscita di giochi importanti. Tra le più recenti rilasciate, si ricordano quelle dedicate a Pokémon X / Y, uscite a fine settembre, e quella di Monster Hunter 3 Ultimate. Il 31 ottobre è uscito un 3DS XL dedicato a Luigi, mentre il 22 novembre verrà rilasciato un 3DS XL dedicato a The Legend of Zelda ed al nuovo capitolo in uscita lo stesso giorno.

Il Natale si avvicina e per questo motivo Wiitalia vuole offrire ai lettori una semplice e completa guida per gli acquisti, che siano essi regali per parenti od amici, o sfizi personali. Diverse le categorie: nuove uscite; gli imperdibili; software da scaricare dall’eShop; giochi per i più piccoli.

Recenti e nuove uscite

17-1

Inazuma Eleven 3: Lampo Folgorante / Fuoco Esplosivo (Level-5) – gioco di ruolo – 27 settembre – recensione: il terzo episodio delle avventure di Mark Evans, provetto calciatore, e della sua squadra, i Raimon, arriva su 3DS dopo due episodi per DS; questo capitolo chiude quindi la trilogia, ed immerge il videogiocatore in un torneo a livello internazionale. Adatto anche ai più piccoli, grazie alle numerose sequenze animate (proprio come fosse un cartone animato), propone un sistema di gioco che sfrutta il touch screen per le azioni sul campo, e numerose ambientazioni da esplorare, e personaggi con cui dialogare.

16

16-1

Pokémon X / Y (Nintendo) – gioco di ruolo – 12 ottobre – recensione: le creature di Game Freak giungono alla sesta generazione, il che vuol dire oltre 700 Pokémon da catturare, grafica completamente tridimensionale e funzionalità online che avvicinano il multi-giocatore ad un social network. Tra le novità più importanti, le Mega Evoluzioni, particolari trasformazioni attivabili solamente durante le battaglie.

14

Sonic Lost World (Sega) – platform – 18 ottobre – recensione: c’è chi lo ama alla follia e chi invece lo detesta; il porcospino blu di Sega riesce sempre a dividere i videogiocatori. La sua ultima avventura non sarà forse indimenticabile, ma è un onesto platform con cui divertirsi e sfrecciare alla velocità della luce lungo decine di livelli, che spaziano da verdi colline a paesi dei balocchi.

18

Professor Layton e l’eredità degli Aslant (Level-5) – avventura – 8 novembre – recensione: l’ultima avventura dell’archeologo più famoso del mondo dei videogiochi. Insieme ai fidi assistenti Luke ed Emmy, Layton parte alla ricerca di una misteriosa civiltà perduta. Il gioco unisce dialoghi, esplorazione e, soprattutto, tantissimi enigmi di logica: oltre 500, molti dei quali scaricabili gratis quotidianamente.

15

The Legend of Zelda: A Link Between Worlds (Nintendo) – azione / avventura – 22 novembre – recensione: Link ritorna nel seguito spirituale di A Link to the Past, tra i migliori episodi della serie. Struttura di gioco classica (battaglie action in tempo reale e dungeon da esplorare) ma con qualche elemento rivisitato: libertà totale nell’ordine con cui affrontare i vari templi, ed un ruolo centrale delle rupie. Link ha inoltre una nuova abilità: trasformarsi in graffite e camminare quindi lungo le pareti. Nintendo rilascerà sia una Collector’s Edition che un bonus per chi preordina il gioco da GameStop, oltre al 3DS XL in edizione speciale già menzionato.

19

One Piece Romance Dawn (Namco Bandai) – gioco di ruolo – 29 novembre: secondo gioco per 3DS dedicato al celebre manga dei pirati. Questa volta trattasi di un gioco di ruolo che narra le vicende di Rufy fino alla battaglia di Marineford.

