3DS e Atlus: ecco i progetti della regina dei giochi di ruolo

Atlus è una software house giapponese non particolarmente nota ai videogiocatori occidentali, ed ai fedeli delle console Nintendo. La sua produzione, infatti, è prettamente incentrata su giochi di ruolo che fino alla fine degli anni Novanta difficilmente giungevano in Occidente, ed in seguito approdavano principalmente sulle console di Sony. Nell’ultimo lustro, però, le cose sono decisamente cambiate, tant’è che Atlus ha graziato il DS di una serie di titoli ben fatti, qualcuno dei quali arrivato anche in Europa, come Etrian Odyssey e Trauma Center. Ma è su 3DS che la compagnia giapponese sta tirando fuori il meglio di sé, con buona pace di chi aspettava un miglior supporto altrove.

Wiitalia cerca di far chiarezza sulle uscite di Atlus su 3DS, proprio ora che l’arrivo in Europa non è più una chimera. La compagnia ha infatti stretto un accordo con NISA per portare i suoi titoli nel Vecchio Continente, e pare che anche Nintendo si impegnerà su questo fronte, vista la collaborazione per il progetto su Wii U attualmente conosciuto come Shin Megami Tensei meets Fire Emblem. Ecco quindi la lista dei titoli Atlus in arrivo su 3DS, con indicato il periodo di uscita nel Vecchio Continente.

Shin Megami Tensei IV
uscita: 2013

Shin Megami Tensei IV

Il titolo ad ora più importante di Atlus è il quarto capitolo della longeva serie di Shin Megami Tensei, nata nel 1992 sul Super Nintendo. A ben 10 anni di distanza dal precedessore (Nocturne, uscito su PS2), la software house ha pensato di rinnovare la direzione stilistica (affidando il design dei demoni ad una serie di artisti, e quello dei personaggi al character designer di Trauma Center per Wii), mantenendo gli elementi classici del sistema di gioco: l’esplorazione in ambienti a tre dimensioni, con occasionali enigmi per proseguire (a differenza di Persona, non saranno generati casualmente), e battaglie a turni in prima persona con nemici visibili sulla mappa (e quindi evitabili).

smtiv_screens_08 smtiv_screens_07

Le vicende si svolgono nel Regno Orientale di Mikado, e vedono quattro ragazzi diventare samurai al compimento del diciottesimo anno d’età. In questa veste, dovranno sconfiggere ed arruolare i demoni che stanno infestando il mondo; si troveranno, però, a viaggiare in lungo ed in largo, arrivando fino ad una Tokyo post-apocalittica. Le atmosfere di Shin Megami Tensei IV saranno infatti opprimenti, claustrofobiche, in maniera tale da creare un certo disagio nel videogiocatore, e calarlo nella storia.

_______________________________________________________________

Etrian Odyssey IV: Legend of the Titan
uscita: estate

Etrian Odyssey IV

La serie di Etrian Odyssey è nata su DS, e lì è proseguita con ben tre episodi. Etrian Odyssey IV: Legend of the Titan è il primo a sbarcare su 3DS e, a detta di molti, è indubbiamente il migliore di sempre. Non tanto per la rinnovata veste grafica (ora completamente in 3D), bensì per le numerose migliorie nel sistema di gioco.

1 2

Per chi non lo conoscesse, Etrian Odyssey è un cosiddetto dungeon crawler: un gioco di ruolo con battaglie a turni ed in prima persona che si svolge all’interno di labirinti generati casualmente e pieni di insidie. La trama è incentrata sul mondo di gioco, e non sui personaggi, che infatti sono personalizzabili in diversi aspetti, a partire dalla classe (come ad esempio guerriero della notte, medico ed evocatore). Etrian Odyssey IV è consigliato ad un pubblico di videogiocatori esperti, che ama il gameplay puro e crudo senza troppi fronzoli.

_______________________________________________________________

New Etrian Odyssey: The Millennium Girl
uscita: da annunciare

New Etrian Odyssey

Il secondo episodio per 3DS di Etrian Odyssey rappresenta una nuova direzione per la serie. New Etrian Odyssey: The Millennium Girl sarà infatti un remake molto speciale del primo capitolo, che utilizzerà il motore grafico ed il sistema di combattimento del quarto (aggiornato quindi agli standard tecnici della console, e con tutti i miglioramenti che la serie ha accumulato negli anni), ed introdurrà una vera e propria trama, con personaggi ben caratterizzati, sequenze animate (realizzate da Madhouse, lo studio dietro a Metropolis e Gungrave) e numerosi dialoghi.

EO2 EO6

Atlus ha però pensato anche a coloro che hanno sempre apprezzato lo spirito della serie: nel gioco sarà infatti presente una modalità classica, cioè un remake fedele all’originale, senza aggiunte per quanto riguarda la sceneggiatura. Il progetto si profila quindi decisamente interessante: potrebbe avvicinare chi ha sempre ritenuto Etrian Odyssey troppo ostico (anche grazie a livelli di difficoltà più clementi), ed al contempo non scontentare chi vuole la tradizionale esperienza che ha reso celebre la serie.

