New Super Mario Bros. U: cover, trailer dal Nintendo Direct, nuove modalità ed altro ancora!

Pare proprio che New Super Mario Bros. U non riprenderà le orme del capitolo per 3DS, e cercherà di proporsi come vero e proprio seguito di quello per Wii, probabilmente il più riuscito della serie. Durante l’ultimo Nintendo Direct, è stato mostrato un trailer molto interessante, con nuove ambientazioni ed un accenno di trama: questa volta non sarà Peach ad essere rapita, bensì saranno Mario, Luigi e compagnia ad essere allontanati dal castello!

Oltre alla modalità principale, con una miriade di livelli collegati tra di loro in una mappa che ricorda da vicino Super Mario World, vi saranno sessioni di gioco interamente dedicate all’utilizzo del GamePad; nel Boost Mode, chi avrà il controller del Wii U potrà creare piattaforme temporanee semplicemente toccando il touch screen, così da aiutare gli amici a proseguire (oppure ostacolarli!); sfruttando lo stesso meccanismo, nella Boost Rush bisogna cercare di terminare i livelli nel minor tempo possibile, insieme ad altre persone (da una a quattro); la telecamera si muoverà automaticamente da sinistra verso destra, ed aumenterà di velocità collezionando più monete. Nella Challenge Mode, invece, vi sarà una serie di sfide di vario genere (raccogliere determinati bonus, oppure un certo numero di vite), sia in singolo che in multi. Il GamePad potrà essere anche utilizzato come schermo unico di gioco, quando la televisione sarà occupata, oppure si vorrà giocare rilassati sul letto o sul divano.

New Super Mario Bros. U uscirà il 30 novembre, in concomitanza con il lancio del Wii U. Di seguito, la cover ufficiale, che mostra anche il power-up dello scoiattolo volante, ed i mini-Yoshi, ognuno con una sua abilità:

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Questo mi ispira decisamente di più dell’ultimo capitolo portatile, quando comprerò la console un pensierino ce lo faccio di sicuro :D


  2. Rispondi

    ma della componente social non se ne è parlato? strano, è una delle cose che mi interessavano di più, se non altro per l’implementazione…


  3. Rispondi

    Finalmente, una storia un po diversa dalle altre… Quella pezzente str****a di Peach resta nel suo castello (nemmeno lo sforzo di essere rapita) e i nostri eroi si faranno in quattro per “salvarla”.

    La mappa in stile “Super Mario World” e il poter usare i Mii mi piacciono un sacco come idee.
    Complimenti a nintendo ad aver rivoluzionato questo brand!


  4. Rispondi

    Sembra un titolo veramente valido, con una decisa carica innovativa.
    Se comprassi Wii U sarebbe mio di certo, ma non penso…


  5. Rispondi

    venderà poco la console al lancio XDXD in giappone venderà uno sproposito


  6. Rispondi

    per chi prende la console é un acquisto praticamente indispensabile…mi chiedevo se sará prevista qualche interazione on-line oppure no (non serve ricordare che per voi non serve a nulla in questo gioco, basta dire sí o no, thanks)


    • Rispondi

      Io mi ricordo che c’era quella cosa di lasciare i messaggi sulla mappa, e mi sembra solo quella.


    • Rispondi

      Dovrebbe esserci la registrazione dei tempi on-line per le sfide a tempo, ma di co-op non credo ne abbiamo mai accennato.


    • Rispondi

      non serve a nulla l’online in Super Mario! :asd:


    • Rispondi

      Sicuramente vi è il supporto al Miiserve, per il resto non si è parlato di alcuna co-op online; non è da escludere, comunque, per Kid Icarus l’hanno svelata due mesi prima del lancio.


    • Rispondi

      ok bene

      (@zorgio:vacagher :lol: )


  7. Rispondi

    Lo hanno fatto proprio bene!!! Mi piace!!! :)


  8. Rispondi

    Ibernatemi fino all’uscita vi prego T__T


  9. Rispondi

    Questo sembra davvero fatto bene, la mappa è bella grande e si vedono parecchie strade alternative.
    Dai che forse ci siamo, un nuovo Super Mario che riesce a competere con il World!


  10. Rispondi

    La serie “New” non mi ha mai soddisfatto particolarmente, infatti non sono così entusiasta: spero che si riveli decisamente migliore degli altri, soprattutto per il level design e che in singolo sia godibile lo stesso a differenza di quello per Wii. Graficamente sembra delizioso comunque e le ambientazioni diverse sono sicuramente una notevole aggiunta.
    In tutti i casi avrei preferito un Mario 3D, che ritengo il vero filone ufficiale della serie.


    • Rispondi

      U sembra davvero molto più ispirato del 2, cioè sembra davvero un seguito come Nintendo è solita fare (sulla scia dei Galaxy). La grafica mi piace molto, il level design sembra ben fatta ed alcuni livelli veramente tosti!


    • Rispondi

      Lo spero deveroos, è da Super Mario World che non trovo un Mario 2D da rigiocare abitualmente ;)
      In tutti i casi oggi si prenota il Premium Pack, di carne al fuoco ce n’è troppa per non prenderla il day-one. Il resto si vedrà.


  11. Rispondi

    A vedere i trailer e le immagini questo nuovo capitolo per Wii U sembra più interessante e innovativo a differenza dell’ultimo uscito per la 3DS che non mi ha mai detto nulla, infatti ancora non l’ho comprato.


  12. Rispondi

    Per me “New Super Mario Bros 2″ è fantastico, il migliore di questa serie. Sarà che mi ricorda Super Mario Bros 3 (per me il miglior Mario 2D), sarà che la modalità Coin Rush, per uno come me, rende il gioco praticamente infinito.
    Detto questo, il nuovo capitolo per Wii U pare altrettanto entusiasmante, e sinceramente non ho mai avuto dubbi al riguardo. È un nuovo Mario, e quell’idraulico (prima carpentiere) italiano non mi ha mai deluso.
    OKIDOKI!!! ;)


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...

Recensioni dei lettori Wii U

Tutte le recensioni dei lettori