13

Bravely Default (Square Enix) – gioco di ruolo – 6 dicembre: Square Enix torna al genere che più le si addice, con un titolo ricco di contenuti e localizzato in italiano. Fondali interamente disegnati a mano, battaglie a turni, un Job System simile a quello di Final Fantasy V, ed una world-map tutta da esplorare sono gli ingredienti principali di questo gioco di ruolo dal sapore retro, ma con numerose innovazioni legate allo StreetPass ed alla realtà aumentata. Così come per The Legend of Zelda, questo gioco avrà una sontuosa Collector’s Edition ed un bonus per il preordine: un libro illustrato.

27

Scribblenauts Unlimited (Warner Bros Interactive) – puzzle / platform – 6 dicembre: uscito un anno fa negli Stati Uniti, il geniale platform di 5th Cell arriva solo ora in Europa. Terzo episodio della serie nata su DS, anche stavolta si vestiranno i panni di Maxwell per superare i numerosi livelli del mondo di gioco; l’idea alla base di Scribblenauts è molto semplice: scrivi una parola sul taccuino ed eccola apparire!

 

Da recuperare:

21

Donkey Kong Country Returns 3D (Nintendo) – platform – recensione

20

Mario & Luigi: Dream Team Bros. (Nintendo) – gioco di ruolo – recensione

1

Luigi’s Mansion 2 (Nintendo) – avventura – recensione

2

Animal Crossing: New Leaf (Nintendo) – simulazione – recensione

22

Etrian Odyssey IV: Legends of the Titan (Atlus) – gioco di ruolo – recensione

3

Fire Emblem: Awakening (Nintendo) – gioco di ruolo strategico – recensione

8

Monster Hunter 3 Ultimate (Capcom) – azione / gioco di ruolo – recensione

9

Mario Kart 7 (Nintendo) – corse – recensione:

12

Super Mario 3D Land (Nintendo) – platform – recensione

24

Castlevania: Lords of Shadow – Mirror of Fate (Konami) – azione – recensione

23

Project X Zone (Namco Bandai) – gioco di ruolo – recensione

sf

Star Fox 64 3D (Nintendo) – azione / volo – recensione

5

Resident Evil Revelations (Capcom) – survival horror – recensione

4

Theatrhythm Final Fantasy (Square Enix) – musicale – recensione

10

Kid Icarus Uprising (Nintendo) – azione – recensione

6

Dead or Alive: Dimensions (Tecmo Koei) – picchiaduro – recensione

26

The Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D (Nintendo) – azione / avventura – recensione

7

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance (Square Enix) – azione / gioco di ruolo – recensione

11

Professor Layton e la maschera dei miracoli (Level-5) – avventura – recensione

25

Rhythm Thief ed il tesoro dell’imperatore (Sega) – musicale – recensione

 

L’eShop: titoli da scaricare

Partito in sordina, il canale digitale del 3DS è ora decisamente ricco di esperienze meritevoli di essere provate. Se i giochi in formato fisico non vi soddisfano, sull’eShop potrete trovare giochi di ogni genere e per ogni fascia di prezzo. La redazione vi consiglia:

  • il recente Ace Attorney – Phoenix Wright: Dual Destinies (25 € – Capcom – recensione), quinto episodio delle avventure del celebre avvocato di Capcom;
  • SteamWorld Dig (8,99 € – Image & Form – recensione), platform ambientato in un Far West alternativa dal gameplay irresistibile, dove bisogna scavare in profondità per scovare tesori ed altri segreti;
  • Fallblox (7,99 € – Nintendo – recensione) e Pullblox (5,99 € – Nintendo – recensione), puzzle-game dove per completare i livelli bisogna spostare blocchi seguendo un ordine preciso;
  • Picross e1 (4,99 € – Nintendo – recensione) e Picross e2 (4,99 € – Nintendo – recensione), che riportano il classico gameplay di Picross con oltre 200 nuove tavole;
  • Crimson Shroud (7,99 – Level-5 – recensione), gioco di ruolo che si ispira ai classici da tavola del genere, con una storia matura scritta da Yasumi Matsuno, la mente dietro Final Fantasy Tactics;
  • Attack of the Friday Monsters (7,99 € – Level-5 – recensione), una deliziosa avventura ambientata nel Giappone degli anni Settanta e raccontata dal punto di vista di un bambino molto speciale;
  • Kokuga (14,99 euro – G.rev – recensione), shoot’em up vecchio stile dalla software house che sviluppò Ikaruga insieme a Treasure;
  • Mighty Switch Force (5,99 € – WayForward – recensione), gioco d’azione a scorrimento laterale con una buona dose di enigmi lungo i livelli e caratterizzato da una bella grafica a due dimensioni;
  • Gunman Clive (1,99 € – Hörberg Productions – recensione), gioco d’azione sullo stile di Mega Man ambientato nel Far West e caratterizzato da una grafica stilizzata molto intrigante;
  • The Denpa Men (7,99 € – Genius Sonority – recensione), gioco di ruolo dove bisogna prima catturare i personaggi con le funzionalità della realtà aumentata, e poi bisogna allenarli e farli combattere nei dungeon; disponibile anche un seguito (9,99 € – recensione) con più contenuti;
  • Code of Princess (29,99 € – Agatsuma Entertainment – recensione), gioco d’azione a scorrimento laterale sviluppato da alcuni ex-membri Treasure; multi-giocatore e numerose modalità;
  • HarmoKnight (14,99 € – Nintendo – recensione), platform dai creatori di Pokémon dove bisogna guidare i personaggi seguendo il ritmo della musica di sottofondo.

 

Per i più piccoli

Il Nintendo 3DS è una console adatta a tutte le età, così come lo erano il Game Boy Advance ed il Nintendo DS. Molti dei giochi qui sopra possono essere affrontati anche dagli utenti più giovani; è il caso dei platform di Mario, ed in particolar modo di New Super Mario Bros. 2 (Nintendo – recensione), per via del suo sistema di gioco a scorrimento orizzontale. Irresistibile per i più piccoli Nintendogs + cats (Nintendo – video), il simulatore di animale domestico che, rispetto alla versione per DS, aggiunge gli amici felini.

nintendogs

Particolarmente indicati anche i videogiochi legati al brand LEGO, distribuiti da Warner Bros e sviluppati da TT Games; il 15 novembre uscirà LEGO Marvel Super Heroes: L’universo in Pericolo, con protagonisti Iron Man, Thor e tanti altri eroi Marvel. Sempre dedicato ai supereroi, ma in questo caso della DC Comics, LEGO Batman 2: DC Super Heroes. Altri titoli della serie, LEGO Legends of CHIMA: il viaggio di Laval e LEGO Il Signore degli Anelli. Tutti rappresentano di fatto parodie dei libri o dei fumetti dai quali sono tratti; il sistema di gioco è semplice e intuitivo e prevede l’interazione con ambienti di gioco ristretti e nemici in mattoncini.

Inoltre, anche il Nintendo 3DS ha i suoi uccelli arrabbiati. Il puzzle-game di Rovio è sulla console portatile con due titoli: Angry Birds Trilogy ed Angry Birds Star Wars. Tantissimi livelli da risolvere catapultando i famosissimi pennuti sulle strutture degli acerrimi nemici suini. Per i piccoli appassionati di cucina, c’è anche Cooking Mama 4, raccolta di minigiochi a sfondo culinario dove bisogna preparare tante ricette diverse. Ovviamente, su 3DS non mancano i videogiochi che sfruttano la connettività dei giocattoli reali, come Skylanders (per il quale sono usciti tre episodi: Spyro’s Adventure; Giants; ed il recente Swap Force) e Disney Infinity; entrambi sono venduti in un pacchetto (lo Starter Pack) contenente il gioco ed una serie di statuine con cui interagire; altre statuine possono essere acquistate separatamente, così da espandere le possibilità di gameplay.