_______________________________________________________________

Devil Summoner: Soul Hackers
uscita: 2013

Devil Summoner

Questo titolo è da molti considerato uno dei migliori giochi di ruolo di Atlus, se non addirittura degli anni Novanta. Uscito su Saturn e Playstation solamente in Giappone, arriva finalmente in Occidente grazie ad una versione rivisitata per 3DS, baciata da un ottimo successo di vendite all’uscita nordamericana lo scorso mese (oltre 30.000 copie in tre settimane, non male per un titolo di nicchia del genere). Il gioco sarà ambientato nella città di Amami, luogo idilliaco sulla costa giapponese dove qualsiasi cosa è computerizzata e collegata alla rete; qui, un gruppo di hackers dovrà confrontarsi con una multinazionale che vuole risucchiare le anime degli utenti e contrattarle con i demoni. Interessante l’atmosfera cyberpunk che permea l’esperienza di gioco, certamente non un tema comune nei videogiochi moderni.

Devil Summoner Soul Hackers (2) Devil Summoner Soul Hackers (3)

Dal punto di vista del sistema di gioco, Soul Hackers riprende le meccaniche degli Shin Megami Tensei e dei primi Persona, con dungeon in prima persona e combattimenti a turni; il party sarà costituito dal personaggio principale e dai demoni catturati durante l’avventura, con i quali sarà necessario instaurare un rapporto di fiducia attraverso il Loyalty System, affinché obbediscano ai comandi e si lancino in attacchi più precisi. I demoni si potranno inoltre fondere tra di loro grazie al GUMPs, l’aggeggio che il protagonista userà lungo tutta l’esperienza di gioco, e che servirà, inoltre, per evocare le creature, e per numerose altre abilità.

_______________________________________________________________

Devil Survivor: OverClocked
uscita: disponibile Devil Survivor OverClocked

Devil Survivor è un gioco di ruolo strategico uscito originariamente su DS, ma mai arrivato in Euroa. Atlus ha deciso di portarlo su 3DS con una versione rivista e corretta, che sfrutta il touch screen ed aggiunge un nuovo capitolo alla trama, già corposa di suo, il doppiaggio, nuovi demoni ed un livello di difficoltà inedito.

3 4

La storia è ambientata in una Tokyo invasa dai demoni; i protagonisti avranno appena sette giorni per risolvere la questione, sfruttando anche viaggi dimensionali e collaborazioni con i nemici. Il sistema di battaglia è quello classico del genere, e ricorda un po’ la serie di Fire Emblem.

_______________________________________________________________

Devil Survivor 2: Break Record
uscita: da annunciare

Devil Survivor 2 Break Record

Il secondo episodio di Devil Survivor è uscito su DS alla fine del suo ciclo vitale; per questo motivo, Atlus ha pensato bene di seguire la strategia di OverClocked, e riproporlo in una versione aggiornata per 3DS. Questa volta, però, Devil Survivor 2: Break Record contiene uno scenario aggiuntivo tanto longevo quanto il gioco originale, sequenze animate (che si ricollegheranno all’anime), doppiaggio, e nuovi meccanismi nel sistema di battaglia, tanto da renderlo quasi un’esperienza inedita.

5 6

 

This entry was posted in Articoli. Bookmark the permalink.

15 Responses to 3DS e Atlus: ecco i progetti della regina dei giochi di ruolo

  1. DieM says:

    Atlus mi ha sempre interessato dopo Trauma Center su DS, spero che arrivi qualche gioco tradotto in italiano, gli rpg è il mio genere preferito.

    • deveroos says:

      Io spero arrivi anche un nuovo Trauma Center :(

    • GiovanniZ says:

      A proposito di Trauma Center:

      Sapreste dirmi se ci sono differenze tra TC e Trauma Team che qui in Europa non è uscito e soprattutto se è solo un seguito, sapete dirmi perché TT non l’hanno pubblicato in EU? Grazie.

    • deveroos says:

      Non è stato pubblicato perché il secondo Trauma Center per Wii non vendette affatto bene (il primo invece fu un successo abbastanza inaspettato). Comunque Trauma Team è un vero e proprio gioco a parte, una sorta di reboot, che mantiene ovviamente il gameplay ma ha molta più trama e più interazioni coi personaggi.

    • GiovanniZ says:

      Ok, cercherò di recuperare anche il Team NTSC-US allora, grazie Deveroos!

  2. xamyr says:

    Scusate la domanda… ma Devil Survivor Overclocked è uscito in Europa o si fa per dire? Non lo trovo da nessuna parte se non in vendita sul sito di Ghostlight

    E la patch per risolvere tutti i problemi è uscita?

    Grazie

    X.

    • deveroos says:

      Il gioco è uscito ma è stato distribuito con il contagocce. Prova su Amazon inglese! Per la patch, credo sia in via di approvazione in quel di Nintendo quindi non dovrebbe tardare.

    • xamyr says:

      Grazie mille!!

    • xamyr says:

      I soliti siti uk dove compro giochi non l’avevano neanche in catalogo.
      Credevo Amazon.it cercasse in tutti gli store amazon europei invece evidentemente non lo fa o perlomeno lo fa in parte…

      Su Amazon.co.uk l’ho subito trovato, grazie ancora

    • deveroos says:

      Prego e buon divertimento se lo trovi :)

  3. Pingback: Devil Summoner: Soul Hackers disponibile in Europa dal 13 settembre - 3DS Italia

  4. Pingback: Google

  5. Pingback: 3DS e Atlus: ecco i progetti della regina dei giochi di ruolo | Videogiochi e Console

  6. Pingback: Recensione di Devil Summoner: Soul Hackers (3DS) - 3DS Italia

  7. Pingback: Devil Summoner: Soul Hackers | Videogiochi e Console