*/ ?> Campionati Nazionali Pokémon 2013, il resoconto dell’evento - Nintendo DS Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Campionati Nazionali Pokémon 2013, il resoconto dell’evento

Sabato 11 e domenica 12 maggio si sono svolti presso il Mediolanum Forum di Assago i Campionati Nazionali Pokémon 2013 e noi di Wiitalia siamo stati sul posto per documentare questa due giorni all’insegna del divertimento. L’evento organizzato da Gedis Edizioni, il distributore delle carte Pokémon, in collaborazione con Nintendo Italia ha riscosso un ottimo successo, come testimoniato dal numero dei partecipanti e degli spettatori. Due i tornei previsti, uno dedicato a Pokémon Versione Bianca & Nera 2 per DS e uno al Gioco di Carte Collezionabili, e oltre 400 Allenatori si sono fatti avanti per puntare all’ambito titolo di Campione Nazionale in una delle tre categorie in gara, Junior per i nati dal 2002 in avanti, Senior per i nati tra il 1998 e il 2001 e Master per i nati dal 1997 o precedentemente.

campionato-pokemon-6 campionato-pokemon-21

La partecipazione, come sempre gratuita, è stata dunque aperta a tutte le fasce d’età e, per le competizioni con Versione Bianca & Nera 2, anche ai non residenti in Italia. C’è stata una cospicua presenza di giocatori e tifosi stranieri, in particolar modo tedeschi e spagnoli, e i tanti 3DS del Forum sono stati invasi da una miriade di Mii provenienti da ogni dove. Le iscrizioni si sono aperte sabato mattina verso le 9 e in moltissimi hanno sfilato diligentemente in coda sotto al sole per lasciare il proprio nominativo; alla fine si sono registrate circa 160 adesioni per il campionato di carte e più di 250 per il torneo di videogiochi, con le rispettive categorie Master a raccogliere la stragrande maggioranza dei giocatori.

Nel corso della prima giornata ci sono stati i turni alla svizzera per consentire a ogni sfidante di affrontare più partite, in genere contro un avversario dallo score simile. I match del Gioco di Carte Collezionabili, con formato modificato e dalla durata massima di 30 minuti, sono iniziati a mezzogiorno, mentre la competizione valevole per la seguitissima categoria Master di Versione Bianca & Nera 2 ha preso il via alle 13:15, dopo la verifica delle schede di tutti gli Allenatori. Le lotte sono andate avanti fino alle 8 di sera, alternate a momenti di attesa per la comunicazione degli abbinamenti e dei risultati ufficiali, e al termine di otto estenuanti turni sono stati individuati i migliori giocatori per ogni categoria di età.

campionato-pokemon-2 campionato-pokemon-49

La fase conclusiva del torneo di carte è entrata nel vivo alle 9:45 di domenica, con gli agguerriti finalisti (4 Junior, 8 Senior e 16 Master) che si sono sfidati in turni a eliminazione diretta al meglio delle tre lotte, con un tempo limite di 60 minuti a incontro. Con la stessa formula sono iniziati alle 10:15 gli incontri conclusivi del campionato di videogiochi, in cui 8 Junior, 8 Senior e 16 Master hanno dato spettacolo sul maxischermo che ha mostrato tre partite contemporaneamente. Le eliminatorie sono andate avanti per tutta la mattina, con un match Italia – Spagna che ha visto protagonista l’Allenatore Matteo Gini (vicecampione del mondo tra i Master nel 2011) davvero molto sentito, e poco prima delle 14 si sono svolte le Final Four della categoria Master dei due tornei.

Alle 15:15 si sono tenute le finalissime del Gioco di Carte Collezionabili, con la sfida della categoria Master tra Manuele Tartaglia e Alessandro Cremascoli trasmessa integralmente sul maxischermo, in cui Alessandro ha avuto la meglio su Manuele e si è nuovamente laureato Campione Nazionale dopo il successo del 2010. Successivamente è toccato alle tre finali di Pokémon Versione Bianca & Nera 2, dove nei Master Matteo Gini ha battuto il suo avversario tedesco con un 2 – 0 senza appello. Alessandro e Matteo, insieme agli altri vincitori e finalisti, andranno a rappresentare l’Italia ai Campionati Mondiali Pokémon 2013, che si terranno a Vancouver (Canada) il prossimo agosto. L’evento si è poi concluso alle 18:30, al termine delle interviste di rito e delle premiazioni.

campionato-pokemon-55campionato-pokemon-75

I visitatori della manifestazione e gli iscritti ai tornei che non sono stati così fortunati ad accedere alle eliminatorie, oltre a ottenere un’esclusiva carta promozionale, non si sono però limitati a una domenica da semplici spettatori. Durante l’intera giornata si sono svolti scambi, incontri StreetPass e lotte della mini Lega di carte e videogiochi, che hanno garantito ricompense per tutti come buste di espansione, peluche, DVD del quindicesimo film sui Pokémon Kyurem e il solenne spadaccino, copie in anteprima di Pokémon Mystery Dungeon: i portali sull’infinito e console Nintendo 3DS XL.

I giocatori in possesso di Versione Bianca & Nera o Versione Bianca & Nera 2 hanno anche ricevuto un Metagross cromatico di livello 45 identico a quello utilizzato da Raymond “Ray” Rizzo per trionfare nella categoria Master ai Campionati Mondiali Pokémon 2012 alle Hawaii, terzo successo consecutivo per Ray. Sia sabato che domenica sono state inoltre messe a disposizione del pubblico varie postazioni di prova con il nuovo Pokémon Mystery Dungeon per 3DS, che hanno attirato specialmente i più piccoli. Si è trattato quindi di un evento con molte attività di contorno e non totalmente incentrato sulle competizioni ufficiali, che avrà certamente soddisfatto tutti gli amanti dei mostri tascabili.

Tutte le immagini dell’evento nella seconda pagina di questo articolo.


Potrebbe interessarti anche...