*/ ?> Recensione di Bird Mania 3D (3DS eShop) - 3DS Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Bird Mania 3D: la recensione

Bird Mania 3D è stato il primo gioco originale per eShop a costare appena 2 euro; questo piccolo traguardo ha permesso al titolo di Teyon di scalare la classifiche e di spiccare nella line-up del servizio di distribuzione digitale del 3DS, caratterizzata da giochi decisamente più cari. Una domanda sorge però spontanea: nonostante il prezzo apparentemente ottimo, vale davvero la pena l’acquisto?

In realtà, non vi è una risposta precisa ed unanime. Una cosa è però certa: nel bene o nel male, Bird Mania 3D è quanto di più vicino ad un gioco per cellulari si possa trovare sull’eShop.

Stilisticamente simile ad Angry Birds (il protagonista, Mojo, è un uccellino partito un po’ in ritardo per la migrazione verso il continente africano), Bird Mania 3D offre un sistema di gioco che ricorda un altro celebre gioco per dispositivi iOS: Jetpack Joyride. Lungo un unico livello senza fine e generato casualmente, il compito del videogiocatore è di controllare il volo di Mojo, cercando di evitare gli ostacoli (alberi e cespugli principalmente), di raccogliere più monete possibili ed eventualmente anche i bonus, sotto forma di altri volatili; per fare questo, si possono utilizzare sia il touch screen che le frecce direzionali; personalmente, il secondo sistema risulta meno rapido e preciso, e quindi pressoché inutile una volta certificata la superiorità del pennino. Considerando che la direzione del personaggio è prestabilita (da sinistra verso destra) e non si può tornare indietro, alla fine della fiera il tutto si riduce al semplice spostamento verso l’alto o verso il basso, con l’opportunità di accelerare premendo uno dei tasti dorsali della console; in questo modo, si potranno inoltre abbattare i propri simili e moltiplicare così il valore delle monetine; se invece ci si imbatte in un ape, i bonus ottenuti svaniranno in un batter d’occhio; di fatto, la partita dura fin quando non ci si scontra con un elemento dello scenario. Il tutto è arricchito da un 3D piuttosto lieve, utilizzato per distanziare i livelli delle ambientazioni rese in due dimensioni.

bird-mania-3d-3ds-eshop_001bird-mania-3d-3ds-eshop_002

Considerando che non vi è una classifica online, e vi è un’unica modalità, l’unico obiettivo del gioco diventa battere i propri record; la presenza di qualche achievement (raggiungere determinati punteggi, oppure arrivare ad una certa distanza senza aver raccolto alcuna moneta) non stimola il videogiocatore, anche perché durante l’azione difficilmente si avrà modo di controllare i vari parametri indicati su schermo; Mojo, infatti, aumenta la velocità man mano che trascorre il tempo, salvo rallentare quando si passa ad uno scenario notturno, dando così un po’ di tregua.

Conviene, quindi, spendere 2 euro per Bird Mania 3D? Se avete un iPhone, qualsiasi altro dispositivo Apple o Android, probabilmente no: troverete di meglio ad un prezzo inferiore. Se invece siete ancora tra i pochi a non possedere uno smartphone od un tablet, il titolo in questione potrebbe risultare un buon acquisto; seppur molto povero a livello di contenuti, Bird Mania 3D può creare seriamente dipendenza, grazie ad un concept intuitivo ed immediato, ottimo per partite mordi e fuggi.

5.5

Potrebbe interessarti anche...